Scelto attentamente, però, l’abito corto potrà donarvi grandi soddisfazioni. L’abito da matrimonio corto, infatti, oltre a rivelarsi più sbarazzino, è certamente più comodo da indossare. I lunghi veli degli abiti tradizionali possono renderci tremendamente goffe, durante gli spostamenti. Inoltre, l’abbondanza delle stoffe può contribuire a far sentire molto caldo. Al contrario un abito nuziale corto può essere molto fresco, rendendovi il ricevimento più piacevole, anche in presenza di temperature elevate.

Il rilassamento della pelle e dei tessuti sottocutanei della regione addominale è una condizione frequente sia negli uomini che nelle donne dopo i quarant’anni, e non di rado anche prima. Soprattutto nelle donne che hanno avuto una o più gravidanze, oppure in coloro che hanno perso peso rapidamente, senza accompagnare la dieta all’esercizio fisico mirato a tonificare i tessuti e i muscoli dell’addome. Uno scorretto stile di vita, una dieta povera di proteine e ricca di carboidrati e la sedentarietà sono le principali cause che determinano il rilassamento della parete addominale. Scopriamo insieme cosa fare…
Non tentare di dimagrire troppo in fretta. Le diete crash e i farmaci che promettono di perdere peso sono in genere dannosi per la salute e non sono efficaci nel lungo periodo. Resisti alla tentazione di prendere la via "facile" e attieniti invece a uno stile di vita sano; in questo modo, perdi peso e mantieni quello ottenuto nel lungo periodo, oltre a migliorare le condizioni di salute.

Ovviamente, anche la scelta della location è un momento importante per decidere lo stile del matrimonio e i vari abbinamenti e decorazioni da attuare. Dalla città alla campagna, ogni location richiede un tipo di abito da sposa piuttosto che un altro… Ad esempio, se decidete di sposarvi in campagna, tra le bellissime colline verdeggianti del Chianti toscano, il vestito da sposa più adatto all’ambiente sarà in stile country chic o boho chic, perfetti i modelli con linee morbide, in pizzo e dal gusto retrò e vintage. Se invece prediligete il centro città, l’abito da sposa ideale sarà un abito corto, per essere al tempo stesso, grintosa e originale, oppure un abito a sirena, con dettagli in pizzo o in tulle. Se, invece, non potete rinunciare al richiamo del mare e avete scelto una località marittima come location del vostro matrimonio, allora il modello più giusto sarà quello con linee sinuose, dal tessuto morbido e leggero.

