Per far sparire quel fastidioso gonfiore addominale, limita il consumo di carboidrati raffinati, soprattutto pane, pasta, prodotti da forno, biscotti e dolci. Elimina poi gli alimenti grassi, come i cibi fritti e il burro. Riduci anche l’apporto di sale, sostituendolo con le spezie ed erbe aromatiche. Metti al bando tutti quegli alimenti che possono fermentare nell’intestino, determinando un accumulo di gas e, quindi, problemi intestinali: legumi, carciofi, broccoli, cavolfiori, cachi, ma anche mele, pere, latte, formaggi morbidi e freschi. No, infine, a zucchero, dolcificanti artificiali, chewing-gum e caramelle.
ATTENZIONE: Il contenuto di questo sito internet ha scopo puramente informativo ed educativo, pertanto non si intende sostituire il parere del medico curante o di un operatore sanitario. Consulta sempre il medico per un consiglio, un trattamento o una diagnosi. Sottoponiti a una visita medica prima di intraprendere qualsiasi regime alimentare o attività fisica. Sviluppato da Alessandro Cuminetti.

Rinuncia ai cereali raffinati e mangia quelli integrali. Uno studio scientifico ha dimostrato che le persone che hanno mangiato solo cereali integrali (oltre a cinque porzioni di frutta e verdura, tre di latticini e due di carne magra come pesce o pollame) hanno perso più grasso sulla pancia rispetto a un altro gruppo che ha seguito la stessa dieta, ma ha mangiato i cereali raffinati.[6]

Questo è il primo punto importante da tenere a mente: diete efficaci per perdere peso ci sono ma funzionano al meglio, in generale, per chi è in forte sovrappeso. Se i chili da perdere non sono molti, non ci si può aspettare un calo della bilancia netto e deciso, queste diete drastiche infatti non sempre possono funzionare. Sarebbe molto più opportuno ragionare su una ricomposizione corporea, ossia un modellamento del proprio corpo che vada al di là del peso indicato sulla bilancia.

Sfrutta anche le piccole opportunità per allenarti. Se stai guardando il tuo programma preferito, approfitta delle pubblicità per fare qualche flessione. Quando lavi i piatti, balla. Attraversa il corridoio facendo degli affondi. Ti sembrerà sciocco, ma tutte queste piccole cose fanno la differenza, e ti permetteranno di avere una vita più snella e muscoli più tonici.
Se, invece, avete i fianchi particolarmente larghi, allora il nostro consiglio è quello di puntare sui cosiddetti abiti da sposa A line (o linea A), che sono gli ideali per rendere ‘invisibili’ i fianchi, e non far notare la sproporzione col seno (qualora sia presente), inserendo dei push-up all’interno. Ricordate: c’è sempre un abito da sposa che vi farà sentire una principessa!
Vi è mai capitato di andare a fare la spesa a metà mattina oppure prima di rientrare a casa dopo una giornata di lavoro? Immaginiamo di si, ebbene, questa azione anche, per quanto sia la più comoda a livello logistico, è la più sbagliata per combattere il vostro peso: andare al supermercato quando si ha fame ci indurrà a comprare di tutto, perché il nostro cervello in quel momento vi starà mandando segnali chiari di cali di energia, e l’impulso primario sarà quello di acquistare compulsivamente tutto ciò che vi capiterà sotto tiro. Preferite magari per la spesa più sostanziosa il sabato o la domenica, giorni in cui i vostri orari saranno più regolari e potrete andare in ‘casa nemica’ a stomaco pieno!
La fede, anche per il suo nome, è   legata a doppio filo con il significato del matrimonio. Infatti fede, in latino “fides” vuol dire fedeltà. È un anello poi, a consacrare il matrimonio, e non un altro gioiello, perché da sempre nella storia l’anello simboleggia i momenti importanti. Pensa nel Medioevo, quando con una fede si incoronavano Re e Imperatori. Anche il pontefice riceve un anello raffigurante la barca di San Pietro contornata dal nome del Papa. L’anello, utilizzato per sigillare le epistole papali, e che viene spezzato alla morte del pontefice.
Ovviamente, anche la scelta della location è un momento importante per decidere lo stile del matrimonio e i vari abbinamenti e decorazioni da attuare. Dalla città alla campagna, ogni location richiede un tipo di abito da sposa piuttosto che un altro… Ad esempio, se decidete di sposarvi in campagna, tra le bellissime colline verdeggianti del Chianti toscano, il vestito da sposa più adatto all’ambiente sarà in stile country chic o boho chic, perfetti i modelli con linee morbide, in pizzo e dal gusto retrò e vintage. Se invece prediligete il centro città, l’abito da sposa ideale sarà un abito corto, per essere al tempo stesso, grintosa e originale, oppure un abito a sirena, con dettagli in pizzo o in tulle. Se, invece, non potete rinunciare al richiamo del mare e avete scelto una località marittima come location del vostro matrimonio, allora il modello più giusto sarà quello con linee sinuose, dal tessuto morbido e leggero.
Anche se gli esercizi aerobici come la camminata veloce, la corsa e l’andare in bici sono eccellenti per dimagrire velocemente, molte persone tendono a focalizzarsi esclusivamente sull’allenamento cardio e non aggiungono il cosiddetto “resistance training” alla loro routine. Aggiungere il sollevamento pesi alla vostra routine in palestra può aiutarvi a farvi più muscoli e tonificare l’intero corpo.

