Il grasso nell'area addominale è associato a molti disturbi e malattie, come patologie cardiovascolari, diabete e cancro. Nello specifico, si tratta dello strato più profondo dell'adipe della pancia che mette a rischio la salute; questo perché le cellule di grasso "viscerale" producono in realtà degli ormoni e altre sostanze.[1] Esistono molti stratagemmi pericolosi e inefficaci per perderlo; sebbene non esista alcun rimedio infallibile specifico per l'adipe della pancia, questo articolo descrive la causa dell'aumento del girovita e cosa fare per eliminarlo.

Per appiattire la pancia dopo i 40, è necessario seguire lo stesso set di base di istruzioni che una persona di qualsiasi età sarebbe seguire, ma potrebbe essere necessario lavorare un po 'più difficile. Con l'età, si inizia a perdere massa muscolare, e, di conseguenza, le vostre abbassa il metabolismo e bruciare calorie meno efficace rispetto nei tuoi anni più giovane. Per perdere grasso della pancia e appiattire la pancia, è necessario bruciare più calorie che si consumano. Per fare questo, dedicarsi a un programma che incorpora regolare esercizio cardio, allenamento della forza e una dieta ipocalorica sano. Oltre ad essere in grado di pulsante che bottone su i pantaloni con facilità, si otterrà benefici per la salute come il rischio ridotto di malattie cardiovascolari e diabete di tipo 2 quando si perde grasso addominale.
Per molte donne la bilancia è un incubo perché mostra, senza filtri, quanto si è in sovrappeso o fuori forma. Specialmente quando l’estate è alle porte, in tante si chiedono come perdere peso velocemente e vanno alla ricerca di diete o integratori alimentari in grado di compiere il miracolo. Alcune diete promettono di perdere peso in pochissimi giorni o in poche settimane, mentre le pubblicità ci suggeriscono di indossare anche un abbigliamento che facilita la sudorazione. Sapete cosa accadrà? Probabilmente perdere peso ma non dimagrirete veramente.
L’abito nuziale corto moderno, invece, si presenta in pizzo e merletti, solitamente con colori pastello dal vago sapore di boho chic. Fra i vestiti sposa corti moderni, poi, c’è anche il dual dress: in questo caso, l’abito è dotato di un codé, che può essere rimosso in qualsiasi momento. L’abito da sposa tradizionale si trasforma così in un abito da sposa corto, perfetto per un rinfresco nuziale meno formale.
Per avere una pancia piatta è importante seguire una dieta equilibrata. Prima di tutto, la tua alimentazione deve essere ricca di fibre, che aiutano la digestione e il transito intestinale, evitando gonfiori, stitichezza e intestino pigro. Nella dieta quotidiana, scegli cibi come la carne bianca e magra, il pesce, molta frutta fresca, poca frutta secca, e le verdure verdi a foglia larga. Semi e cereali fanno al caso tuo, perché sono gli alimenti più ricchi di fibre. I cibi da evitare sono invece quelli che tendono a fermentare nel tratto digerente, creando gli odiosi gonfiori: latticini come latte, yogurt e formaggi, fritture, farinacei come patate, pane e pasta, legumi secchi, dolci, bevande gassate e cibi troppo salati. La ritenzione idrica causata dall'eccesso di sodio, infatti, è un'altra delle cause della pancia gonfia, oltre che della cellulite. Per evitare i gonfiori della pancia ricordati sempre di bere molta acqua, che stimola la digestione evitando l'accumulo di gas. Se non vuoi seguire una dieta specifica, tieni a mente che nella tua alimentazione dovrebbero esserci dei cibi indicati per un ventre piatto, come quelli che trovi qui sotto.
Chi pensa che avere i capelli sciolti sia poco originale dovrà ricredersi. Avere i capelli sciolti può significare liscia o riccia, ma anche finti spettinati, portati da un lato o semi raccolti. E poi, se temi che sia troppo semplice, ci sono sempre gli accessori. Quindi via libera a coroncine di fiori, diademi o quello che preferisci. L’importante, se scegli di portare i capelli sciolti, è che siano impeccabili. Quindi inizia a preparati mesi prima, curandoli dalla radice alle punte.
Esercizi per dimagrire: Fare esercizio fisico regolarmente e una abitudini molto efficace per dimagrire pancia e gambe. Gli esercizi più efficaci sono quelli multi articolari per esempio: la panca piana, gli stacchi da terra e gli squat per le gambe. Altri esercizi molto utili sono quelli cardiovascolari ad alta frequenza che permettono di bruciare molte calorie in poco tempo.  

•Ecco un esempio di colazione per una pancia piatta: 250 ml di latte magro miscelato a caffè d’orzo e 5 g di proteine di siero di latte; 1 fetta di pane integrale con 2-3 cucchiaini di sciroppo d’acero, miele o marmellata; 1 frutto di stagione. Per gli intolleranti al latte, utilizzare latte di mandorle o di riso e proteine dell’albume d’uovo (le trovi nei negozi specializzati in integratori per lo sport).


