La maggior parte dei browser (Internet Explorer, Firefox, etc.) sono configurati per accettare i cookie. Tuttavia, la maggior parte dei browser permette di controllare e anche disabilitare i cookie attraverso le impostazioni del browser. Ti ricordiamo però che disabilitare i cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del sito e/o limitare il servizio offerto.
Per riuscire nel nostro intento e perdere peso velocemente quindi dovremmo partire dall’aggiungere alla nostra dieta quotidiana il giusto apporto di parte proteica, sia animale che vegetale, in modo che giorno dopo giorno la massa magra inizi ad aumentare, bruciando così le calorie che abbiamo ingerito in precedenza e quelle che andremo a mangiare poi ad ogni pasto, il più rapidamente possibile.
A Natale manca davvero una manciata di giorni, finalmente ci siamo! Tempo di regali, feste, cene in famiglia, panettoni, brindisi infiniti… Ecco che il rischio di fare il pieno di calorie in eccesso è dietro l’angolo. Il risultato?  Alla Befana ci si ritrova con qualche chilo in più. A far oscillare l’ago della bilancia non sono solo gli  pranzi e cenoni, ma anche l’abitudine di mangiucchiare di continuo e la mancanza di attività fisica, tipici di questo periodo. Per limitare i danni è bene, durante i giornni che precedono il momento degli stravizi, prestare attenzione all’alimentazione e seguire un’alimentazione mirata che ci possa aiutare a perdere (al volo) qualche centimetro, magari proprio su quei punti strategici come su fianchi, glutei e cosce.
Per altre motivazioni secondarie; ad esempio, favorire la correzione posturale di un'eventuale iperlordosi che incide negativamente sullo stile di vita. Nel maschio, essendo correlato all'obesità generale, il grasso della pancia è responsabile anche di molti altri disagi articolari, compromissioni del sonno, steatosi epatica grassa, reflusso gastroesofageo con complicazioni e altri disordini del tubo digerente, apnee notturne, alterazioni dell'attività cardiaca ecc
Mangia alimenti ad "apporto calorico negativo"[4]. Se esistano davvero alimenti ad apporto calorico negativo non è ancora stato chiarito. Secondo la teoria, alcuni alimenti richiedono così tanta energia per essere digeriti che mangiarli ti permette di bruciare più calorie di quelle contengono. Anche se non bruci calorie grazie a questi cibi, certamente non ne assumerai molte. https://www.youtube.com/watch?v=yL_dE81O_mw
1. Non saltare mai pasti, anzi frammenta più che puoi la dieta. Una ricca colazione, associata a un paio di spuntini leggeri mattutini, come frutta e verdure crude, ti permetteranno di gestire agevolmente la prima parte della giornata. Nel pomeriggio prova ad usare frutta secca come spuntino e tisane o tè verde, potrai così controllare l’appetito accelerando il metabolismo;
Numero di pasti: la prima cosa da fare per riattivare e/o velocizzare il metabolismo è aumentare il numero di pasti giornalieri da 3 a 5 o addirittura 6. Ciò vuol dire che ai 3 pasti quotidiani dobbiamo aggiungere qualche spuntino leggero. Così facendo sentiremo meno il bisogno di mangiare molto durante i pasti regolari e di conseguenza il nostro corpo non sentirà la necessità di aumentare i livelli di insulina per digerire grandi quantità di cibo. https://www.youtube.com/watch?v=sx6lAvbRM-g
Questi cookie sono utilizzati al fine di raccogliere informazioni sull’uso del sito da parte degli utenti in forma anonima quali: pagine visitate, tempo di permanenza, origini del traffico di provenienza, provenienza geografica, età, genere e interessi ai fini di campagne di marketing. Questi cookie sono inviati da domini di terze parti esterni ai nostri siti.

