Per com'è inteso dalla maggior parte dei lettori, in linea CONCRETA, dimagrire velocemente è SBAGLIATO; tuttavia, utilizzando un metro di paragone professionale, è possibile offrire un mezzo dietetico salutistico ed idoneo al perseguimento del calo ponderale rapido. A tale scopo, dando per scontato il buono stato di salute e l'assenza di patologie, propongo un range di dimagrimento compreso tra 1 e 3-4 kg mensili (che corrispondono a 250 e 750-1000g settimanali), dove ad 1kg equivale un dimagrimento molto lento e a 4kg corrisponde un dimagrimento parecchio veloce".
io non mangio la carne , e neanche formaggi tranne il parmigiano , per pranzo l’insalata e la più comoda ,la sera ,1 volta pesce ,Hamburg di soia , le gallette di mais al posto del pane ,frutta e verdura ,sono molto attento all’alimentazione ,e le dosi non sono mai eccessive ,giuste ,vado 3 volte alla settimana in palestra ,o un bel fisico ,ma quando mi siedo ,un disastro ,la pancia si rilassa ,che fare ?
«Di fatto il rischio cardiovascolare e cardiometabolico aumenta e alla base di tutto questo processo c’è l’insulino resistenza: si altera la funzionalità degli organi, il che crea una ridotta resistenza all’insulina, quindi aumenta il rischio di sviluppare patologie vascolari come infarto, ictus e tutte le patologie correlate al diabete, all’ipertensione all’ ipercolesterolemia. »
Sulla stessa linea degli autoabbronzanti troviamo l’aerografo. Anche questo metodo prevede l’applicazione di un prodotto a base di Dha, in questo caso nebulizzato con una pistola a spruzzo. Anche per l’aerografo valgono le stesse raccomandazioni, ovvero quelle di idratare accuratamente la pelle prima dell’applicazione e di provarlo con anticipo: anche se privo di controindicazioni, è bene essere sicure di non riscontrare effetti collaterali. Questo prodotto, inoltre, ha anche un’azione emolliente e idratante per la pelle. Anche se l’apparecchiatura è in vendita, la scelta migliore è quella di affidarsi a un professionista ed effettuare delle sessioni in centri specializzati. Se volete conoscerne l’effetto prima delle nozze, provatelo per una serata chic con un abito elegante da cerimonia: non ve ne pentirete! https://www.youtube.com/watch?v=L4Ev17To2XY
Questo è il primo punto importante da tenere a mente: diete efficaci per perdere peso ci sono ma funzionano al meglio, in generale, per chi è in forte sovrappeso. Se i chili da perdere non sono molti, non ci si può aspettare un calo della bilancia netto e deciso, queste diete drastiche infatti non sempre possono funzionare. Sarebbe molto più opportuno ragionare su una ricomposizione corporea, ossia un modellamento del proprio corpo che vada al di là del peso indicato sulla bilancia.
Gli ormoni catabolici per eccellenza sono: glucagone ed adrenalina; al contrario, quello anabolico per eccellenza è l'insulina. Esiste poi un mediatore anabolico quantitativamente meno importante, che esercita un effetto catabolico sul tessuto adiposo ma anabolico sulla proteosintesi; si tratta del fattore di crescita insulino-simile (IGF-1) secreto grazie allo stimolo della famosissima somatotropina. Altri importanti mediatori sono il testosterone e gli ormoni tiroidei.