L’abito da sposa a sirena fascia la silhouette della sposa fino alle ginocchia o poco più in giù e si allarga man mano che scende, proprio come la coda di una sirena. Può avere una coda più o meno lunga, multistrato (con rinforzo sottostante in tulle) oppure morbida e senza strascico. Lo scollo varia a seconda dei modelli, può essere a cuore, dritto, monospalla.

Ispirati nella forma agli abiti da sera da red carpet, gli abiti da sposa a sirena sono sofisticati e molto femminili, sono infatti pensati per valorizzare soprattutto le silhouette più lineari e hanno trovato a oggi interpretazioni sempre più interessanti nei nuovi cataloghi. Scopriamo insieme quali sono i modelli più belli della Collezione 2017 di Abiti da Sposa firmata Protagonisti.
Abito da sposa e cerimonia dallo stile classico, realizzato con doppia fodera di pizzo e seta sintetica. L'intero abito è impresiosito da delicati ricami, la vita presenta una fascia con al centro un fiocchetto. Chiusura sul retro con lacci. Disponibile nei colori avorio, bianco e champagne.L'abito non è preconfezionato, ma sarà realizzato appositamente per te e cucito sulle tue misure.  
Potete scrivere al responsabile del trattamento Responsabile Privacy, al seguente indirizzo email rlenzini@pacinieditore.it per avere maggiori informazioni e per esercitare i seguenti diritti stabiliti dall’art. 7, D. lgs 196/2003: (i) diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali riguardanti l’interessato e la loro comunicazione, l’aggiornamento, la rettificazione e l’integrazione dei dati, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge; (ii) diritto di ottenere gli estremi identificativi del titolare nonché l’elenco aggiornato dei responsabili e di tutti i soggetti cui i suoi dati sono comunicati; (iii) diritto di opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei dati relativi all’interessato, a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazioni commerciali.

Oppure, se ami  mangiare o  cucinare, potresti utilizzare questo come tema, e quindi individuare nomi di piatti tradizionali, di spezie da cucina, di salumi, se non vuoi essere troppo seriosa, oppure nomi di formaggi, di frutta, di pasta per il tuo tableau. Se siete una  coppia romantica, potrai individuare tutti i nomi che hanno a che fare con il  tema dell’amore, quindi sentimenti ma anche coppie di innamorati storici, come Adamo ed Eva, Renzo e Lucia, o coppie Disney.
Scelto attentamente, però, l’abito corto potrà donarvi grandi soddisfazioni. L’abito da matrimonio corto, infatti, oltre a rivelarsi più sbarazzino, è certamente più comodo da indossare. I lunghi veli degli abiti tradizionali possono renderci tremendamente goffe, durante gli spostamenti. Inoltre, l’abbondanza delle stoffe può contribuire a far sentire molto caldo. Al contrario un abito nuziale corto può essere molto fresco, rendendovi il ricevimento più piacevole, anche in presenza di temperature elevate.
Numero di pasti: la prima cosa da fare per riattivare e/o velocizzare il metabolismo è aumentare il numero di pasti giornalieri da 3 a 5 o addirittura 6. Ciò vuol dire che ai 3 pasti quotidiani dobbiamo aggiungere qualche spuntino leggero. Così facendo sentiremo meno il bisogno di mangiare molto durante i pasti regolari e di conseguenza il nostro corpo non sentirà la necessità di aumentare i livelli di insulina per digerire grandi quantità di cibo.
Considera il vecchio hardware come il passato dell'era digitale. Proprio come non si danno loro abiti nuovi di zecca per andare a giocare nel fango (si danno loro i vecchi vestiti del loro fratello maggiore), non si passa un tablet nuovo di zecca a un bambino piccolo (a meno che forse non sia un Amazon Fire super economico Tavoletta). I vecchi tablet sono perfetti per le mani perché li hai già usati (e li hai sostituiti), hanno un valore svalutato, e se tuo figlio in qualche modo fa il tuo vecchio iPad, non hai perso molto.
Il rilassamento della pelle e dei tessuti sottocutanei della regione addominale è una condizione frequente sia negli uomini che nelle donne dopo i quarant’anni, e non di rado anche prima. Soprattutto nelle donne che hanno avuto una o più gravidanze, oppure in coloro che hanno perso peso rapidamente, senza accompagnare la dieta all’esercizio fisico mirato a tonificare i tessuti e i muscoli dell’addome. Uno scorretto stile di vita, una dieta povera di proteine e ricca di carboidrati e la sedentarietà sono le principali cause che determinano il rilassamento della parete addominale. Scopriamo insieme cosa fare…