size: please refer to the standard size chart displayed on the left, which is same as david's bridal(db) standard size, you can choose the right size by trying it on db stores. dimensioni: si prega di fare riferimento alla tabella di formato standard visualizzato a sinistra, che è lo stesso da sposa (db) di David dimensioni standard, è possibile scegliere la taglia giusta provandolo sui negozi db. if the standard size does not fit you, don't worry, just contact us and tell us your exact measurements, we can make the dress fit you well Se il formato standard non si adatta, non ti preoccupare, non esitate a contattarci e dirci le vostre misure esatte, possiamo fare il vestito misura voi bene


L’abbigliamento da donna Nike è realizzato con tessuti ultraleggeri e presenta dettagli quali cuciture ergonomiche che seguono le linee naturali del corpo per un comfort senza pari e una libertà di movimento ottimale. I designer di Nike lavorano per migliorare costantemente le sue prestazioni grazie a tutta una serie di tessuti innovativi come Nike Therma Sphere che trattiene il calore o Nike Breathe per una maggiore aerazione. Senza dimenticare la tecnologia Dri-FIT anti-traspirazione che ti consente di restare fresca e asciutta. Rimani concentrata sui tuoi obiettivi grazie alla linea Nike Pro, concepita per un sostegno eccezionale durante gli allenamenti più intensi e le gare. Scopri anche le novità Nike da donna per avere sempre una marcia in più.
Anche per eliminare il grasso addominale, le fibre solubili rappresentano un nostro grandissimo alleato. La fibra solubile, infatti, assorbe l’acqua e forma un gel che aiuta a rallentare il cibo mentre passa attraverso il sistema digestivo, rallentando i tempi di svuotamento gastrico, aiutandoci a sentirci sazi più a lungo e, quindi, a mangiare naturalmente meno.
Per avere una pancia piatta è importante seguire una dieta equilibrata. Prima di tutto, la tua alimentazione deve essere ricca di fibre, che aiutano la digestione e il transito intestinale, evitando gonfiori, stitichezza e intestino pigro. Nella dieta quotidiana, scegli cibi come la carne bianca e magra, il pesce, molta frutta fresca, poca frutta secca, e le verdure verdi a foglia larga. Semi e cereali fanno al caso tuo, perché sono gli alimenti più ricchi di fibre. I cibi da evitare sono invece quelli che tendono a fermentare nel tratto digerente, creando gli odiosi gonfiori: latticini come latte, yogurt e formaggi, fritture, farinacei come patate, pane e pasta, legumi secchi, dolci, bevande gassate e cibi troppo salati. La ritenzione idrica causata dall'eccesso di sodio, infatti, è un'altra delle cause della pancia gonfia, oltre che della cellulite. Per evitare i gonfiori della pancia ricordati sempre di bere molta acqua, che stimola la digestione evitando l'accumulo di gas. Se non vuoi seguire una dieta specifica, tieni a mente che nella tua alimentazione dovrebbero esserci dei cibi indicati per un ventre piatto, come quelli che trovi qui sotto.

La fede, anche per il suo nome, è   legata a doppio filo con il significato del matrimonio. Infatti fede, in latino “fides” vuol dire fedeltà. È un anello poi, a consacrare il matrimonio, e non un altro gioiello, perché da sempre nella storia l’anello simboleggia i momenti importanti. Pensa nel Medioevo, quando con una fede si incoronavano Re e Imperatori. Anche il pontefice riceve un anello raffigurante la barca di San Pietro contornata dal nome del Papa. L’anello, utilizzato per sigillare le epistole papali, e che viene spezzato alla morte del pontefice.
Ovviamente ciò non può essere applicato a certi alimenti, come ad esempio quelli per la prima colazione. Tuttavia, anche in tal caso, è possibile migliorare il proprio stile alimentare prediligendo i cibi più IDRATATI rispetto a quelli secchi. NO alle fette biscottate e ai biscotti (in particolar modo evitare quelli dolci e da farina bianca). SI al pane integrale e ai cereali con fibre che, pur essendo secchi, accompagnati al latte (magro o parzialmente scremato), entrano a far parte di un alimento ricchissimo d'acqua. La porzione di cereali da prima colazione potrebbe attestarsi intorno ai 30g.

