PERDIPESOCONME: COME DIMAGRIRE IN MODO SANO E NATURALE PerdiPesoConMe! è il Portale di Nutrizione e Dimagrimento di Cinzia Tarchini, Naturopata, Consulente Nutrizionista e Diet Coach Master PNL. In collaborazione con il suo staff di medici è autrice del Metodo PerdiPesoConMe, un programma per dimagrire basato sui protocolli della dieta mediterranea, con programmi alimentari personalizzati, accompagnamento giornaliero con video online. La nostra mission è diffondere una corretta educazione alimentare, per aiutare le persone a ritrovare il proprio peso forma grazie ad uno stile di vita sano che possa durare per tutta la vita. Per noi una dieta equivale ad un corretto stile di vita, un'abitudine che può durare per sempre. È l'unico modo per perdere peso velocemente e sopratutto per mantenerlo nel tempo.

Se l’alimento è a basso di proteine, il corpo trattiene più acqua. Questa conservazione è particolarmente evidente a livello del ventre e le cosce. Il cibi devono contenere carni magre, pesce e latticini a basso contenuto di grassi. Se volete dimagrire la pancia e gambe si consiglia di valutare quanta acqua hanno gli ingredienti. Per perdere peso si consiglia di consumare carne più dei cereali. 
Solitamente tra i nomi più utilizzati ci sono i  fiori, che piacciono soprattutto alle sposine romantiche. Spesso abbinati a veri fiori utilizzati per il centrotavola. Oppure le  città che hanno significato qualcosa per la tua storia d’amore. Come Parigi, magari la meta della prima vacanza trascorsa insieme al tuo Lui, oppure Madrid o New York, o qualunque sia la vostra città preferita.
I primi nemici del peso in eccesso sono gli zuccheri e di conseguenza gli alcolici. Eliminate totalmente le bevande alcoliche e se proprio vi trovate ad una cena di gala e non riuscite ad evitare, bevete solo un bicchiere di vino preferibilmente rosso. Per quanto riguarda gli analcolici invece rivolgetevi alle preziose tisane brucia grassi e raccomandatevi di bere molta acqua.
Abito da sposa e cerimonia su misura corto, realizzato in chiffon con scollo dritto senza spalline. Sul decollette è apllicato un fiore in tessuto da cui parte una fascia che gira intorno all'abito e forma un leggero coprispalle se tirata su. Chiusura sul retro con zip.L'abito non è preconfezionato, ma sarà realizzato appositamente per te e cucito sulle tue misure.

abiti da sposa da principessa (a ruota, a bustier o a palloncino): sono i classici vestiti voluminosi, tradizionali ed eleganti. il corpetto è stretto, aderente ed è abbinato a una gonna molto ampia che definisce lo stile dell’abito da sposa principessa. Può essere a ruota se è composta da tanti strati di tulle o organza o duchesse sovrapposti e talvolta mantenuta ampia da una struttura di crinolina sotto l’ultimo strato o un cerchio invisibile; a palloncino se l’abito è un unico pezzo, aderente sul busto e con gonna ampia, gonfia e arricciata sull’orlo stretto da una fascia (anche invisibile), proprio a ricreare l’effetto di un palloncino, per una sposa frizzante che non vuole rinunciare all’eleganza; a bustier se la gonna è sempre ampia, ma stavolta è il corpetto il protagonista dell’abito da sposa ed è particolarmente rigido e modellante. Il corpetto evidenzia il décolleté (con scollo a cuore, a punta, o dritto, nasconde i fianchi, ha i lacci sulla schiena ed ha stecche verticali e imbottiture strategiche, che esaltano la figura e il punto vita (qualche volta si trova staccato dalla gonna)