Dopo giorni e giorni trascorsi a festeggiare e soprattutto a mangiare i deliziosi e gustosi dolci o piatti tipici di questo periodo, è arrivato il momento di ristabilire il vostro obiettivo principale: essere in perfetta forma il giorno delle nozze per il bellissimo abito da sposa che vi sta aspettando! Non sarà molto difficile, basterà seguire alcune piccole regole e il gioco è fatto. Inoltre, ci sono alcuni piccoli accorgimenti che, se seguiti con costanza, non solo contribuiranno a ristabilire il vostro peso forma ma anche a migliorare la vostra pelle, che ovviamente, dovrà essere la base del vostro trucco sposa. Scoprite con noi cosa fare per rimettervi in forma subito dopo le feste.
Se dovessimo spiegarvi cosa è il grasso viscerale, vi diremmo di immaginare il vostro cuore ‘incartato’ in una pellicola che lo protegge: più questa pellicola (ossia lo strato di grasso viscerale) si appesantisce, più i nostri organi interni, come appunto il cuore, faticheranno a lavorare, perché compressi dall’ingrandirsi della stessa membrana che li dovrebbe proteggere. Quando aumenta infatti il grasso viscerale, la membrana in questione aumenta di volume e di peso, restringendo lo spazio vitale dell’organo che custodisce, degenerando poi in colesterolo.

Abito da sposa e cerimonia su misura corto, realizzato in chiffon con scollo dritto senza spalline. Sul decollette è apllicato un fiore in tessuto da cui parte una fascia che gira intorno all'abito e forma un leggero coprispalle se tirata su. Chiusura sul retro con zip.L'abito non è preconfezionato, ma sarà realizzato appositamente per te e cucito sulle tue misure.
Questa tipologia di cookie permette il corretto funzionamento di alcune sezioni del Sito. Sono di due categorie, persistenti e di sessione, persistenti: una volta chiuso il browser non vengono distrutti ma rimangono fino ad una data di scadenza preimpostata di sessione: vengono distrutti ogni volta che il browser viene chiuso Questi cookie, inviati sempre dal dominio del sito di navigazione, sono necessari a visualizzare correttamente il sito e in relazione ai servizi tecnici offerti, verranno quindi sempre utilizzati e inviati, a meno che l’utenza non modifichi le impostazioni nel proprio browser (inficiando così la visualizzazione delle pagine del sito).
Tutti i partecipanti hanno indossato per una settimana un dispositivo che ne registrava i livelli di attività; i ricercatori hanno poi impiegato test standard per misurare il consumo settimanale totale di calorie di ciascuno. Prevedibilmente, i soggetti con livelli moderati di attività bruciavano qualche caloria in più (in media, circa 200) dei soggetti sedentari, l’attività più intensa, però, non aggiungeva alcun beneficio, almeno in termini di consumo calorico.

Guardando collezioni come quelle firmate da Yolan Cris, Papilio Wedding o Luna Novias by Rosa Clarà Group sarà subito evidente che da noi potrai trovare abiti da sposa vintage Anni 30, Anni 40, Anni 50, Anni 60, ma anche vestiti per matrimonio estrosi ed esuberanti, abiti da sposa in stile hippie, e tanti altri modelli che ti invitiamo a guardare in questo sito e successivamente a venire a vedere direttamente in negozio.


Oppure, se ami  mangiare o  cucinare, potresti utilizzare questo come tema, e quindi individuare nomi di piatti tradizionali, di spezie da cucina, di salumi, se non vuoi essere troppo seriosa, oppure nomi di formaggi, di frutta, di pasta per il tuo tableau. Se siete una  coppia romantica, potrai individuare tutti i nomi che hanno a che fare con il  tema dell’amore, quindi sentimenti ma anche coppie di innamorati storici, come Adamo ed Eva, Renzo e Lucia, o coppie Disney.
La corsa è un allenamento completo, ma altre attività possono anche aiutare a perdere peso in modo sano. Mi sono data alla ricerca di varie alternative alla jogging perché io davvero non amo correre. Chi corre deve amarlo, ma al mio caso non entra tra le mie attività fisiche preferite. Nemmeno a scuola amavo correre, anzi le corte distanze andavano mene. Fare quei 100m senza problemi, ma correre costantemente più di un chilometro una tortura in terrena. Vedremo in seguito le alternative semplici per iniziare a muoversi. 
Per altre motivazioni secondarie; ad esempio, favorire la correzione posturale di un'eventuale iperlordosi che incide negativamente sullo stile di vita. Nel maschio, essendo correlato all'obesità generale, il grasso della pancia è responsabile anche di molti altri disagi articolari, compromissioni del sonno, steatosi epatica grassa, reflusso gastroesofageo con complicazioni e altri disordini del tubo digerente, apnee notturne, alterazioni dell'attività cardiaca ecc