ATTENZIONE: Le informazioni contenute in questo sito sono presentate a solo scopo informativo, in nessun caso possono costituire la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento, e non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica; si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata. Se si hanno dubbi o quesiti sull'uso di un medicinale è necessario contattare il proprio medico. Leggi il Disclaimer»
Un altro elemento fondamentale che non dovrà mancare nelle nostre abitudini quotidiano per perdere peso velocemente, è quello dell’attività fisica (ecco i consigli del nostro esperto). E’ vero che la vita frenetica alla quale siamo sottoposti spesso non ci permette di praticare uno sport regolarmente, ma non preoccupatevi, basteranno piccoli cambiamenti quotidiani per sostituirla senza doversi per forza segnare in palestra. Come prima cosa scordatevi l’ascensore! Fare le scale ogni giorno è già un primo passo per rimettere in moto il vostro fisico. Un altro consiglio che vi diamo è quello di evitare macchina e motorino almeno per gli spostamenti più brevi: solo una mezz’ora al giorno di camminata, anche intervallata, vi permetterà di ottenere risultati visibili in poco tempo. Camminare dopo la pausa pranzo, una passeggiata con il vostro cane, andare a fare la spesa a piedi, sono piccoli gesti quotidiani che vi faranno sentire subito meglio. Certo è che se a questo riuscirete ad abbinare almeno due volte a settimana una sessione di sport, raggiungerete con più facilità i vostri obiettivi, in alternativa potrete fare piccoli esercizi a casa aiutandovi con i vari tutorial presenti su internet come questo
Ai colleghi che divulgano e consigliano certe strategie dimagranti pur conoscendone i risvolti, rammento che è possibile scrivere un buon articolo rimanendo deontologicamente corretti e soprattutto professionali; a chi invece le condivide ignorando tali aspetti suggerisco di "affrettarsi" nell'intraprendere gli studi accademici necessari per operare nel campo della dietetica e della dietoterapia.
Usate l’alimentazione come uno strumento per dimagrire velocemente, giocando con gli alimenti in maniera intelligente. Per esempio il cibo al quale dovete stare più attenti sono i carboidrati, quindi usati in maniera intelligente. Potete assumere carboidrati due ore prima di andare in palestra o fare una camminata, oppure se l’allenamento in palestra o in bicicletta è pesante usateli anche dopo l’allenamento per recuperare, soprattutto se vi allenate anche con i pesi. In questo caso i carboidrati andranno soltanto a reintegrare le energie spese.
Ai sensi degli articoli 15-20 del GDPR l’utente potrà esercitare specifici diritti, tra cui quello di ottenere l’accesso ai dati personali in forma intelligibile, la rettifica, l’aggiornamento o la cancellazione degli stessi. L’utente avrà inoltre diritto ad ottenere dalla Società la limitazione del trattamento, potrà inoltre opporsi per motivi legittimi al trattamento dei dati. Nel caso in cui ritenga che i trattamenti che Lo riguardano violino le norme del GDPR, ha diritto a proporre reclamo all’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali ai sensi dell’art. 77 del GDPR.
Quindi a te che come me non butti mai via niente, perché non si sa mai che un giorno potresti rientrare nei tuoi vecchi vestiti... Sì, proprio a te dico che fai bene! Perché i vestiti sono il vero indice di quanto stai dimagrendo. E della forma del corpo che cambia. Anche se non sei magrissima ma fai sport, vedrai dopo poco la metamorfosi a cui il tuo corpo va incontro.

Una pelle abbronzata ha sempre il suo fascino, soprattutto in contrasto con il bianco dell’abito da sposa. Ma a meno che non vi sposiate tra agosto e settembre o non andiate in vacanza ai Caraibi prima del matrimonio, non è facile riuscire ad avere un’abbronzatura perfetta. Ecco allora degli stratagemmi per ottenerla senza sforzi, persino mentre impacchettate le bomboniere di matrimonio. State attente solo a scegliere il trucco sposa adeguato!
Non tutti sono abituati a indossare un anello, soprattutto tra gli uomini. Per chi preferisse un anello più confortevole ci sono le cosiddette fedi comode. La sua caratteristica è quella di avere i profili interni stondati, che la rendono più pratica da indossare, anche per chi non è abituato. Questa fede viene spesso personalizzata con diamanti o pietre preziose, perché più larga e piatta.
Ovviamente il consumo d’acqua deve essere adeguato al proprio stile di vita, quindi se fate un lavoro sedentario e non fate sport potete comunque bere 3 o 4 litri di acqua al giorno, magari aumentandola gradualmente e non tutta insieme dall’oggi al domani.  Se invece fate molto sport, camminate molto, fate una vita impegnativa e movimentata, magari andando in bicicletta al lavoro, allora potete bere anche 5 o 6 litri d’acqua al giorno senza problemi.