Ciò non vuol dire, però, che devi necessariamente seguire una rigorosa dieta a bassissimo contenuto di carboidrati. Alcune ricerche suggeriscono che ridurre l’importo di carboidrati, e sostituire quelli raffinati con carboidrati non trattati può migliorare la salute metabolica e ridurre il grasso sulla pancia. I prodotti integrali al 100%, infatti, contengono una quantità notevolmente maggiore di fibre, proteine, vitamine e minerali rispetto a quelli a base di farine più raffinate, e rappresentano una soluzione molto più nutriente.
size: please refer to the standard size chart displayed on the left, which is same as david's bridal(db) standard size, you can choose the right size by trying it on db stores. dimensioni: si prega di fare riferimento alla tabella di formato standard visualizzato a sinistra, che è lo stesso da sposa (db) di David dimensioni standard, è possibile scegliere la taglia giusta provandolo sui negozi db. if the standard size does not fit you, don't worry, just contact us and tell us your exact measurements, we can make the dress fit you well Se il formato standard non si adatta, non ti preoccupare, non esitate a contattarci e dirci le vostre misure esatte, possiamo fare il vestito misura voi bene
Come togliersi questa corazza? Correndo. La corsa è l’attività che più fa dimagrire in assoluto perché “stressa” al massimo l’organismo: la dottoressa Casiraghi mi spiega che nelle cellule ci sono piccoli enzimi che servono a bruciare i grassi. Questi però entrano in funzione solo se vengono attivati, cioè se uno speciale interruttore chimico li accende. E questo interruttore è proprio rappresentato dalla corsa.
Unadonna.it utilizza su questo sito cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi in linea con le tue preferenze e inviarti messaggi pubblicitari personalizzati. I cookie vengono memorizzati in locale sul tuo computer o dispositivo mobile. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookie. Se desideri avere maggiori informazioni o modificare le impostazioni dei cookie clicca su "Informativa e gestione del consenso ai cookie".OkInformativa e gestione del consenso ai cookie.
Il grasso viscerale si può misurare in ambulatorio e ed è possibile farlo in un modo molto preciso con l’analisi della composizione corporea. L’esame si chiama Bia, Body Impedance Analysis, e insieme al peso corporeo serve a individuare dov’è localizzato il grasso. Di solito questo esame si fa nel corso di una visita dietologica, con una macchina che registra l’impedenza che una corrente elettrica incontra nell’attraversare il nostro corpo.
Per chi ha un fisico “a clessidra”, quindi proporzionato, l’abito da sposa ideale è il modello a sirena, anche se tutti i modelli saranno perfetti per far risaltare tutti i punti di forza di una corporatura proporzionata. Per le donne con un fisico “a pera”, cioè con spalle strette e fianchi larghi, l’abito da sposa adatto a valorizzare la parte superiore è uno stile a impero o a principessa; anche per chi ha un fisico “a mela” è indicato un abito da sposa a impero o a principessa, capace di valorizzare la scollatura. Chi ha un fisico “a triangolo capovolto”, invece, con spalle larghe e fianchi stretti, potrebbe optare per un modello a sirena; infine, chi ha un fisico “a rettangolo”, con le spalle e i fianchi della stessa larghezza, la futura sposa dovrà puntare a valorizzare le forme e le curve femminili, con scolli a cuore e importanti decorazioni. https://www.youtube.com/watch?v=7IB1AUnLuLs

Il grasso nell'area addominale è associato a molti disturbi e malattie, come patologie cardiovascolari, diabete e cancro. Nello specifico, si tratta dello strato più profondo dell'adipe della pancia che mette a rischio la salute; questo perché le cellule di grasso "viscerale" producono in realtà degli ormoni e altre sostanze.[1] Esistono molti stratagemmi pericolosi e inefficaci per perderlo; sebbene non esista alcun rimedio infallibile specifico per l'adipe della pancia, questo articolo descrive la causa dell'aumento del girovita e cosa fare per eliminarlo.
«Questo grasso crea un’insufficienza nella produzione di insulina che si presenta con la comparsa del diabete di tipo 2 – spiega Ferrero – La riduzione di produzione di insulina, infatti, è propria del diabete di tipo 2, ed è data proprio da un eccesso di grasso depositato a livello pancreatico. Il diabete crea prima l’insulino resistenza, poi il grasso si deposita nel pancreas e riduce la produzione di insulina stessa.»
Sottogonna per abiti da sposa con cerchio sulla base inferiore. La sottogonna è formata da una banda in tessuto in vita in modo che l'ampiezza parta da sotto l'ombelico e garantisca una figura più slanciata e snella. Vestibilità perfetta. Questo accessorio si allarga delicatamente in fondo così da avere un abito dalla perfetta linea ad A. Taglia unica con fascia in vita che si allarga/restringe.
Numero di pasti: la prima cosa da fare per riattivare e/o velocizzare il metabolismo è aumentare il numero di pasti giornalieri da 3 a 5 o addirittura 6. Ciò vuol dire che ai 3 pasti quotidiani dobbiamo aggiungere qualche spuntino leggero. Così facendo sentiremo meno il bisogno di mangiare molto durante i pasti regolari e di conseguenza il nostro corpo non sentirà la necessità di aumentare i livelli di insulina per digerire grandi quantità di cibo.
Unadonna.it utilizza su questo sito cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi in linea con le tue preferenze e inviarti messaggi pubblicitari personalizzati. I cookie vengono memorizzati in locale sul tuo computer o dispositivo mobile. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookie. Se desideri avere maggiori informazioni o modificare le impostazioni dei cookie clicca su "Informativa e gestione del consenso ai cookie".OkInformativa e gestione del consenso ai cookie.
Per tutte quelle persone che hanno problemi di “pesanti”, ho solo un suggerimento per fare, non MAI seguire qualsiasi dieta moda per raggiungere i vostri obiettivi di perdita di peso. In primo luogo, sarà molto probabilmente ottenere indietro qualunque peso che avete perso con queste soluzioni rapide e in secondo luogo, a lungo andare, queste diete possono realmente rovinare la vostra salute! Quindi, se si vuole andare da quello che la maggior parte esperti di salute hanno da dire circa il modo migliore per perdere peso velocemente, iniziare a prendere una dieta sana ed equilibrata, insieme ad essa, fare un regolare esercizio di routine!