Avvisiamo che il sito dimagrireduepuntozero.com, ogni sua pagina e ogni articolo in esso contenuto non costituiscono parere medico e non dovranno mai essere interpretati come consigli di natura medica. E’ necessario, oltre ad essere vivamente raccomandato, chiedere indicazioni al proprio medico di fiducia prima di sottoporsi a qualsiasi programma alimentare o di allenamento. Espressioni quali "perdi 5 chili in 7 giorni" e similari non sono riconosciute dagli autori come proprie ma vengono riportate a mero scopo illustrativo, in quanto riproducono la presentazione pubblicitaria che volta a volta è stata fatta dei singoli programmi.
Sulla stessa linea degli autoabbronzanti troviamo l’aerografo. Anche questo metodo prevede l’applicazione di un prodotto a base di Dha, in questo caso nebulizzato con una pistola a spruzzo. Anche per l’aerografo valgono le stesse raccomandazioni, ovvero quelle di idratare accuratamente la pelle prima dell’applicazione e di provarlo con anticipo: anche se privo di controindicazioni, è bene essere sicure di non riscontrare effetti collaterali. Questo prodotto, inoltre, ha anche un’azione emolliente e idratante per la pelle. Anche se l’apparecchiatura è in vendita, la scelta migliore è quella di affidarsi a un professionista ed effettuare delle sessioni in centri specializzati. Se volete conoscerne l’effetto prima delle nozze, provatelo per una serata chic con un abito elegante da cerimonia: non ve ne pentirete!
Ovviamente ciò non può essere applicato a certi alimenti, come ad esempio quelli per la prima colazione. Tuttavia, anche in tal caso, è possibile migliorare il proprio stile alimentare prediligendo i cibi più IDRATATI rispetto a quelli secchi. NO alle fette biscottate e ai biscotti (in particolar modo evitare quelli dolci e da farina bianca). SI al pane integrale e ai cereali con fibre che, pur essendo secchi, accompagnati al latte (magro o parzialmente scremato), entrano a far parte di un alimento ricchissimo d'acqua. La porzione di cereali da prima colazione potrebbe attestarsi intorno ai 30g.
Crea bei ricordi di questo viaggio dopo il parto documentandolo con le foto. Sfrutta appieno la tua fotocamera e cattura quelle splendide curve che accompagnano la gravidanza. E non lasciare il tuo bambino fuori, come sono colui che rende questa volta ancora più speciale. Adesso è il momento di assaporare e ogni giorno prenderai cura di queste immagini mentre la vita scorre. Puoi anche creare un album o un video di casa che puoi goderti con il tuo bambino qualche anno dopo.
Prima di parlare di addominali, è importante ricordarsi che va sempre distinta la tonicità raggiunta con gli allenamenti e lo strato di grasso che invece viene eliminato con una dieta equilibrata, ovviamente abbinata a uno sport. Una delle diete dimagranti indicate è quella del supermetabolismo, per esempio, o la dieta Lemme. Risolto il problema del grasso addominale in eccesso, si passa poi agli esercizi da dedicare alla pancia. Ci sono quattro grandi gruppi muscolari che formano i muscoli del ventre: il primo è il retto dell'addome, il muscolo centrale, quello che serve per la postura e viene stimolato nei famosi crunch, cioè i piegamenti addominali in avanti, stando supini. Ci sono poi i muscoli addominali obliqui, che delineano i fianchi e vengono allenati al meglio dal plank laterale, il muscolo traverso dell'addome, che delinea la pancia, e il quadrato dei lombi, che ha una funzione espiratoria e di rilassamento dei lombi. Un programma completo per gli addominali di ogni genere, con diversi esercizi, è l'ideale, ma anche per le più pigre vale un'indicazione: 10 minuti al giorno soltanto di addominali classici, i crunch, ti aiuteranno a restare tonica senza troppi sforzi e in poco tempo!

Cari sposini, avete già pensato a come   addobbare i tavoli durante il ricevimento?   I tavoli saranno, con tutta probabilità, i luoghi dove gli sposi trascorreranno la maggior parte del tempo quindi anche gli allestimenti che sceglierai saranno importanti, per   rendere ancora più accogliente e originale il banchetto nuziale. L’importante è che, pur raccontando qualcosa di te e del tuo futuro marito, siano eleganti e misurati.
I risultati, pubblicati online nella rivista Current Biology, possono sembrare non intuitivi, o quanto meno deludenti. “L’opinione dominante è che più si pratica esercizio, più calorie si bruciano ogni giorno”, ha dichiarato Herman Pontzer, professore associato di antropologia alla City University dell’Hunter College di New York e ricercatore principale. Questo studio, secondo Pontzer, avvalora una tesi diversa: “In realtà, non è una banale relazione dose-effetto”, ha affermato. “Il corpo si adatta all’esercizio e lo fa già a livelli moderati di attività”.
Fai diverse ore di attività fisica di intensità media o alta ogni giorno[11]. Il modo migliore per bruciare calorie è l'attività fisica. Se il tuo corpo è già abituato all'attività di media intensità, potresti dare una spinta ulteriore al tuo allenamento alternando l'attività media e quella intensa durante la giornata. Se invece non sei abituato, dovresti limitarti all'attività di media intensità. Ad ogni modo, assicurati di fare molte pause e di reidratarti sempre con molta acqua.