Infine, l’abito da sposa corto davanti lungo dietro è una particolare tipologia di abito corto, che, come dice il nome stesso, si caratterizza per la presenza del codé. È stato un abito da sposa molto in voga negli anni passati e continua ad esserlo ancora oggi. La coda dell’abito può essere adornata, oppure asimmetrica. In ogni caso, si tratta di un abito nuziale corto molto particolare, che certamente vi distinguerà da tutte le altre spose.
"Gli abiti che hanno una linea ad A poco pronunciata, più graduale, sono i più indicati per le forme a mela", afferma la designer "la sposa dovrebbe scegliere un abito con corpetto ricco di strati di stoffa o decori, e pensare anche a ruches o dettagli di pizzo che arricchiscano il corpetto stesso. Va bene anche uno scollo a V profondo, che sottolinea il seno ma al tempo stesso assottiglia il busto e la linea".
Sappiamo l’ esercizio riduce la perdita di massa, ciò non significa che sia la perdita di massa grassa. Come noi anche il corpo prende dove gli delizia di più e questi sono gli muscoli. E scizzinoso come noi non gli piace il grasso, Durante gli esercizi fisici non viene eliminato come prima cosa il grasso ma preferisce iniziare dal muscolo.  La dieta dimagrante, pertanto, è essenziale per la cura dei muscoli e nel frattempo la perdita di massa grassa. Per questo quando cominciamo a fare esercizi fisici il primo mese aumentiamo di peso non dimagriamo. Cominciamo a fare la massa muscolare che è più pesante del grasso. 
In questi casi, è bene rivolgersi a un nutrizionista esperto in materia, che sappia dare le giuste indicazioni. In ogni caso, l’approccio da seguire per eliminare la pancia e ritrovare il peso forma dovrà essere il più possibile integrato, iniziando con una corretta alimentazione e una costante attività fisica. Ecco alcuni accorgimenti alla portata di tutti su come eliminare il grasso addominale.
Contenuto della confezione: un insieme di 5 grucce imbottite per vestiti, confezionati in sacchetti di plastica per la consegna pratica e sicura. Facilmente e rapidamente disimballaggio, è possibile scambiare il vostro vecchio ganci in plastica per il vostro nuovo elegante armadio appendini imbottita in poco tempo. Dimensioni: 38 cm di lunghezza e 8.5 cm di larghezza.
Dagli anni 70 il designer italiano Claudio Grotto si è incaricato di fabbricare e distribuire i prodotti del marchio Gas assicurando un eccellente livello di qualità a tutta la clientela. Lo stile contemporaneo dell’abbigliamento Gas si fa notare per il suo aspetto atemporale, in grado di adattarsi a differenti stili di vita e moltissime occasioni. Oltre alle tendenze, i design della moda gas sono versatili e permettono di creare combinazioni molto moderne, perfette le necessità della donna di oggi.
La pancia gonfia è causata spesso non soltanto dall'accumulo di grassi, ma anche da stress, ansia e altre difficoltà emotive e psicologiche, che rendono faticosa la digestione. In molti casi, la vita quotidiana frenetica costringe a mangiare di fretta, in modo poco equilibrato e soprattutto non masticando bene, causando spesso l'ingestione di aria (aerofagia) che gonfia lo stomaco e rallenta la digestione. Oltre ai rimedi naturali per sgonfiare la pancia, come l'assunzione di integratori alimentari di carbone vegetale, o le tisane al finocchio, al carciofo o alla malva, è necessario innanzitutto prendersi cura di se stesse. Per avere una pancia piatta in poco tempo, oltre a seguire i consigli che trovi qui sotto, devi innanzitutto prenderti cura di te. Cerca di trovare dei momenti quotidiani di calma e relax, assumi una postura eretta, soprattutto da seduta, in modo che l'addome non si rilassi eccessivamente e resti tonico, e soprattutto fai esercizi di respirazione, assieme ai massaggi, per mantenere tonicità nell'alto e nel basso addome. E adesso è arrivato il momento di approfondire le 5 regole d'oro da seguire.