Perdere peso è abbastanza difficile per molti di noi, ma in ultima analisi si riduce a numeri: mangiare meno calorie per perdere peso velocemente. Se siamo riusciti a capire come perdere peso velocemente, tutti sarebbero raggiungere facilmente i loro obiettivi di peso. Ma non disperate, questi suggerimenti utili vi insegnerà come perdere peso velocemente.
È un modello che dona a tutte, esili e formose, l’importante è mantenere le proporzioni tra gonna e fisico della sposa: più la gonna è ampia, più il busto deve essere filiforme. Inoltre, se il vestito è importante e arricchito da dettagli preziosi, si consiglia di non indossare accessori. Nello specifico, sotto la macro categoria abiti da sposa classici ritroviamo:
Anche questa, come la fede sarda, ha una storia antica. Infatti in Valle Ossola c’è un’antica tradizione orafa. Su questa fede sono riportati alcuni simboli del luogo, come la stella alpina che rappresenta la purezza, il grano saraceno che indica la prosperità, i nastri intrecciati per augurare un’unione duratura, e infine le mezze sfere, che suggeriscono prolificità. Tutte queste incisioni sono benaugurati per gli sposi.
Secondo la normativa vigente, Tecno Scienze non è tenuta a chiedere consenso per i cookie tecnici e di analytics inseriti sui siti, in quanto necessari a fornire i servizi richiesti. Per tutte le altre tipologie di cookie il consenso può essere espresso dall’utente con una o più di una delle seguenti modalità: Mediante specifiche configurazioni del browser utilizzato o dei relativi programmi informatici utilizzati per navigare le pagine che compongono il Sito. Mediante modifica delle impostazioni nell’uso dei servizi di terze parti Entrambe queste soluzioni potrebbero impedire all’utente di utilizzare o visualizzare parti del sito. https://www.youtube.com/watch?v=rY7XCPpyrvM
Per sapere quale percentuale avete di massa grassa e massa magra, e capire quindi come dovrete andare a lavorare in maniera specifica, esistono delle pedane impedenziometriche, ossia delle pedane simili a bilance che però, oltre a dirvi il vostro peso totale, grazie ad piccolo circuito elettrico che indolore passerà nel vostro corpo, sapranno specificarvi anche tutte le percentuali che compongono la vostra massa totale: massa grassa, massa magra, massa ossea, idratazione, grasso viscerale, ecc. così da poter lavorare in maniera mirata e non casuale sulla perdita del vostro peso.
Una piccola nota prima di procedere: sentiti libero di scegliere quale dei seguenti suggerimenti e trucchi che usi. In base all'età del bambino in questione e a quello che fanno sull'iPad, alcuni dei suggerimenti semplicemente non si applicano. Abbiamo organizzato i suggerimenti approssimativamente in ordine dell'età del bambino con i primi consigli più applicabili ai bambini più piccoli e gli ultimi suggerimenti più applicabili ai bambini più grandi.
Vediamo insieme questo primo modello. Questo modello è l’ideale per una donna che ha un fisico a clessidra, che ha un seno prosperoso, una vita sottile ed un fianco generoso. Infatti questo abito mette in evidenza il decolleté, senza avere una scollatura esagerata o che potrebbe mettere in imbarazzo. Ha una vita davvero molto segnata e la gonna ampia mette in secondo piano il fianco, tenendolo sotto controllo. La clessidra infatti è una figura equilibrata con spalle e fianchi allineati ma la gamba è molto tornita ed il fianco molto sinuoso per cui è  facile portare erroneamente in evidenza questa parte facendola sembrare più ampia.
Dieta sana: Sappiamo tutti che la dieta gioca un ruolo importante nell’aumento di peso così come la perdita di peso. Per una efficace e rapida perdita di peso, si dovrebbe evitare di tutte le sostanze chimiche, additivi e componenti artificiali nel cibo (che si trova per lo più in cibo spazzatura) e andare di alimenti biologici e naturali come frutta e verdura.

