Non tutti sono abituati a indossare un anello, soprattutto tra gli uomini. Per chi preferisse un anello più confortevole ci sono le cosiddette fedi comode. La sua caratteristica è quella di avere i profili interni stondati, che la rendono più pratica da indossare, anche per chi non è abituato. Questa fede viene spesso personalizzata con diamanti o pietre preziose, perché più larga e piatta.
Sfoggiare una pancia piatta è sicuramente il sogno di molti. Ma come eliminare il grasso addominale? In inverno, la carenza di attività e i peccati di gola favoriscono l’accumulo di grasso sul girovita. Si tratta di un problema riguardante le persone con qualche chilo di troppo, ma anche molti individui di costituzione magra. Questo perché la pancia gonfia non è solo legata all’avere qualche chilo in più: può anche essere sintomo di qualcosa che non va per la presenza di problematiche intestinali, come le intolleranze alimentari o la sindrome del colon irritabile, spesso associata a stress e nervosismo.
Se sei dipendente dallo zucchero, nei primi giorni avrai problemi ad eliminare questo ingrediente dalla tua dieta e potresti avere mal di testa e soffrire di stanchezza: sono gli effetti della disintossicazione, che scompariranno dopo qualche tempo. L’eliminazione dello zucchero dalla propria alimentazione non porta solo ad un calo di peso, anche veloce, ma riequilibra l’organismo e lo pulisce: scopri di più sui motivi per cui eliminare lo zucchero dalla dieta è una mossa intelligente.

Gli utenti che visionano i nostri siti, vedranno inserite delle quantità minime di informazioni nei dispositivi in uso, che siano computer e periferiche mobili, in piccoli file di testo denominati “cookie” salvati nelle directory utilizzate dal browser web dell’utente. Vi sono vari tipi di cookie, alcuni per rendere più efficace l’uso del Sito, altri per abilitare determinate funzionalità. Analizzandoli in maniera particolareggiata i nostri cookie permettono di: memorizzare le preferenze inserite, evitare di reinserire le stesse informazioni più volte durante la visita quali ad esempio nome utente e password, analizzare l’utilizzo dei servizi e dei contenuti forniti dai Siti per ottimizzarne l’esperienza di navigazione e i servizi offerti.
Secondo la normativa vigente, Tecno Scienze non è tenuta a chiedere consenso per i cookie tecnici e di analytics inseriti sui siti, in quanto necessari a fornire i servizi richiesti. Per tutte le altre tipologie di cookie il consenso può essere espresso dall’utente con una o più di una delle seguenti modalità: Mediante specifiche configurazioni del browser utilizzato o dei relativi programmi informatici utilizzati per navigare le pagine che compongono il Sito. Mediante modifica delle impostazioni nell’uso dei servizi di terze parti Entrambe queste soluzioni potrebbero impedire all’utente di utilizzare o visualizzare parti del sito.
Non saltate mai un pasto, a partire dalla prima colazione, che dev'essere il più abbondante della giornata. Vale sempre il trucco: colazione da regine, pranzo da principesse e cena da povere. Se cominciate la vostra giornata con una colazione abbondante, avrete le energie necessarie per affrontare la giornata e tutto il tempo che vi serve per bruciare calorie.
Sicuramente il percorso più veloce per ottenere gli addominali scolpiti o il ventre piatto è quello di aumentare la massa muscolare. Un solo chilo di muscoli, infatti, è in grado di bruciare dalle 50 alle 80 calorie al giorno senza fare nulla. Immagina cosa potrei fare con soli 5 chili in più di muscoli… toccherai il risultato 5 volte più velocemente rispetto a ora! E ti pare poco???
Per le più tradizionaliste o semplicemente scaramantiche, si può scegliere di seguire il linguaggio dei fiori. Ognuno –o quasi!– ha il suo significato e, per chi ci tiene, è importante da tenere in considerazione nella composizione del bouquet. Ad esempio, la rosa indica devozione, il giglio purezza ma anche nobiltà d’animo e perseveranza; l’iris simboleggia la fede e la speranza, il giacinto la fedeltà in amore mentre calle e orchidee rappresentano la femminilità. Questi sono solo alcuni dei fiori più utilizzati nell’elaborazione del bouquet da sposa, ma ce ne sono tanti altri con altrettanti significati!
Il secondo modello è accostato al corpo ma non mette troppo in evidenza il fianco. Porta l’attenzione verso l’alto ed è adattissimo alle forme ovale, trapezio e rettangolo morbido. Crea volume quindi nella parte alta e contemporaneamente lo toglie nella parte bassa con questo gioco di sovrapposizione di tessuti. Non risulta per questo troppo voluminoso ideale anche per chi ama le linee pulite.
abiti da sposa scivolati: sono gli abiti da sposa semplici, morbidi e decisamente molto sobri. La forma segue le linee del corpo senza fasciarlo troppo, il punto vita è disegnato, ma non modellato, il corpetto è sì aderente, ma non rigido e strutturato, come nel caso dell’A-line (o a trapezio). I tessuti sono sempre molto fluttuanti. chiffon, in primis, e a seguire raso, cady, duchesse.
Quando si sta portando più peso che vuoi, nessuno dice davvero ‘Voglio perdere peso, ma spero che sta andando a prendere un molto, molto tempo per me di farlo’. Comprensibilmente, le diete rapide hanno un grande appeal, ma prima di imbarcarsi in uno dei nostri piani di perdita di peso che promettono di dimagrire velocemente, vale la pena considerare se è la soluzione giusta per voi.

Eppure, nonostante il ruolo importante che giocano, i tessuti per abiti da sposa non sono così noti tra le spose, spesso si fa fatica a distinguere tra seta e raso, tra mikado e duchesse e tra tipi di tessuti apparentemente simili, ma in realtà molto diversi tra loro. Esistono tantissimi tipi di tessuto per abiti da sposa, alcuni più indicati di altri per determinati modelli e spesso la scelta di impiegare chiffon invece di georgette, tulle piuttosto che voile, dipende in buona sostanza dalla linea che si desidera regalare all’abito da sposa e da ciò che dovrà trasmettere alla sposa che vorrà indossarlo.

Per dimagrire velocemente in maniera naturale è necessario mangiare con regolarità cibi sani, nutrienti e naturali, come cereali integrali, frutta, verdura, legumi, pesce, carni bianche e frutta secca. È necessario evitare di bere alcolici, o di mangiare la sera tardi e la notte, ed inoltre bisogna bere tanta acqua ed evitare cibi lavorati, zucchero e sale. La dieta poi deve essere unita ad una sana attività fisica rapportata alle proprie possibilità. https://www.youtube.com/watch?v=rdTJx8IDG0Q
×