Abito da sposa classico realizzato in tulle, organza e raso. Il bustino ha un particolare scollo formato da due veli di tulle che arrivano dietro la schiena, lasciando vedere lo scollo a cuore sottostante. Fascia in vita di colore in contrasto. Gli strati interni della gonna sono decorati con applicazioni in pizzo. Chiusura sul retro con zip.Abito non preconfezionato, ma cucito sulle tue misure.
Una vita troppo frenetica in continua lotta contro il tempo potrebbe trascinarvi in un circolo vizioso che non vi consentirebbe di dimagrire velocemente. Il consiglio è quello di programmare la domenica sera tutto quello che dovrete mangiare durante la settimana per tutti i vari pasti. La programmazione vi consentirà di individuare meglio quali sono i cibi dimagranti e quando è il momento giusto per mangiarli, ma soprattutto vi permetterà di fare una corretta spesa stagionale facendovi risparmiare e consumare prodotti all’apice del loro apporto nutritivo.
Se, ad esempio, tuo figlio è abbastanza vecchio per selezionare le proprie app nell'app store o hanno interesse per i podcast, è possibile attivare le impostazioni qui (nelle categorie App e Music, Podcasts & News, rispettivamente per il nostro esempio) per limitare i contenuti per adulti. Sebbene non sia una soluzione perfetta (i rating di maturità a volte sembrano arbitrari e potrebbero non adattarsi perfettamente all'idea della tua famiglia di ciò che è appropriato per l'età) offre una buona via di mezzo per le interpolazioni e i giovani adolescenti.
Tutte le bevande alcoliche contengono una grande quantità di calorie, specialmente quelle zuccherate. L’alcool ha diversi effetti negativi sul corpo, tra cui quello di depositare il grasso nella zona addominale. Questo perché quando si bevono alcolici, il corpo smette di bruciare grassi e zuccheri per produrre energia e inizia a usare l’alcool come combustibile.
Indumenti sexy per definizione. Vado a elencarli. Prima fra tutte la guêpière di pizzo nero, segue il body nero super sgambato e tangato sul didietro con filura ca fa sepultura [filo che porta alla tomba], le calze autoreggenti, la minigonna, il tacco a spillo, l'unghia laccata rossa con rossetto annesso e per finire il reggiseno pushup. Questa, nell'ordine, la hit parade del sexy vestito.
Il grasso sulla pancia, detto anche grasso viscerale, è quello che si accumula dentro e fuori gli organi addominali. Questo grasso aumenta il rischio di sviluppare tumori, pressione alta, ictus, demenza, cardiopatie e diabete.[1] Non è possibile perdere peso o grasso corporeo in eccesso in una settimana, soprattutto quando si tratta di grasso sulla pancia o viscerale. Per godere di buona salute e perdere il grasso addominale, è necessario modificare le abitudini legate all’alimentazione, all’esercizio fisico e allo stile di vita per un lungo periodo di tempo. Tuttavia, in una settimana è possibile iniziare a cambiare in modo significativo lo stile di vita e favorire il benessere.
a-line chiffon dress, jewel neck, sleeveless, long simple gown, suitable for wedding party prom homecoming or any other formal occasions. vestito chiffon, il collo gioiello, senza maniche, lungo abito semplice, adatto per la festa nuziale di promenade di ritorno a casa o qualsiasi altre occasioni formali di una linea. handmade by alicepub couture, registered brand a mano da alicepub Couture, marchio registrato
Abito da sposa su misura classico in taffeta e seta. Il bustino, dalla scollatura dritta, si presenta stretto e senza spalline e la vita è impreziosita da una cintura con al centro un elegante fiocchetto. Sul retro, un leggero strascico. Chiusura con lacci. Disponibile nei colori bianco e avorioAbito da sposa online non preconfezionato, ma realizzato sulle tue misure.

Il dimagrimento è un processo fisiologico che interessa la riduzione della massa grassa sottocutanea e/o viscerale. Avviene quando l'organismo è tendenzialmente sottoposto ad uno stimolo catabolico, cioè di “demolizione”. Questo stimolo può essere più o meno specifico, a seconda degli ormoni che lo regolano, della sensibilità dei tessuti, dello stato di nutrizione, del sesso, dell'età ecc; generalmente, però, se non contrastato da altri mediatori specifici (tipici dell'esercizio fisico, come l'ormone somatotropo), il catabolismo tende a interessare l'intero organismo; significa che quando si dimagrirsce si tende a farlo in maniera pressoché generalizzata, mentre il dimagrimento localizzato - cioè concentrato in specifiche aree del corpo - è molto difficile da ottenere (vedi oltre).