Per dimagrire è necessario evitare il consumo di qualsiasi forma di grasso: I grassi, come le proteine e i carboidrati, sono nutrienti essenziali che devono far parte di qualsiasi dieta, il limite è invece solo relativo alle quantità e alla scelta, che deve privilegiare acidi grassi sani (principalmente contenuti nel pesce azzurro e nei prodotti di origine vegetale, come noci e olio d’oliva). Vanno tuttavia evitati eccessi, in quanto l’apporto calorico a parità di quantità è decisamente superiore a carboidrati e proteine.
Secondo la normativa vigente, Tecno Scienze non è tenuta a chiedere consenso per i cookie tecnici e di analytics inseriti sui siti, in quanto necessari a fornire i servizi richiesti. Per tutte le altre tipologie di cookie il consenso può essere espresso dall’utente con una o più di una delle seguenti modalità: Mediante specifiche configurazioni del browser utilizzato o dei relativi programmi informatici utilizzati per navigare le pagine che compongono il Sito. Mediante modifica delle impostazioni nell’uso dei servizi di terze parti Entrambe queste soluzioni potrebbero impedire all’utente di utilizzare o visualizzare parti del sito. https://www.youtube.com/watch?v=rY7XCPpyrvM
Riguardo all’attività fisica, i risultati degli studi sin ora fatti sono chiari: i tipi di allenamento adatti per combattere l’adipe viscerale sono di tipo prolungato e continuo a medio-alta intensità, oppure di tipo intervallato ad alta intensità (high intensity interval training – Hiit). Recenti studi hanno messo a confronto i due tipi di allenamento ed entrambi hanno mostrato comparabili effetti di dimagrimento sul grasso viscerale, a parità di calorie bruciate. Pertanto, l’Hiit si rivela un vantaggio per coloro che non hanno molto tempo da dedicare all’attività fisica. Sono infatti sufficienti 20 minuti di attività fisica intensa intervallata (fasi di alta intensità seguita da fasi di bassa intensità, ripetute ciclicamente) 3-4 volte a settimana per avere ottimi risultati (contro i 40-45 minuti minimi necessari per l’allenamento prolungato e continuo).
"Gli abiti che hanno una linea ad A poco pronunciata, più graduale, sono i più indicati per le forme a mela", afferma la designer "la sposa dovrebbe scegliere un abito con corpetto ricco di strati di stoffa o decori, e pensare anche a ruches o dettagli di pizzo che arricchiscano il corpetto stesso. Va bene anche uno scollo a V profondo, che sottolinea il seno ma al tempo stesso assottiglia il busto e la linea".
Per dimagrire velocemente ed in maniera tale da conservare i risultati a lungo termine evitate di digiunare o di fare diete drastiche e miracolose. Con il digiuno infatti non andrete a colpire il grasso presente nel corpo, ma solamente le riserve di acqua ed i tessuti muscolari. Questo perché il corpo umano quando andate a digiunare protegge le riserve di grasso necessarie a sopportare il momento di crisi, e per prima cosa usa le riserve di acqua e soprattutto i tessuto muscolari.
Il gonfiore potrebbe essere la conseguenza di abitudini alimentari non molto salutari. Inizia ad introdurre nella tua dieta quotidiana molte  verdure, come zucchine, carote, sedano, cetrioli, lattuga, fagiolini, zucca, rapa, melanzane, peperoni. E proteine, soprattutto carni bianche e pesce magro. Per quanto riguarda i carboidrati, scegli i cereali senza glutine, come riso, mais e grano saraceno. Spazio anche alla frutta da consumare però lontano dai pasti, altrimenti fermenta e crea gonfiore: banane, mirtilli, pompelmo, limone, melone, ananas, kiwi ed uva. Un’altra regola basilare è fare cinque pasti al giorno, tre sostanziosi (colazione, pranzo e cena) e due spuntini (a metà mattina e nel pomeriggio). In questo modo il metabolismo sarà sempre attivo ed eviterai picchi e cali glicemici che porterebbero ad attacchi di fame. Altra regola d’oro è mangiare con gusto, masticando lentamente, per far lavorare meno lo stomaco ed evitare di ingerire aria che ti gonfierebbe soltanto.
Una corretta alimentazione prevede di fare un’abbondante colazione, un pranzo adeguato e una cena leggera. Tra i pasti principali è consigliato fare degli spuntini leggeri e non eccessivi, a base di frutta fresca o secca (mandorle, noci). Sono tanti i nutrizionisti che suggeriscono anche di alimentarsi con frullati e centrifughe di frutta e verdura per disintossicare e drenare l’organismo.
Per avere una pancia piatta è importante seguire una dieta equilibrata. Prima di tutto, la tua alimentazione deve essere ricca di fibre, che aiutano la digestione e il transito intestinale, evitando gonfiori, stitichezza e intestino pigro. Nella dieta quotidiana, scegli cibi come la carne bianca e magra, il pesce, molta frutta fresca, poca frutta secca, e le verdure verdi a foglia larga. Semi e cereali fanno al caso tuo, perché sono gli alimenti più ricchi di fibre. I cibi da evitare sono invece quelli che tendono a fermentare nel tratto digerente, creando gli odiosi gonfiori: latticini come latte, yogurt e formaggi, fritture, farinacei come patate, pane e pasta, legumi secchi, dolci, bevande gassate e cibi troppo salati. La ritenzione idrica causata dall'eccesso di sodio, infatti, è un'altra delle cause della pancia gonfia, oltre che della cellulite. Per evitare i gonfiori della pancia ricordati sempre di bere molta acqua, che stimola la digestione evitando l'accumulo di gas. Se non vuoi seguire una dieta specifica, tieni a mente che nella tua alimentazione dovrebbero esserci dei cibi indicati per un ventre piatto, come quelli che trovi qui sotto.
Gli ormoni catabolici per eccellenza sono: glucagone ed adrenalina; al contrario, quello anabolico per eccellenza è l'insulina. Esiste poi un mediatore anabolico quantitativamente meno importante, che esercita un effetto catabolico sul tessuto adiposo ma anabolico sulla proteosintesi; si tratta del fattore di crescita insulino-simile (IGF-1) secreto grazie allo stimolo della famosissima somatotropina. Altri importanti mediatori sono il testosterone e gli ormoni tiroidei.
Vediamo insieme questo primo modello. Questo modello è l’ideale per una donna che ha un fisico a clessidra, che ha un seno prosperoso, una vita sottile ed un fianco generoso. Infatti questo abito mette in evidenza il decolleté, senza avere una scollatura esagerata o che potrebbe mettere in imbarazzo. Ha una vita davvero molto segnata e la gonna ampia mette in secondo piano il fianco, tenendolo sotto controllo. La clessidra infatti è una figura equilibrata con spalle e fianchi allineati ma la gamba è molto tornita ed il fianco molto sinuoso per cui è  facile portare erroneamente in evidenza questa parte facendola sembrare più ampia.
Questa tipologia di cookie integra funzionalità sviluppate da terzi all’interno delle pagine del sito come le icone e le preferenze espresse nei social network al fine di condivisione dei contenuti del sito o per l’uso di servizi software di terze parti (come i software per generare le mappe e ulteriori software che offrono servizi aggiuntivi). Questi cookie sono inviati da domini di terze parti e da siti partner che offrono le loro funzionalità tra le pagine del sito. 

Vi è mai capitato di andare a fare la spesa a metà mattina oppure prima di rientrare a casa dopo una giornata di lavoro? Immaginiamo di si, ebbene, questa azione anche, per quanto sia la più comoda a livello logistico, è la più sbagliata per combattere il vostro peso: andare al supermercato quando si ha fame ci indurrà a comprare di tutto, perché il nostro cervello in quel momento vi starà mandando segnali chiari di cali di energia, e l’impulso primario sarà quello di acquistare compulsivamente tutto ciò che vi capiterà sotto tiro. Preferite magari per la spesa più sostanziosa il sabato o la domenica, giorni in cui i vostri orari saranno più regolari e potrete andare in ‘casa nemica’ a stomaco pieno!