Non saltate mai un pasto, a partire dalla prima colazione, che dev'essere il più abbondante della giornata. Vale sempre il trucco: colazione da regine, pranzo da principesse e cena da povere. Se cominciate la vostra giornata con una colazione abbondante, avrete le energie necessarie per affrontare la giornata e tutto il tempo che vi serve per bruciare calorie.
2. Per la prova, se ce l’hai, sarebbe meglio indossare un reggiseno a fascia con coppa sostenuta di colore bianco o color carne. Non occorrono le scarpe. Gli abiti sono lunghi e li proviamo inizialmente su una pedana per darti elevazione in modo che l’abito non tocchi troppo per terra perché se così fosse l’effetto sarebbe distorto. Se sei alta più di 1.70 mt, potrai provare l’abito anche con le scarpe che ti daremo noi di prova.
Scelto attentamente, però, l’abito corto potrà donarvi grandi soddisfazioni. L’abito da matrimonio corto, infatti, oltre a rivelarsi più sbarazzino, è certamente più comodo da indossare. I lunghi veli degli abiti tradizionali possono renderci tremendamente goffe, durante gli spostamenti. Inoltre, l’abbondanza delle stoffe può contribuire a far sentire molto caldo. Al contrario un abito nuziale corto può essere molto fresco, rendendovi il ricevimento più piacevole, anche in presenza di temperature elevate.
Riguardo all’attività fisica, i risultati degli studi sin ora fatti sono chiari: i tipi di allenamento adatti per combattere l’adipe viscerale sono di tipo prolungato e continuo a medio-alta intensità, oppure di tipo intervallato ad alta intensità (high intensity interval training – Hiit). Recenti studi hanno messo a confronto i due tipi di allenamento ed entrambi hanno mostrato comparabili effetti di dimagrimento sul grasso viscerale, a parità di calorie bruciate. Pertanto, l’Hiit si rivela un vantaggio per coloro che non hanno molto tempo da dedicare all’attività fisica. Sono infatti sufficienti 20 minuti di attività fisica intensa intervallata (fasi di alta intensità seguita da fasi di bassa intensità, ripetute ciclicamente) 3-4 volte a settimana per avere ottimi risultati (contro i 40-45 minuti minimi necessari per l’allenamento prolungato e continuo).
Questo significa capire che lo stress a cui va incontro il nostro corpo quando improvvisamente si trova in restrizione calorica può avere effetto se lo si fa una volta ma non è possibile considerare queste diete lampo come un'ancora di salvezza a cui aggrapparsi quando la prova costume si avvicina ed è molto più semplice e meno stressante resistere a una tentazione oggi, piuttosto che trovarsi in situazioni estreme domani.
Se ti piace il pane o riso, la mattina ed il mezzogiorno sono i tempi appropriati per mangiarli, ma si dovrebbero ridurre le porzioni a metà. Preferibilmente scegliere alimenti con un indice glicemico basso, dando priorità ai cereali integrali. E certo eliminare il parmigiano. Preferibilmente si dovrebbe consumare frutta e verdura, cruda o cotta durante i pasti o fuori di esse. Per quanto riguarda i grassi, salse, cibi fritti e cibi grassi dovrebbero essere evitati. Pesci grassi, oli vegetali forniscono buoni grassi essenziali in quantità moderata.
Creme o gel non hanno mai fatto dimagrire nessuno, ma il gesto di tonificare con il massaggio la pelle, opera un drenaggio mini e permette più facilmente eliminare la cellulite. A condizione che ciò avviene frequentemente durante il tempo. L’effetto del massaggio è sentito alla superficie di livello. Migliora l’aspetto della pelle, ma anche in profondità, riduce il deposito di grassi negli adipociti. Il massaggio deve essere vigoroso, non esitate a pizzicare la pelle nelle zone ribelli. Stringere in modo da staccare le cellule ed il grasso, facendo penetrare bene le mani.
Prima di lasciarti ad un breve video che ti aiuterà darà altri preziosi consigli per perdere peso velocemente, ti ricordiamo che se ti sono piaciuti i nostri consigli, puoi andare sulla nostra pagina Facebook e mettere ‘mi piace’, così non perderai nessun altro aggiornamento per rendere la tua vita molto più facile e divertente con un solo click! Ti aspettiamo!
Perché allora i crunch non sono altrettanto efficaci? Perché l’unica angolazione in cui l’esercizio funziona è 30 gradi, angolo facile da individuare: è il punto in cui le punte inferiori delle scapole iniziano a staccarsi da terra. Da questo angolo in poi, però, qualsiasi altro movimento è provocato dai muscoli flessori della coscia. In pratica, o siamo sicure di sollevarci esattamente di 30 gradi, o è meglio lasciar perdere perché, oltre a fare un esercizio inefficace, si finisce solo per procurarsi delle lombalgie.
La cosa più importante di un matrimonio urban è che la location scelta sia, ovviamente, una città! Perfetti tutti gli spazi industriali recuperati, un loft, o anche una bellissima terrazza panoramica con vista su un paesaggio metropolitano. La sposa, moderna e sofisticata, sceglierà un abito non convenzionale, asimmetrico, corto e particolare, per creare un outfit contemporaneo e ricercato.

Tra gli abiti da sposa in pizzo, quelli che sono maggiormente ricercati, in particolare dalle giovani spose, sono senza dubbio gli abiti da sposa in pizzo francese. Sia che si tratti di un abito a manica lunga, sia che si tratti di un abito a tre quarti di pizzo in trasparenza, la sposa avrà di certo un aspetto romantico e ‘classico’; scegliere un abito da sposa che abbia la schiena velata di pizzo, invece, abbinerà alla sensualità anche un pizzico di modernità! Insomma, con gli abiti da sposa in pizzo potrete scegliere davvero tra una vastità di caratteristiche! https://www.youtube.com/watch?v=Fbz8yhJUF7M

Una delle diete estreme più comuni al momento è chiamata "juicing", ovvero una dieta a base di soli succhi. Un'altra dieta molto usata è la Master Cleanse - entrambe si basano su alimenti liquidi. Queste diete offrono risultati rapidi, ma sono molto difficili da seguire e non possono essere sostenute a lungo. Se sei disperato, raccogli informazioni a riguardo, ma usa sempre il buon senso e soprattutto, consulta sempre il medico prima di cominciare.