Abito da sposa da principessa senza spalline in taffetà e pizzo su base di delicato tulle. Il corpetto è abbellito da cristalli, paillettes che formano una decorazione floreale. La gonna è a balze leggere con fiori applicati realizzati in tessuto. Strascico standard 40/50 cm. Consigliato sottogonna.Abito non preconfezionato, ma cucito sulle tue misure.

Non ci stancheremo mai di dirvelo, bere molta acqua è l'abitudine più giusta da adottare, sempre, in qualsiasi circostanza, almeno un litro e mezzo al giorno. Soprattutto se siete reduci da tanti pranzi e cene molto caloriche e grasse, l'acqua sarà un toccasana per depurare il vostro organismo, quindi portate sempre con voi una bottiglietta da mezzo litro cos¡ non ve ne dimenticherete e ce l'avrete sempre a portata di mano.


© 2019 Arnoldo Mondadori Editore Spa - riproduzione riservata - P.IVA 08386600152 - Tutti i servizi sono erogati, agli stessi termini e condizioni, da Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. quale società incorporante di Banzai Media S.r.l. - Chi siamo - Contatti - Privacy - Privacy Policy - Cookie Policy - Disclaimer e Note legali - Mappa del Sito Torna ad inizio articolo: Dimagrire la Pancia - Vai al Sito Mobile

– fornire il servizio e/o prodotto richiesto dall’utente, per rispondere ad una richiesta dell’utente, e per assicurare e gestire la partecipazione a manifestazioni e/o promozioni a cui l’utente ha scelto di aderire (richiesta e acquisto abbonamento periodici; richiesta e acquisto libri; servizio di fatturazione; invio periodici in abbonamento postale, invio newsletter rivolte a studiosi e professionisti).

"Gli abiti che hanno una linea ad A poco pronunciata, più graduale, sono i più indicati per le forme a mela", afferma la designer "la sposa dovrebbe scegliere un abito con corpetto ricco di strati di stoffa o decori, e pensare anche a ruches o dettagli di pizzo che arricchiscano il corpetto stesso. Va bene anche uno scollo a V profondo, che sottolinea il seno ma al tempo stesso assottiglia il busto e la linea".

‘Aumento di peso’! Queste tre parole possono mettere una persona nella zona a rischio di numerose malattie. Essere in sovrappeso è una cosa, non si può essere orgogliosi, come l’aumento di peso eccessivo può influire negativamente sulla salute. Una soluzione semplice per problemi di peso è quello di essere più attivi fisicamente e scartare gli alimenti non sani dalla dieta.
Non è possibile dimagrire velocemente senza bruciare i grassi con il prezioso aiuto dello sport. Se non avete una grande attitudine sportiva eccovi tutti i nuovi trend del fitness per il 2015>> che vi aiuteranno a cercare gli esercizi più adatti a voi. Se invece la pigrizia vi ha demotivate e tenute lontane dalla palestra, ecco qui 10 buoni motivi per andare in palestra e non mollare>>