Il rilassamento della pelle e dei tessuti sottocutanei della regione addominale è una condizione frequente sia negli uomini che nelle donne dopo i quarant’anni, e non di rado anche prima. Soprattutto nelle donne che hanno avuto una o più gravidanze, oppure in coloro che hanno perso peso rapidamente, senza accompagnare la dieta all’esercizio fisico mirato a tonificare i tessuti e i muscoli dell’addome. Uno scorretto stile di vita, una dieta povera di proteine e ricca di carboidrati e la sedentarietà sono le principali cause che determinano il rilassamento della parete addominale. Scopriamo insieme cosa fare…
Usate l’alimentazione come uno strumento per dimagrire velocemente, giocando con gli alimenti in maniera intelligente. Per esempio il cibo al quale dovete stare più attenti sono i carboidrati, quindi usati in maniera intelligente. Potete assumere carboidrati due ore prima di andare in palestra o fare una camminata, oppure se l’allenamento in palestra o in bicicletta è pesante usateli anche dopo l’allenamento per recuperare, soprattutto se vi allenate anche con i pesi. In questo caso i carboidrati andranno soltanto a reintegrare le energie spese.
Riuscirete a dimagrire se introdurrete meno calorie rispetto a quelle che l’organismo vi richiede, assumendo 250 calorie in meno al giorno, perderete circa 2 etti alla settimana, cioè più di 10 kg in un anno! Perdere peso con gradualità è meglio rispetto a perderlo troppo rapidamente tutto in una volta. Se seguite una dieta che vi richiede di assumere una quantità di calorie non sufficiente per i vostri bisogni, correte il rischio di non assumere tutte le sostanze nutritive necessarie per il vostro organismo, senza contare che queste diete presentano una percentuale maggiore di fallimento. Anche se queste diete vi aiutano a perdere peso, quindi, correrete un rischio maggiore di recuperarlo.

Non tentare di dimagrire troppo in fretta. Le diete crash e i farmaci che promettono di perdere peso sono in genere dannosi per la salute e non sono efficaci nel lungo periodo. Resisti alla tentazione di prendere la via "facile" e attieniti invece a uno stile di vita sano; in questo modo, perdi peso e mantieni quello ottenuto nel lungo periodo, oltre a migliorare le condizioni di salute.

Abito da sposa su misura a sirena, realizzato in tulle e pizzo. Il bustino stretto è impreziosito da strass, cristalli e delicati ricami. La gonna, che si allarga nella parte bassa, riprende gli stessi ricami del corpetto e termina con uno strato di tulle. Chiusura sul retro con zip. L'abito è  disponibile nel colore avorio.Abito realizzato appositamente per te e cucito sulle tue misure.


Lo stile principesco è un matrimonio che non passa mai di moda. Da sempre nei desideri di molte future spose, è il classico e tradizionale matrimonio da sogno, con un abito da sposa con gonna ampia, lo strascico e, magari, anche un velo importante, che ricade sulle spalle. Può essere perfetto anche un elegante modello a sirena, elegante e raffinato, che faccia sentire la sposa una vera e propria principessa. Per questo tipo di matrimonio, i dettagli sono importanti, come i fiori, nel bouquet come nelle decorazioni, e nei dettagli dell’acconciatura e dei gioielli della sposa, punti luci fondamentali per un look naturale ma assolutamente principesco.
Fare sport fa dimagrire ma richiede anche costanza e pazienza: devi vedere lo sport non come metodo per dimagrire, ma come metodo per stare meglio. Quando facciamo attività fisica, il nostro corpo rilascia endorfine che sono responsabili del nostro stato d’animo: è per questo che fare sport rende felici… a patto che si stia facendo qualcosa che ci piace. Non è necessariamente la palestra a farci felici ma si tratta di una scelta davvero soggettiva: potrebbe essere il nuoto, lo yoga, la corsa. Qualsiasi attività fisica, praticata con il sorriso e senza esagerare, aiuta a dimagrire e fa stare meglio. Se poi unisci all’attività fisica sauna e bagno turco per “pulire” il corpo dalle scorie, vedrai dei benefici su più livelli.
Progettazione e trasformazione costituiscono il ponte temporale che permette ad un capo del passato di poter essere completamente trasformato dalla forma originale per assumere una nuova dimensione contemporanea consentendogli di essere  indossato oggi, magari con funzioni diverse dalle originali,  per continuare a suscitare un'emozione in chi lo incontra. L'inevitabile diversità di questo tipo di produzione diventa così una ricchezza per tutti, per chi lo indossa e per chi lo vede indossato. Questo è il vero senso del progetto, dare una seconda vita alla moda del passato, recuperando la materia prima, altrimenti gettata, e  inserirla nuovamente con una valenza stilistica innovativa in un circuito vitale dove continua a vivere in ambienti diversi e con nuove ed interessanti storie da raccontare.
L’allenamento anaerobico gioca invece un ruolo importante nella crescita muscolare e anche nel dimagrimento: aumentando la massa magra e tonificando tutto il corpo, sarà più semplice per il nostro organismo bruciare il grasso in eccesso, inoltre eseguendo degli esercizi chiave, massimizzeremo il dimagrimento e doneremo al nostro corpo una forma e delle proporzioni invidiabili.
Un’abitudine che spesso abbiamo durante i pasti è quella di bere molte bevande zuccherate e gassate, questo è un altro punto da sostituire immediatamente! Bere fa bene al nostro organismo, perché ci permette di eliminare più facilmente le scorie presenti nel nostro corpo e rende le nostre feci molto più morbide, aiutandoci nell’evacuazione e migliorerà la nostra digestione. Le bevande zuccherate poi sono una vera e propria bomba calorica per il nostro fisico, ed in questo  momento di ‘lotta al grasso’, sarà molto importante annullarle dalla nostra dieta quotidiana. L’acqua invece sarà il nostro alleato numero uno, e durante la giornata sarà fondamentale assumere circa due litri di liquidi al giorno, dose che andrà aumentata nel periodo estivo, visto anche il superiore numero di liquidi di cui il nostro organismo necessiterà, dovuto alle sudate estive. Ecco un video che vi spiegherà meglio cosa accade bevendo liquidi molto zuccherati
© 2010-2019 La Cuochina Sopraffina è un marchio registrato di Veruska Anconitano - Tutti i diritti riservati - Questo blog non è una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Tutti i diritti su testi, fotografie e codice presenti su questo sito, ove non diversamente indicato, sono copyright della proprietaria di questo sito e quindi tutti i diritti sono riservati. Non è autorizzata la pubblicazione dei testi e delle foto che non consentano il link al contenuto originale. Ogni violazione alla presente potrà essere perseguita legalmente.
Noia a parte, perché camminare senza una meta per 60 minuti è stremante (e non in senso fisico), è solo la musica che mi aiuta a tenere il ritmo. Io stimo davvero tutti quelli che trovano piacere nella corsa, ma personalmente non riesco a trovare un solo motivo per cui non dico che mi appassioni, ma anche solo che non me la faccia odiare. Proprio non mi piace, ma lo faccio solo perché ho il fermo obiettivo di perdere peso e di farlo in maniera sana e camminare mi aiuta a raggiungere lo scopo. A darmi il colpo di grazia ci sono dei simpatici dolorini che sopraggiungono dopo i 40 minuti: puntuali come un orologio svizzero iniziano a farmi male l'anca e le piante dei piedi. Non so se stai incontrando anche tu i miei stessi problemi, ma se così fosse ecco cosa consiglia il Dott. Rosa:
Puoi anche limitare l'installazione e la cancellazione di app e acquisti in-app. Una cosa che non puoi fare, tuttavia, è limitare l'accesso a qualsiasi applicazione. Apple presume che se hai un'app a cui vuoi limitare l'accesso (ad esempio un gioco non adatto all'età), ti basta rimuovere l'app. Speriamo che in un prossimo aggiornamento avremo la possibilità di limitare le singole app installate. Per ulteriori informazioni su Restrizioni, consulta la nostra guida qui.
Vendo bellissimo vestito di nozze da donna,taglia 42/44 usato una sola volta e lavato in tintoria, e' come nuovo, si vende a questo prezzo inferiore di 3 volte il suo valore di acquisto. e' completo di scialle da mettere sopra il vestito e di pamela, la sua bellezza si puo'apprezzare vedendolo dal vivo e non dalle foto, se interessati si puo' visionare e provare tel. al 3933082201