I depositi di grasso addominale nelle donne, quelli che si accumulano intorno agli organi interni, aumentano il rischio di sviluppare il diabete e le malattie cardiache. Fortunatamente questo tipo di grasso è metabolicamente attivo e può essere ridotto in fretta grazie ad una combinazione di dieta, esercizio fisico e abbassamento del livello di stress. Puoi tenere sotto controllo il grasso addominale regolando la produzione di ormoni dello stress e accelerando il tuo metabolismo.

Un’abitudine che spesso abbiamo durante i pasti è quella di bere molte bevande zuccherate e gassate, questo è un altro punto da sostituire immediatamente! Bere fa bene al nostro organismo, perché ci permette di eliminare più facilmente le scorie presenti nel nostro corpo e rende le nostre feci molto più morbide, aiutandoci nell’evacuazione e migliorerà la nostra digestione. Le bevande zuccherate poi sono una vera e propria bomba calorica per il nostro fisico, ed in questo  momento di ‘lotta al grasso’, sarà molto importante annullarle dalla nostra dieta quotidiana. L’acqua invece sarà il nostro alleato numero uno, e durante la giornata sarà fondamentale assumere circa due litri di liquidi al giorno, dose che andrà aumentata nel periodo estivo, visto anche il superiore numero di liquidi di cui il nostro organismo necessiterà, dovuto alle sudate estive. Ecco un video che vi spiegherà meglio cosa accade bevendo liquidi molto zuccherati
Abito da sposa da principessa senza spalline in taffetà e pizzo su base di delicato tulle. Il corpetto è abbellito da cristalli, paillettes che formano una decorazione floreale. La gonna è a balze leggere con fiori applicati realizzati in tessuto. Strascico standard 40/50 cm. Consigliato sottogonna.Abito non preconfezionato, ma cucito sulle tue misure.

I prodotti drenanti favoriscono l'eliminazione di sostanze tossiche, eliminando tossine e liquidi in eccesso. E' ormai ampiamente dimostrato come l'assunzione eccessiva di tossine alimentari, combinata ad un'esposizione prolungata ad altri agenti inquinanti presenti nell'aria, favorisca l'accumulo di grasso. Ridurre al minimo l'assunzione di sostanze tossiche, e facilitare la loro eliminazione significa porre le basi per favorire i meccanismi di disintossicazione.


Se non rientri in una delle situazioni sopra elencate l'unica spiegazione valida all'aumento del tuo punto vita è data dall'accumulo di grasso come conseguenza di un bilancio energetico positivo. Significa in parole povere che nell'ultimo periodo hai consumato meno calorie di quelle che hai introdotto con gli alimenti e questo surplus energetico si è trasformato in grasso di deposito. La soluzione in questo caso sta nella riduzione calorica quotidiana e/o nell'aumento dell'attività fisica.
Sei stanca della tua vecchia giacca di jeans? Per dare un tocco di stile ad una vecchia giacca di jeans, puoi creare un inserto di pizzo, usando solo alcuni semplici oggetti. Ci vogliono letteralmente 2 minuti e ti servono solo le forbici per creare questa idea fai da te. Puoi usare la stessa idea per dei pantaloncini sostituendo le tasche con i lacci.