In ogni caso, quale che sia il modello di abito da sposa che scegliere, dovete sapere che potreste contenere le spese. Il minor impiego di stoffa, infatti, consentirà di ridurre il budget per il vostro abito. Budget che, tuttavia, potreste impiegare per qualche accessorio che valorizzi un abito corto. Un esempio? Con le gambe così in mostra, vi risulterà quasi naturale scegliere delle scarpe da matrimonio preziose.
abiti da sposa scivolati: sono gli abiti da sposa semplici, morbidi e decisamente molto sobri. La forma segue le linee del corpo senza fasciarlo troppo, il punto vita è disegnato, ma non modellato, il corpetto è sì aderente, ma non rigido e strutturato, come nel caso dell’A-line (o a trapezio). I tessuti sono sempre molto fluttuanti. chiffon, in primis, e a seguire raso, cady, duchesse.
Molte persone pensano, lavorano fuori è l’unico modo per perdere peso, ma ci sono molte altre cose che devi prendere in considerazione se si vuole diventare più sottile. Questi sono più importanti semplicemente stringendo i muscoli, che è ciò che un programma di allenamento di solito fa. Tutto ciò che serve sono alcuni consigli utili per perdere peso velocemente che sarà effettivamente dare un senso e dare risultati. Questi consigli di fitness per perdere peso sono descritte nei paragrafi seguenti.
Il boho chic è uno degli stili più in voga: un po’ hippy, un po’ gipsy, un po’ country, un po’ vintage con l’aggiunta di un po’ di chic, ecco che avrete il vostro matrimonio perfetto in stile boho chic. La sposa che decide di celebrare le proprie nozze utilizzando questo stile è una sposa che non rinuncia al romanticismo e a un abito da sposa con linee morbide che ricadono elegantemente sulle forme del corpo, valorizzando la femminilità e la raffinatezza della silhouette, come nei modelli di Rembo Styling.
La fede, anche per il suo nome, è   legata a doppio filo con il significato del matrimonio. Infatti fede, in latino “fides” vuol dire fedeltà. È un anello poi, a consacrare il matrimonio, e non un altro gioiello, perché da sempre nella storia l’anello simboleggia i momenti importanti. Pensa nel Medioevo, quando con una fede si incoronavano Re e Imperatori. Anche il pontefice riceve un anello raffigurante la barca di San Pietro contornata dal nome del Papa. L’anello, utilizzato per sigillare le epistole papali, e che viene spezzato alla morte del pontefice.
L’abito da sposa a sirena fascia la silhouette della sposa fino alle ginocchia o poco più in giù e si allarga man mano che scende, proprio come la coda di una sirena. Può avere una coda più o meno lunga, multistrato (con rinforzo sottostante in tulle) oppure morbida e senza strascico. Lo scollo varia a seconda dei modelli, può essere a cuore, dritto, monospalla.
Negli outlet di abbigliamento Gas troverai jeans di molti colori e modelli. Visitando il sito ufficiale Gas scoprirai numerosi tipi di pantaloni Gas, in grado di far risaltare le curve femminili; tuttavia, nel negozio di abbigliamento firmato a poco prezzo Micolet potrai comprare i tuoi prodotti preferiti con solamente un paio di click. Registrati e metti nel carrello tutto quello che vuoi.
Una premessa: gli abiti da sposa corti incarnano certamente uno stile meno impegnativo. Questo, ovviamente, non significa che non si possa indossare un vestito corto da sposa durante cerimonie più formali. Soltanto bisogna stare più attente a non osare oltremodo, per non risultare eccessive. Il vestito sposa corto deve essere calibrato con attenzione sul vostro corpo, così da ottenere l’aspetto comunque sobrio che si addice a una sposa.

Dagli anni 70 il designer italiano Claudio Grotto si è incaricato di fabbricare e distribuire i prodotti del marchio Gas assicurando un eccellente livello di qualità a tutta la clientela. Lo stile contemporaneo dell’abbigliamento Gas si fa notare per il suo aspetto atemporale, in grado di adattarsi a differenti stili di vita e moltissime occasioni. Oltre alle tendenze, i design della moda gas sono versatili e permettono di creare combinazioni molto moderne, perfette le necessità della donna di oggi.