Ad oggi, sono stati proposti vari metodi di tipo fisico come: il massaggio localizzato (automassaggio, fasce vibranti, massagiatori automatici ecc), il riscaldamento (saune, bagni turchi, fasce elastiche sintetiche ecc) e, infine, l'esercizio fisico localizzato. Proprio in merito a quest'ultimo, negli ultimi 40 anni i ricercatori hanno svolto moltissimi approfondimenti, alcuni dei quali con esiti contrastanti, ma la maggior parte di essi è indubbiamente orientata a smentire questa teoria.
Seguire un’alimentazione sana e fare sport non sono gli unici due elementi che vi porteranno a dimagrire velocemente. La costanza, seppure nel breve termine, verrà premiata sempre ed è importante che gli sgarri siano davvero pochi. Per questo preparate a casa la schiscetta da portare in ufficio, in modo da sapere sempre cosa mangiate, in quale quantità e con quale apporto calorico. Inoltre per non perdere del tempo prezioso eccovi 8 esercizi infallibili da fare dietro alla scrivania>>
Dunque, questi sono i principali modelli di abiti da sposa esistenti, ciascuno dei quali può differenziarsi per tessuti, colori, varianti di scollatura, a cuore, quadrata, dritta senza spalline, a V, off the shoulder (più pronunciata sulla schiena), a collo alto, all’americana, monospalla o con spalline sottili. Ciò che è importante è che ogni vestito da sposa è unico nel suo genere, proprio come ognuna di voi spose che lo indosserà.
crêpe: più che un tessuto, in realtà si tratta di una particolare lavorazione delle fibre di seta. La crêpe più famosa e anche la più bella è la crêpe georgette, un tessuto per abiti da sposa ricavato dall’intreccio di filati di seta ritorti, uno contrario all’altro, estremamente morbido, finemente granulato e leggermente trasparente. Il Georgette è simile allo chiffon, trasparente e leggero, ma leggermente più crespo, perfetto per abiti da sposa con effetto a cascata. Accanto al georgette, occorre citare la crêpe de Chine e la crêpe marocain, vaporosa e compatta la prima, pesante e a costine trasversali la seconda, sicuramente meno utilizzati come tessuti per abiti da sposa;
L’abito da sposa sottoveste è una variante dell’abito da sposa a tubino, con cui ha in comune la mancanza totale di volume. La differenza è nel tessuto e nella struttura: l’abito da sposa sottoveste scende lungo il corpo in maniera morbida e scivolata, proprio come il capo di lingerie da cui prende il nome e il tessuto in cui è realizzato, leggero e lucido (spesso seta, raso o duchesse) avvolge la silhouette della sposa come una seconda pelle, evidenziandone le forme più pronunciate. L’abito da sposa sottoveste è essenziale, certo, ma estremamente elegante, reso incantevole anche dall’ampia scollatura che evidenzia le forme del seno e dalle spalline sottili che, spesso, sulla schiena, sono arricchite da strass e dettagli luminosi o ricami in pizzo.
Riguardo all’attività fisica, i risultati degli studi sin ora fatti sono chiari: i tipi di allenamento adatti per combattere l’adipe viscerale sono di tipo prolungato e continuo a medio-alta intensità, oppure di tipo intervallato ad alta intensità (high intensity interval training – Hiit). Recenti studi hanno messo a confronto i due tipi di allenamento ed entrambi hanno mostrato comparabili effetti di dimagrimento sul grasso viscerale, a parità di calorie bruciate. Pertanto, l’Hiit si rivela un vantaggio per coloro che non hanno molto tempo da dedicare all’attività fisica. Sono infatti sufficienti 20 minuti di attività fisica intensa intervallata (fasi di alta intensità seguita da fasi di bassa intensità, ripetute ciclicamente) 3-4 volte a settimana per avere ottimi risultati (contro i 40-45 minuti minimi necessari per l’allenamento prolungato e continuo). https://www.youtube.com/watch?v=CxktmQ3zJOA
×