Unisciti a un'associazione che ti piace. Potrebbe essere qualsiasi cosa, dal club del libro che fa capo a una libreria, al volontariato di gruppo. Le parrocchie sono ottimi luoghi per inserirsi in una nuova comunità, se sei credente. In caso contrario, le associazioni di natura politica o i gruppi di ispirazione artistica (come quelli che si riuniscono attorno ai corsi di fotografia, di pittura, ecc.) sono ottime possibilità.
Come funziona? Alterna sessioni brevi di esercizi ad altissima intensità a periodi più lunghi di esercizi a intensità moderata. Fai dalle 6 alle 10 ripetizioni. Giorno dopo giorno, aumenta gradualmente gli intervalli di tempo di sessione intensa. La maggior parte dei macchinari da palestra è dotata di programmi che prevedono gli intervalli. Puoi selezionare programmi con intervalli sul tapis roulant, la cyclette e l’attrezzo cardiovascolare. Ma puoi scegliere qualsiasi esercizio e trasformarlo in modalità HIIT! Per rendere il tuo allenamento davvero efficace, è importante che tenga conto dei tuoi bisogni, quindi ricorda che, se sei agli inizi, è molto importante consultare un personal trainer, che potrà indicarti la retta via da intraprendere.
La Società può utilizzare i dati di navigazione, ovvero i dati raccolti automaticamente tramite i Siti della Società. Pacini editore srl può registrare l’indirizzo IP (indirizzo che identifica il dispositivo dell’utente su internet), che viene automaticamente riconosciuto dal nostro server, pe tali dati di navigazione sono utilizzati al solo fine di ottenere informazioni statistiche anonime sull’utilizzo del Sito .
Il dimagrimento è un processo fisiologico che interessa la riduzione della massa grassa sottocutanea e/o viscerale. Avviene quando l'organismo è tendenzialmente sottoposto ad uno stimolo catabolico, cioè di “demolizione”. Questo stimolo può essere più o meno specifico, a seconda degli ormoni che lo regolano, della sensibilità dei tessuti, dello stato di nutrizione, del sesso, dell'età ecc; generalmente, però, se non contrastato da altri mediatori specifici (tipici dell'esercizio fisico, come l'ormone somatotropo), il catabolismo tende a interessare l'intero organismo; significa che quando si dimagrirsce si tende a farlo in maniera pressoché generalizzata, mentre il dimagrimento localizzato - cioè concentrato in specifiche aree del corpo - è molto difficile da ottenere (vedi oltre).