Inizia a bere solo acqua. L'acqua purifica il tuo organismo, espellendo le tossine in eccesso, e facilitando il dimagrimento. Inoltre, l'acqua non ha calorie, e questo la rende una scelte migliore delle bibite zuccherate. In effetti, se riesci a bere solo acqua, sarà più facile perdere peso. Se hai voglia di qualcosa di più saporito di tanto in tanto, bevi del tè senza zucchero.


Dagli anni 70 il designer italiano Claudio Grotto si è incaricato di fabbricare e distribuire i prodotti del marchio Gas assicurando un eccellente livello di qualità a tutta la clientela. Lo stile contemporaneo dell’abbigliamento Gas si fa notare per il suo aspetto atemporale, in grado di adattarsi a differenti stili di vita e moltissime occasioni. Oltre alle tendenze, i design della moda gas sono versatili e permettono di creare combinazioni molto moderne, perfette le necessità della donna di oggi.
Il Dr. Chip Lavie, direttore dei laboratori di esercizio del Ochsner Heart and Vascular Institute di New Orleans, ha espresso la stessa riflessione. “Inoltre”, ha detto, “a parte la perdita di peso, l’esercizio ha numerosi effetti benefici”. Secondo Lavie, questi benefici includono una forma fisica migliore (e i risultati sono in genere migliori se l’esercizio è intenso), un rischio ridotto di cardiopatia, una riduzione dello stress e …divertimento.
Ma affinche ciò accada, bisogna evitare due errori molto comuni. Il primo è  non mangiare o mangiare poco. Il corpo risponderebbe solamente attraverso un sistema di allarme enzimatico-ormonale mediato dal sistema nervoso che porterebbe a risparmiare le “preziose” riserve di grasso e a distruggere la massa magra, vale a dire i muscoli. Il secondo errore da evitare è ridurre o eliminare i carboidrati dalla nostra alimentazione. Solo i carboidrati forniscono ai grassi la chiave di accesso metabolica ai processi di combustione e smaltimento. Niente carboidrati, niente grassi bruciati, ma solo una situazione poco fisiologica per l’organismo.
Sappiamo l’ esercizio riduce la perdita di massa, ciò non significa che sia la perdita di massa grassa. Come noi anche il corpo prende dove gli delizia di più e questi sono gli muscoli. E scizzinoso come noi non gli piace il grasso, Durante gli esercizi fisici non viene eliminato come prima cosa il grasso ma preferisce iniziare dal muscolo.  La dieta dimagrante, pertanto, è essenziale per la cura dei muscoli e nel frattempo la perdita di massa grassa. Per questo quando cominciamo a fare esercizi fisici il primo mese aumentiamo di peso non dimagriamo. Cominciamo a fare la massa muscolare che è più pesante del grasso. 

4.  Molto importante è la scelta del pubblico che ti accompagna. La scelta dell’abito è un momento che va vissuto in intimità. Non è uno show per altri che distoglie solo concentrazione. Scegli con molta cura le persone che vengono con te. Consigliamo solo famigliari stretti o persone che ti conosco benissimo e ti consigliano rispettando il tuo gusto, stile e personalità. Dunque poche persone (indicativamente massimo tre) e fidatissime. E ricordati che più persone vedono il tuo abito meno effetto sorpresa ci sarà il giorno del tuo matrimonio, quando veramente dovrai lasciare tutti a bocca aperta per ammirarti nel momento in cui il risultato finale sarà perfetto, con l’abito personalizzato sul tuo corpo, il trucco e l’acconciatura. https://www.youtube.com/watch?v=aGtwMA5_mUo
×