Potresti persino eliminare del tutto i carboidrati. Diciamo la verità: perdere 10 chili in due settimane è un'impresa titanica. Per mandare il tuo corpo in chetosi, ovvero lo stato in cui consuma i depositi di grasso e non di glicogeno (che sono esauriti), dovrai seguire una dieta poverissima o priva di carboidrati. Oltre a non mangiare dolci, dovrai evitare verdure che contengono amido (patate, zucche, carote), cereali integrali (quinoa e riso integrale) e frutti zuccherati, come banane, arance e mele. https://www.youtube.com/watch?v=PRCCOfopi5w
"Nei diversi siti che hanno pubblicato le proprie (o altrui) strategie "veloci" per dimagrire, si legge frequentemente l'avvertenza: "dimagrire velocemente può essere nocivo per la salute". Ciò è corretto. Perché, dunque, mettere a disposizione uno strumento insalubre pur essendo a conoscenza dei rischi ad esso correlati? La risposta è sintetizzabile in tre semplici parole: ipocrisia, ignoranza ed immoralità.
Noia a parte, perché camminare senza una meta per 60 minuti è stremante (e non in senso fisico), è solo la musica che mi aiuta a tenere il ritmo. Io stimo davvero tutti quelli che trovano piacere nella corsa, ma personalmente non riesco a trovare un solo motivo per cui non dico che mi appassioni, ma anche solo che non me la faccia odiare. Proprio non mi piace, ma lo faccio solo perché ho il fermo obiettivo di perdere peso e di farlo in maniera sana e camminare mi aiuta a raggiungere lo scopo. A darmi il colpo di grazia ci sono dei simpatici dolorini che sopraggiungono dopo i 40 minuti: puntuali come un orologio svizzero iniziano a farmi male l'anca e le piante dei piedi. Non so se stai incontrando anche tu i miei stessi problemi, ma se così fosse ecco cosa consiglia il Dott. Rosa:
È importantissimo non arrivare alla scelta dell’abito da sposa a ridosso della data delle nozze, per avere il tempo di selezionare e innamorarsi del proprio vestito e di dare la possibilità alle sarte dell’Atelier di applicare eventuali modifiche all’abito per renderlo perfetto. Per questo è importante iniziare una decina di mesi prima ad attuare una ricerca generica su ciò che si desidera.
Quando facciamo le nostre menti di perdere peso, ci sono sempre alcuni motivi esterni che spingono noi a farlo. Potrebbe essere qualsiasi cosa, dai matrimoni alle riunioni di classe, o una vacanza romantica in un luogo esotico o estate. O (nel caso di difesa personale) anche un controllo da parte delle autorità superiori. La necessità di guardare bella, magra, e lusinghiero in tali occasioni può fare un po ‘di noi vuole le cose male. Mentre la perdita di una quantità considerevole di peso è un bene per la salute di tutti, facendo così in modo non sano può essere pericoloso. Prima ancora di iniziare a mettersi sulla strada della fame, ricordare, mantenere se stessi da nutrienti che nutrono il vostro corpo è un pessimo affare.
Nello stesso menu che abbiamo appena visitato per la restrizione delle app, sotto Generale> Restrizioni, troverai, verso il basso, un "Contenuto consentito " sezione. Questa sezione è utile se tu 1) hai bambini più grandi che usano iPad e 2) quei bambini hanno un po 'più libertà in termini di acquisto di contenuti, download dei propri podcast e così via.
Per chi ha un fisico “a clessidra”, quindi proporzionato, l’abito da sposa ideale è il modello a sirena, anche se tutti i modelli saranno perfetti per far risaltare tutti i punti di forza di una corporatura proporzionata. Per le donne con un fisico “a pera”, cioè con spalle strette e fianchi larghi, l’abito da sposa adatto a valorizzare la parte superiore è uno stile a impero o a principessa; anche per chi ha un fisico “a mela” è indicato un abito da sposa a impero o a principessa, capace di valorizzare la scollatura. Chi ha un fisico “a triangolo capovolto”, invece, con spalle larghe e fianchi stretti, potrebbe optare per un modello a sirena; infine, chi ha un fisico “a rettangolo”, con le spalle e i fianchi della stessa larghezza, la futura sposa dovrà puntare a valorizzare le forme e le curve femminili, con scolli a cuore e importanti decorazioni. https://www.youtube.com/watch?v=7IB1AUnLuLs
Idratarsi è fondamentale per l’attivazione del metabolismo e quindi per bruciare grassi, ma anche per la regolazione della temperatura corporea e della pressione sanguigna. Inoltre, una corretta idratazione favorisce il controllo dell’appetito. Bere un bicchiere d’acqua immediatamente prima del pasto può aiutarti addirittura a ridurre la quantità di cibo e, di conseguenza, a perdere peso.
Invece, ecco che è piombato all'improvviso quell'invito irrinunciabile, che sia un party esclusivo, una festa in cui c'è proprio quel tipo che ci incuriosisce o un invito all'ultimo momento di una cara amica che non vediamo da anni, il risultato finale è sempre uno: quei rotolini in più sul girovita che avevamo deciso di ignorare, tornano a fare capolino prepotentemente e ci ritroviamo sempre con lo stesso obbiettivo, perdere peso in poco tempo. Anzi, peggio ancora, questa volta abbiamo bisogno di una dieta lampo, un rimedio rapido sulla scia del famoso detto 7 kg in 7 giorni, una dieta veloce ed efficace che, però, non ci rovini la salute.
Una delle diete estreme più comuni al momento è chiamata "juicing", ovvero una dieta a base di soli succhi. Un'altra dieta molto usata è la Master Cleanse - entrambe si basano su alimenti liquidi. Queste diete offrono risultati rapidi, ma sono molto difficili da seguire e non possono essere sostenute a lungo. Se sei disperato, raccogli informazioni a riguardo, ma usa sempre il buon senso e soprattutto, consulta sempre il medico prima di cominciare.
Scopri Elle! Tendenze, ma anche stile, shopping, beauty. E ancora libri, cinema musica, viaggi e gossip! Il tempo libero on line non è mai stato così divertente! ELLE partecipa a diversi programmi di affiliazione, grazie ai quali possiamo ricevere commissioni per acquisti e-commerce di prodotti fatti grazie a trattazione editoriale sui nostri siti web.
Per riuscire nel nostro intento e perdere peso velocemente quindi dovremmo partire dall’aggiungere alla nostra dieta quotidiana il giusto apporto di parte proteica, sia animale che vegetale, in modo che giorno dopo giorno la massa magra inizi ad aumentare, bruciando così le calorie che abbiamo ingerito in precedenza e quelle che andremo a mangiare poi ad ogni pasto, il più rapidamente possibile.
Abito da sposa classico realizzato in tulle, organza e raso. Il bustino ha un particolare scollo formato da due veli di tulle che arrivano dietro la schiena, lasciando vedere lo scollo a cuore sottostante. Fascia in vita di colore in contrasto. Gli strati interni della gonna sono decorati con applicazioni in pizzo. Chiusura sul retro con zip.Abito non preconfezionato, ma cucito sulle tue misure.