Fare della costante attività fisica è uno dei consigli migliori che possiate seguire. Con questo non vogliamo dirvi che in vista delle nozze dovrete diventare delle super palestrate o altro, l'importante è muoversi ed evitare una vita troppo sedentaria. Fare delle lunghe passeggiate in compagnia del vostro futuro marito (che magari sta cercando di arrivare al vostro stesso obiettivo per quando indosserà il suo abito da cerimonia da uomo) o anche di un'amica, andare a nuotare in piscina, a correre al parco, insomma qualsiasi cosa purché sia fatta con costanza almeno venti minuti al giorno. Inoltre, vi aiuterà anche a rilassarvi e ad avere un aspetto molto più sereno e luminoso.
Contenuto della confezione: un insieme di 5 grucce imbottite per vestiti, confezionati in sacchetti di plastica per la consegna pratica e sicura. Facilmente e rapidamente disimballaggio, è possibile scambiare il vostro vecchio ganci in plastica per il vostro nuovo elegante armadio appendini imbottita in poco tempo. Dimensioni: 38 cm di lunghezza e 8.5 cm di larghezza.
Fare in modo che tutta la famiglia si diverta a Halloween non significa che devi spendere una fortuna per un travestimento. È vero che attualmente hai molte opzioni e varietà su Internet o negozi fisici, ma ci sono molte opzioni per risparmiare considerando che questo tipo di costumi sono solitamente usati una sola volta. Alla fine, comprare un costume per Halloween non è un buon investimento.
Rinuncia ai cereali raffinati e mangia quelli integrali. Uno studio scientifico ha dimostrato che le persone che hanno mangiato solo cereali integrali (oltre a cinque porzioni di frutta e verdura, tre di latticini e due di carne magra come pesce o pollame) hanno perso più grasso sulla pancia rispetto a un altro gruppo che ha seguito la stessa dieta, ma ha mangiato i cereali raffinati.[6]
Il pizzo è meraviglioso in tutte le sue lavorazioni: pizzo di Bruxelles, pizzo di Burano, pizzo di Cantù, pizzo Chantilly, pizzo di Honiton, pizzo Macramé, pizzo Sangallo, pizzo di Venezia, pizzo Valenciennes, ognuno con caratteristiche diverse, forme particolari e disegni specifici, ma tutti sempre molto eleganti. Gli abiti da sposa in pizzo sono regali e sofisticati, particolarmente adatti per le spose romantiche.
Personalmente, reputo che NON si tratti di una condizione tanto frequente o proporzionalmente così importante, soprattutto nei soggetti che praticano attività fisica regolare (i quali risultano meno predisposti). Tutt'al più, è lecito pensare che il grado di vascolarizzazione del tessuto adiposo possa avere un'importanza primaria in tutte le sue interazioni con l'organismo.

La vigente normativa in materia di trattamento dei dati personali definita in conformità alle previsioni contenute nel Regolamento UE 2016/679 del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati (Regolamento generale sulla protezione dei dati, di seguito “Regolamento Privacy UE”) contiene disposizioni dirette a garantire che il trattamento dei dati personali si svolga nel rispetto dei diritti e delle libertà fondamentali delle persone fisiche, con particolare riguardo al diritto alla protezione dei dati personali.


Il basso apporto calorico può creare affaticamento. Non è raro aumentare di qualche chilo di troppo, una volta arrestato il regime alimentare rigido della zuppa. Sapendo questo, è indispensabile per perdere i chili di troppo effettuare una transizione a una dieta equilibrata fino alla raggiungimento del peso ideale. Alla fine di preservare la linea non dovresti riprendere le cattive abitudini, altrimenti si recupereranno in fretta i i chili persi.
Scopri Elle! Tendenze, ma anche stile, shopping, beauty. E ancora libri, cinema musica, viaggi e gossip! Il tempo libero on line non è mai stato così divertente! ELLE partecipa a diversi programmi di affiliazione, grazie ai quali possiamo ricevere commissioni per acquisti e-commerce di prodotti fatti grazie a trattazione editoriale sui nostri siti web.
Ai colleghi che divulgano e consigliano certe strategie dimagranti pur conoscendone i risvolti, rammento che è possibile scrivere un buon articolo rimanendo deontologicamente corretti e soprattutto professionali; a chi invece le condivide ignorando tali aspetti suggerisco di "affrettarsi" nell'intraprendere gli studi accademici necessari per operare nel campo della dietetica e della dietoterapia.
Per dimagrire velocemente è importante evitare assolutamente i cibi grassi ed i lavorati. Che siano patatine fritte, panini imbottiti, salami, prosciutti, latticini e merendine qualsiasi, evitate di mangiarli se volete dimagrire in fretta. Oltre ad essere pieni di zucchero e di sale, più altre sostanze artificiali come conservanti, coloranti e addensanti, i lavorati ed i cibi grassi sono delle bombe caloriche che, anche se assunti solamente al sabato o alla domenica possono compromettere il buon risultato di una dieta.