«Di fatto il rischio cardiovascolare e cardiometabolico aumenta e alla base di tutto questo processo c’è l’insulino resistenza: si altera la funzionalità degli organi, il che crea una ridotta resistenza all’insulina, quindi aumenta il rischio di sviluppare patologie vascolari come infarto, ictus e tutte le patologie correlate al diabete, all’ipertensione all’ ipercolesterolemia. »

ATTENZIONE: Le informazioni contenute in questo sito sono presentate a solo scopo informativo, in nessun caso possono costituire la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento, e non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica; si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata. Se si hanno dubbi o quesiti sull'uso di un medicinale è necessario contattare il proprio medico. Leggi il Disclaimer»
20 giorni sono pochi per iniziare a vedere risultati. Purtroppo l’età e la menopausa rallentano il metabolismo, quindi diventa più complicato perdere peso. In questo caso ti serve una alimentazione corretta e un allenamento più completo rispetto alla corda. L’ideale sarebbe fare un allenamento in palestra (total body) seguito da una alimentazione adeguata. Intanto puoi fare il mio test per scoprire con precisione il tuo tipo di fisico e riceverai anche un report gratuito sui somatotipi (tipo di corpo).

our handling time is 5-7 days and shipment from china to us normally takes 7-15 days. il nostro tempo di trattamento è di 5-7 giorni e la spedizione dalla Cina a noi prende normalmente 7-15 giorni. however if you need the dress less than 25-30 days, please contact us before you order the dress, thanks! se avete bisogno del vestito meno di 25-30 giorni, vi preghiamo di contattarci prima di ordinare il vestito, grazie!
Innumerevoli studi hanno mostrato che l’adipe viscerale è un fattore di rischio per varie patologie, tra cui il diabete di tipo 2, alcune patologie cardiovascolari, la steatosi e, addirittura, il morbo di Alzheimer. Attenzione, non stiamo parlando di un fattore di rischio marginale: basti dire che la maggioranza dei pazienti diabetici mostra un eccesso di adipe viscerale.
Indipendentemente dal caso in cui si utilizza, ci sono alcune considerazioni di progettazione da tenere a mente. Ogni caso che selezioni dovrebbe, come minimo, avere materiale molto assorbente per gli urti attorno agli angoli dell'iPad e un labbro spesso attorno al pannello frontale. Un caso con queste due caratteristiche è molto importante per garantire che un angolo o uno schermo orientato verso le tessere della cucina non frantumi lo schermo.
In merito alle concentrazioni, quella del sangue è più o meno costante (regolazione oncotica e osmotica); se così non fosse, comparirebbero alcuni squilibri molto gravi per la salute. Al contrario, c'è la possibilità che i fluidi interstiziali si arricchiscano di molecole ordinarie o tendenzialmente obsolete (alcuni le chiamano “tossine”), le quali esercitano a loro volta un effetto osmotico aggravando la ritenzione idrica; un esempio molto indicativo di questo principio fa parte anche della formazione di cellulite.
Anche per eliminare il grasso addominale, le fibre solubili rappresentano un nostro grandissimo alleato. La fibra solubile, infatti, assorbe l’acqua e forma un gel che aiuta a rallentare il cibo mentre passa attraverso il sistema digestivo, rallentando i tempi di svuotamento gastrico, aiutandoci a sentirci sazi più a lungo e, quindi, a mangiare naturalmente meno.
Alimenti indispensabili: per iniziare a dimagrire in una settimana ci sono alcuni tipi di alimenti che dobbiamo tener presente. Innanzitutto la verdura, ma non tutte le verdure, bensì quelle con pochi amidi perché aumentano l’assunzione di fibre e ci fanno sentire sazi prima. Altri cibi indispensabili sono quelli integrali i quali regolando il livello d’insulina, la quale favorisce l’accumulo di grassi, impediranno al vostro corpo di produrne altra. Una grande fonte d’insulina sono i carboidrati semplici, perciò è necessario ridurne l’assunzione.
Pensa alle classiche diete che sono basate su pochi/zero carboidrati e pochi/zero grassi: in pratica non si assume quasi nulla, i nutrienti sono pochi e si ha sempre fame. Ecco il motivo per cui le diete falliscono e non si trasformano in regimi alimentari di routine: non si può privare il corpo di tutto, lo si deve abituare a mangiare altro e questo altro deve essere sostanzioso.
Una piccola nota prima di procedere: sentiti libero di scegliere quale dei seguenti suggerimenti e trucchi che usi. In base all'età del bambino in questione e a quello che fanno sull'iPad, alcuni dei suggerimenti semplicemente non si applicano. Abbiamo organizzato i suggerimenti approssimativamente in ordine dell'età del bambino con i primi consigli più applicabili ai bambini più piccoli e gli ultimi suggerimenti più applicabili ai bambini più grandi.
Infine, l’abito da sposa corto davanti lungo dietro è una particolare tipologia di abito corto, che, come dice il nome stesso, si caratterizza per la presenza del codé. È stato un abito da sposa molto in voga negli anni passati e continua ad esserlo ancora oggi. La coda dell’abito può essere adornata, oppure asimmetrica. In ogni caso, si tratta di un abito nuziale corto molto particolare, che certamente vi distinguerà da tutte le altre spose.
Le lampade abbronzanti hanno avuto momenti di gloria, ma negli ultimi anni sono passate un po’ di moda, anche perché spesso sconsigliate dai dermatologi. Tuttavia, se stabilite un percorso lento e graduale, lettini e docce solari vi daranno un colorito perfetto dalla testa ai piedi, da mettere in mostra con un abito scollato e dei bellissimi sandali gioiello. Il nostro consiglio è quello di scegliere un centro specializzato e di seguire per filo e per segno le indicazioni dei professionisti. Non abbiate fretta, altrimenti potreste rischiare di ritrovarvi con una scottatura o con un colorito poco naturale.