Quando si digiuna la prima cosa che si va a perdere sono i muscoli, mentre la propria percentuale di grasso rimane esattamente così com’è. Questo è assolutamente controproducente in quanto i muscoli aiutano ad essere più tonici ed a sembrare più magri. Inoltre una volta che si torna a mangiare correttamente si ritorna immediatamente al proprio peso originale, senza aver perso nulla in grasso corporeo, quindi evitate. Per quanto riguarda le diete miracolose, quelle a sole proteine o con due o tre alimenti, anche in questo caso lasciate perdere. È ovvio che mangiando soltanto proteine si andrà a dimagrire, ma non è questo il modo corretto. L’organismo umano necessita dei carboidrati per funzionare correttamente, devono soltanto essere assunti nelle giuste quantità e nel modo corretto, mentre con queste diete proteiche si va si a dimagrire, ma anche in questo caso una volta conclusa la dieta si andranno a riprendere immediatamente i chili persi con fatica.


Non hai per pulire il tablet prima di darlo ai tuoi figli, ma è molto più veloce farlo piuttosto che confondere l'eliminazione delle app , cancellando le storie, cancellando le foto e così via che lo consigliamo. Impostare le cose fresche mantiene le cose semplici. Come sempre, assicurati di aver eseguito il backup di tutti i dati (come le foto personali) dal dispositivo prima di procedere.

La fase di attivazione ha lo scopo di riattivare il metabolismo ed è caratterizzata da un’alternanza fra giorni in cui si assumono poche calorie ad altri in cui l’introito calorico è più consistente. Si reintroducono alcuni tipi di carboidrati. Nella fase di attivazione si dovrebbero perdere dai 2 ai 4 kg circa a seconda dei casi (sostanzialmente circa la metà di quello che si dovrebbe perdere nella prima fase).
In quest’articolo spiegheremo come dimagrire e come fare per non riprendere più i chili persi, spiegheremo i principi generali dell’aumento di peso e del dimagrimento: seguendoli e facendo una vita più sana riuscirete a dimagrire. Ci occuperemo inoltre delle cause dell’aumento di peso e dei benefici del dimagrimento, vi insegneremo a dimagrire seguendo una dieta sana e facendo esercizio fisico e vi daremo alcuni consigli per iniziare.