L'eccezione a questa regola è un piano di digiuno intermittente altamente controllato. Con questa dieta non dovrai mangiare nulla per 8-24 ore, e poi mangiare una quantità di calorie specifica[7]. Anche se questa dieta può essere efficace, adottala solo su consiglio del tuo medico. Se non la segui correttamente, potresti aumentare la tendenza dell'organismo ad accumulare grasso.[8]
Diversi studi dimostrano che l’HIIT apporta numerosi benefici clinici sia a persone sane che a popolazioni con sindrome metabolica e con malattie cardiovascolari. Questo tipo di allenamento è in grado, grazie ad una serie di processi biochimici, di accelerare il metabolismo basale per  le successive 24 ore. Uno studio condotto dall’Università della Virginia, ad esempio, ha riscontrato una riduzione maggiore di grasso addominale nei soggetti che hanno praticato l’allenamento a intervalli durante 3 sessioni di cardiofitness su 5 giorni a settimana.
D'altro canto, non è possibile ignorare l'opinione di chi opera sul campo e di certi culturisti di alto livello; escludendo per un attimo la nutrizione (integratori, notificati e non) e la chimica (farmaci dopanti), vari professionisti riportano un miglioramento notevole dei risultati aumentando significativamente il volume di allenamento e diminuendo l'intensità. Potrebbe anche trattarsi dell'aumento ossidativo diretto causato dal maggior impegno energetico. Se così fosse, lo stesso risultato sulla pancia potrebbe essere ottenuto facendo una camminata di un'ora, piuttosto che 1.000 addominali per volta.

Creme o gel non hanno mai fatto dimagrire nessuno, ma il gesto di tonificare con il massaggio la pelle, opera un drenaggio mini e permette più facilmente eliminare la cellulite. A condizione che ciò avviene frequentemente durante il tempo. L’effetto del massaggio è sentito alla superficie di livello. Migliora l’aspetto della pelle, ma anche in profondità, riduce il deposito di grassi negli adipociti. Il massaggio deve essere vigoroso, non esitate a pizzicare la pelle nelle zone ribelli. Stringere in modo da staccare le cellule ed il grasso, facendo penetrare bene le mani.
Nello stesso menu che abbiamo appena visitato per la restrizione delle app, sotto Generale> Restrizioni, troverai, verso il basso, un "Contenuto consentito " sezione. Questa sezione è utile se tu 1) hai bambini più grandi che usano iPad e 2) quei bambini hanno un po 'più libertà in termini di acquisto di contenuti, download dei propri podcast e così via.

Spiegamoci meglio. I principali esercizi eseguiti per la tonificazione ed il potenziamento della muscolatura addominale, prevedono che il bacino si avvicini al torace.  Tale azione può essere effettuata avvicinando il torace al bacino (crunch) oppure avvicinando il bacino al torace (crunch inverso). Attenzione però! Ho parlato di bacino, non di gambe, i muscoli addominali infatti non hanno nessuna inserzione sugli arti inferiori. Ne consegue che ogni esercizio che prevede un qualsivoglia movimento degli arti inferiori non è fisiologicamente corretto per allenare i muscoli dell'addome. Discorso analogo per tutti quegli esercizi che vedono i piedi vincolati ad un supporto come il classico sit up.
Normalmente una donna nasconde i difetti, per mettere in mostra le parti migliori. Gonne lunghe e stivali occultano grossi polpacci, minigonne mettono in risalto gambe affusolate. II maglione fa da alibi all’assenza di seno, il reggipetto sostiene tettone pendule per esibirle su di un solido davanzale. In sintesi: tutto quello che una donna copre, tu, dallo scontato per brutto. https://www.youtube.com/watch?v=8Y3V_TOPctM
×