Per altre motivazioni secondarie; ad esempio, favorire la correzione posturale di un'eventuale iperlordosi che incide negativamente sullo stile di vita. Nel maschio, essendo correlato all'obesità generale, il grasso della pancia è responsabile anche di molti altri disagi articolari, compromissioni del sonno, steatosi epatica grassa, reflusso gastroesofageo con complicazioni e altri disordini del tubo digerente, apnee notturne, alterazioni dell'attività cardiaca ecc


4. Molto importante è la scelta del pubblico che ti accompagna. La scelta dell’abito è un momento che va vissuto in intimità. Non è uno show per altri che distoglie solo concentrazione. Scegli con molta cura le persone che vengono con te. Consigliamo solo famigliari stretti o persone che ti conosco benissimo e ti consigliano rispettando il tuo gusto, stile e personalità. Dunque poche persone (indicativamente massimo tre) e fidatissime. E ricordati che più persone vedono il tuo abito meno effetto sorpresa ci sarà il giorno del tuo matrimonio, quando veramente dovrai lasciare tutti a bocca aperta per ammirarti nel momento in cui il risultato finale sarà perfetto, con l’abito personalizzato sul tuo corpo, il trucco e l’acconciatura.
Idratarsi è fondamentale per l’attivazione del metabolismo e quindi per bruciare grassi, ma anche per la regolazione della temperatura corporea e della pressione sanguigna. Inoltre, una corretta idratazione favorisce il controllo dell’appetito. Bere un bicchiere d’acqua immediatamente prima del pasto può aiutarti addirittura a ridurre la quantità di cibo e, di conseguenza, a perdere peso.

abito da sposa redingote: è un modello di abito da sposa principesco che, per la sua struttura, può essere indossato da una sposa con altezza media e fianchi stretti. La particolarità dell’abito da sposa redingote è il bustier. La gonna è sempre ampia, ma il corpetto è decisamente solenne: fascia molto sul seno e prosegue fino alla parte inferiore dei fianchi da cui parte la svasatura dell’abito. Esistono due tipologie di abito da sposa redingote: quello in cui il bustino è rigido e strutturato e l’orlo da cui parte la svasatura della gonna è ben definito e quello in cui il corpetto è più morbido, fascia fino ai fianchi, ma non vi è un taglio netto da cui parte la gonna, è come se l’abito progressivamente, da questi, si allargasse. Può essere realizzato in raso, duchesse, mikado, seta e tanti altri tessuti.


Ispirati nella forma agli abiti da sera da red carpet, gli abiti da sposa a sirena sono sofisticati e molto femminili, sono infatti pensati per valorizzare soprattutto le silhouette più lineari e hanno trovato a oggi interpretazioni sempre più interessanti nei nuovi cataloghi. Scopriamo insieme quali sono i modelli più belli della Collezione 2017 di Abiti da Sposa firmata Protagonisti.
20 giorni sono pochi per iniziare a vedere risultati. Purtroppo l’età e la menopausa rallentano il metabolismo, quindi diventa più complicato perdere peso. In questo caso ti serve una alimentazione corretta e un allenamento più completo rispetto alla corda. L’ideale sarebbe fare un allenamento in palestra (total body) seguito da una alimentazione adeguata. Intanto puoi fare il mio test per scoprire con precisione il tuo tipo di fisico e riceverai anche un report gratuito sui somatotipi (tipo di corpo).
Ricordatevi sempre che il bouquet è un dettaglio molto importante, perchè oltre definire la vostra personalità, aiuta a dare ulteriore risalto all'abito e al trucco sposa, percui non potete sbagliare! Avrete delle damigelle e vi piacerebbe che portassero un mini bouquet simile al vostro? Non dimenticate di scegliere prima i loro abiti da cerimonia, e dopodichè procedete con la scelta delle scarpe da cerimonia. Il loro look sarà impeccabile come il vostro!
Vendo abito modello Nicole, indossato a maggio 2016 già fatto lavare e stirare in lavanderia. Colore rosa cipria. È stato fatto su misura, corrisponde ad una taglia 46 circa. Insieme all'abito vendo coroncina, coprispalle in tulle sempre color cipria e scarpe, numero 38, del medesimo colore, usate per pochissimo tempo in quella giornata. No perditempo, prezzo trattabile. No scambio. Consegna a mano.
Non è possibile dimagrire velocemente senza bruciare i grassi con il prezioso aiuto dello sport. Se non avete una grande attitudine sportiva eccovi tutti i nuovi trend del fitness per il 2015>> che vi aiuteranno a cercare gli esercizi più adatti a voi. Se invece la pigrizia vi ha demotivate e tenute lontane dalla palestra, ecco qui 10 buoni motivi per andare in palestra e non mollare>>
Indipendentemente dal caso in cui si utilizza, ci sono alcune considerazioni di progettazione da tenere a mente. Ogni caso che selezioni dovrebbe, come minimo, avere materiale molto assorbente per gli urti attorno agli angoli dell'iPad e un labbro spesso attorno al pannello frontale. Un caso con queste due caratteristiche è molto importante per garantire che un angolo o uno schermo orientato verso le tessere della cucina non frantumi lo schermo. https://www.youtube.com/watch?v=_CN-1CUm3J8
×