Ricorda che il tuo corpo sta ancora subendo numerosi cambiamenti anche dopo il parto, e ci vorrà un po 'di tempo prima di tornare a com'era prima di concepire. Non abbatterti guardando immagini sbagliate di mamme celebri che tornano in forma in pochissimo tempo, dato che è compito loro farlo. Non perdere la pazienza e non dimenticare che puoi prendere tutto il tempo necessario per perdere peso in modo sano.
Ad oggi, sono stati proposti vari metodi di tipo fisico come: il massaggio localizzato (automassaggio, fasce vibranti, massagiatori automatici ecc), il riscaldamento (saune, bagni turchi, fasce elastiche sintetiche ecc) e, infine, l'esercizio fisico localizzato. Proprio in merito a quest'ultimo, negli ultimi 40 anni i ricercatori hanno svolto moltissimi approfondimenti, alcuni dei quali con esiti contrastanti, ma la maggior parte di essi è indubbiamente orientata a smentire questa teoria.
Perdere peso in fretta e con il minimo della fatica è il sogno di tutte noi. Con questi 10 trucchi per dimagrire velocemente potrete sfoggiare una linea invidiabile in poco tempo, senza dover fare troppe rinunce. Dal movimento alla regolarità dei pasti, dalle tisane dimagranti alle strategie di acquisto: scoprite tutti i sistemi più indicati per dimagrire in un batter d'occhio!
La premessa è che diete d'urto che consentano di dimagrire in 3 giorni o che permettano di perdere 5 kg in 5 giorni non possono e non devono essere attuate come stile di vita né prese come modello alimentare. Non è possibile, infatti, abituare il nostro organismo continuamente al classico effetto yo-yo, ossia la continua oscillazione di peso perché questo, a lungo andare, risulta deleterio per la salute sotto diversi punti di vista: il metabolismo, infatti, si rallenta sempre più fino a bloccarsi e, a quel punto, diventerà sempre più difficile perdere peso in modo equilibrato. Inoltre, queste diete super veloci non sono adatte a tutti. Infatti la perdita di peso non è detto che ci possa essere e il rischio è trovarsi a fare la fame per nulla o peggio, esporre il proprio corpo a carenze nutrizionali senza nemmeno raggiungere lo scopo prefissato.
Riguardo all’attività fisica, i risultati degli studi sin ora fatti sono chiari: i tipi di allenamento adatti per combattere l’adipe viscerale sono di tipo prolungato e continuo a medio-alta intensità, oppure di tipo intervallato ad alta intensità (high intensity interval training – Hiit). Recenti studi hanno messo a confronto i due tipi di allenamento ed entrambi hanno mostrato comparabili effetti di dimagrimento sul grasso viscerale, a parità di calorie bruciate. Pertanto, l’Hiit si rivela un vantaggio per coloro che non hanno molto tempo da dedicare all’attività fisica. Sono infatti sufficienti 20 minuti di attività fisica intensa intervallata (fasi di alta intensità seguita da fasi di bassa intensità, ripetute ciclicamente) 3-4 volte a settimana per avere ottimi risultati (contro i 40-45 minuti minimi necessari per l’allenamento prolungato e continuo).

Per avere una pancia piatta è importante seguire una dieta equilibrata. Prima di tutto, la tua alimentazione deve essere ricca di fibre, che aiutano la digestione e il transito intestinale, evitando gonfiori, stitichezza e intestino pigro. Nella dieta quotidiana, scegli cibi come la carne bianca e magra, il pesce, molta frutta fresca, poca frutta secca, e le verdure verdi a foglia larga. Semi e cereali fanno al caso tuo, perché sono gli alimenti più ricchi di fibre. I cibi da evitare sono invece quelli che tendono a fermentare nel tratto digerente, creando gli odiosi gonfiori: latticini come latte, yogurt e formaggi, fritture, farinacei come patate, pane e pasta, legumi secchi, dolci, bevande gassate e cibi troppo salati. La ritenzione idrica causata dall'eccesso di sodio, infatti, è un'altra delle cause della pancia gonfia, oltre che della cellulite. Per evitare i gonfiori della pancia ricordati sempre di bere molta acqua, che stimola la digestione evitando l'accumulo di gas. Se non vuoi seguire una dieta specifica, tieni a mente che nella tua alimentazione dovrebbero esserci dei cibi indicati per un ventre piatto, come quelli che trovi qui sotto.
La dieta invece procede normalmente e sono abbastanza ligia al dovere, ma non troppo rigida. Anche perché ho già testato sulla mia pelle che troppe privazioni mi portano ad abbuffarmi alla prima occasione in cui sono libera per poi ricominciare di nuovo a prendere peso. Preferisco un peccato ogni tanto (soprattutto quando mi colpisce la famigerata PMS), ma riuscire a continuare il mio percorso. Ovviamente mangio i carboidrati a pranzo i giorni in cui devo allenarmi (da regime dovrei mangiarli quattro volte la settimana, come gli allenamenti, ma diciamo che al momento sono più i giorni in cui mangio i carboidrati di quelli in cui vado in palestra) e proteine negli altri tre. Non so come proceda la perdita di peso, perché con il mio nutrizionista abbiamo un accordo per cui lui non mi dice il peso finale, ma solo quanto ho perso a ogni visita. In realtà lo vedo dai vestiti... Nei jeans che prima mi stavano giusti ora posso infilarci tranquillamente 4 dita (sono a dieta da metà novembre eh, non ho iniziato ieri!). Altrimenti sarei stata davvero brava e il mio nutrizionista sarebbe fiero di me, ma non è questo il caso. E comunque ho un paio di jeans che conservo da quando ero magra e in cui vorrei davvero rientrare. Per amor di cronaca, l'ultima volta che li ho provati un mesetto fa mancavano ancora 5 dita di fianchi e almeno 3 cm per coscia. Ma soprattutto... I fianchi sono il mio incubo!
Quindi a te che come me non butti mai via niente, perché non si sa mai che un giorno potresti rientrare nei tuoi vecchi vestiti... Sì, proprio a te dico che fai bene! Perché i vestiti sono il vero indice di quanto stai dimagrendo. E della forma del corpo che cambia. Anche se non sei magrissima ma fai sport, vedrai dopo poco la metamorfosi a cui il tuo corpo va incontro.
Per semplicità possiamo suddividere il grasso corporeo in due grossi tipi: sottocutaneo e viscerale. Come riconoscerli? Il grasso sottocutaneo è situato in superficie, tra pelle e muscoli. Per intenderci, è quello che possiamo afferrare. Lo troviamo sugli arti, sui glutei e sul tronco. Il grasso viscerale è situato in profondità attorno agli organi centrali del corpo come il fegato, l’intestino e il cuore. Non possiamo afferrarlo, ma solo comprimerlo.

abito da sposa A-line (o a trapezio): è il vestito con bustino aderente sulla parte alta dei fianchi, leggermente rigido e strutturato e la gonna che si allarga in maniera molto morbida dalla vita in giù. È uno degli abiti nuziali più romantici: è fluido, semplice ed estremamente raffinato, si adatta a qualunque fisico perché è in grado di proporzionare le figure e può essere declinato in tanti tessuti, dalla duchesse al mikado alla georgette. Gli abiti da sposa a trapezio o A-line danno l’illusione ottica della lunghezza, aggiungono larghezza se siete spose dall’altezza importante e mimetizzano le curve generose.


Trovare l’abito da sposa dei vostri sogni da indossare nel giorno più bello della vostra vita è sicuramente una delle emozioni più belle che proverete durante l’organizzazione del matrimonio. Ma, prima di arrivare a quel meraviglioso momento, è opportuno essere preparate e avere una serie di informazioni utili per poter scegliere tra tanti abiti da sposa, quello perfetto.


Ma affinche ciò accada, bisogna evitare due errori molto comuni. Il primo è  non mangiare o mangiare poco. Il corpo risponderebbe solamente attraverso un sistema di allarme enzimatico-ormonale mediato dal sistema nervoso che porterebbe a risparmiare le “preziose” riserve di grasso e a distruggere la massa magra, vale a dire i muscoli. Il secondo errore da evitare è ridurre o eliminare i carboidrati dalla nostra alimentazione. Solo i carboidrati forniscono ai grassi la chiave di accesso metabolica ai processi di combustione e smaltimento. Niente carboidrati, niente grassi bruciati, ma solo una situazione poco fisiologica per l’organismo.
Se si va in palestra come andavo io di sera. Tornavo alle 20 - 21h e chi ha voglia di preparasi una cena come si deve. Allora si mangia quello che si trova. Ma quelli di solito sono solo spuntini pieni di grasso che non servono al muscolo stra sfiniti per l'esercizio. Cosi il muscolo non cresce e non consuma nemmeno il grasso in eccesso. E indovina dove si depositava questo peso in eccesso. Nella pancia e maniglie del amore. Quanto amore avevano le mie maniglie del amore. Ma durante la giornata non mangiavo molto --- pensavo. https://www.youtube.com/watch?v=h5zQT2qpfYI
×