Usato dalle 14 settimane alle 21,ma avrei potuto continuare ad utilizzarlo. É fondamentale non ingrassare sulle gambe, quindi consiglio di aspettare ad acquistarlo per capire se si resta della stessa taglia dalla vita in giù. Pro: si può usare tutto il proprio abbigliamento con delle maglie lunghe. Contro: venendo a mancare il punto vita i pantaloni tendono a scendere e si tende a continuare a tirarli sù (ci vorrebbero delle bretelle). Alla fine mi ha aiutato a svernare senza abiti premaman e ho potuto acquistare premaman solo per la stagione estiva. Un bel risparmio!
Abito da sposa su misura a sirena, realizzato in tulle e raso con profonda scollatura, contornata da ricami in rilievo,  ripresi anche sulle maniche di tulle e sul bordo della gonna. Sul retro, la schiena e scoperta e c'è un leggero strascico ricamato. Chiusura con zip. L'abito è disponibile nel colore avorio.Abito non preconfezionato, ma realizzato appositamente per te e cucito sulle tue misure. https://www.youtube.com/watch?v=Y-XavXZmpw8
Affronta i problemi nel più breve tempo possibile, soprattutto se non sono gravi, perché potrebbero ingigantirsi in seguito. Per esempio: se il tuo partner è diventato una persona disordinata e non mette a posto dopo che ha usato qualcosa, parlagli usando le frasi cosiddette "I statements".[1] Di' "Mi sento come se alla fine sono sempre io a lavare tutti i piatti, pur non avendone usato nessuno" oppure "È davvero frustrante quando alla fine sono io a dover riporre tutti i tuoi vestiti".
Per molte donne la bilancia è un incubo perché mostra, senza filtri, quanto si è in sovrappeso o fuori forma. Specialmente quando l’estate è alle porte, in tante si chiedono come perdere peso velocemente e vanno alla ricerca di diete o integratori alimentari in grado di compiere il miracolo. Alcune diete promettono di perdere peso in pochissimi giorni o in poche settimane, mentre le pubblicità ci suggeriscono di indossare anche un abbigliamento che facilita la sudorazione. Sapete cosa accadrà? Probabilmente perdere peso ma non dimagrirete veramente.
L’abito da sposa a sirena fascia la silhouette della sposa fino alle ginocchia o poco più in giù e si allarga man mano che scende, proprio come la coda di una sirena. Può avere una coda più o meno lunga, multistrato (con rinforzo sottostante in tulle) oppure morbida e senza strascico. Lo scollo varia a seconda dei modelli, può essere a cuore, dritto, monospalla.
Un vecchio detto popolare recita “Non si finisce mai di imparare”: niente di più vero! Il nostro cervello, infatti, ha bisogno di essere costantemente allenato soprattutto durante la vecchiaia. Quindi, perché non proporre ai propri genitori l’Università della Terza Età?Questa particolare università è presente in tantissime città e offre la possibilità di accedere a svariati corsi di formazione a prezzi ridottissimi. Le lezioni percorrono trasversalmente tutti gli ambiti di studio: fotografia, informatica, lingue straniere, disegno, restauro, lingue antiche… sono solo alcune delle materie che vengono presentate.
Per perdere i chili superflui velocemente, bisogna accettare almeno due condizioni: La prima modificare le abitudini alimentari e la seconda aumentare l’attività fisica. Certo, se non state praticando di già dell’attività fisica, non dovete diventare dei sportivi, ma una camminata veloce, una corsa ogni tanto o in generare più movimento durante la giornata. Potrà fare già molto nello smaltimento del peso e nella tonificazione rapida. Vediamo ora, quali sono i principi di base che supportano una strategia dimagrante vincente adatta per perdere peso velocemente:
Per far sparire quel fastidioso gonfiore addominale, limita il consumo di carboidrati raffinati, soprattutto pane, pasta, prodotti da forno, biscotti e dolci. Elimina poi gli alimenti grassi, come i cibi fritti e il burro. Riduci anche l’apporto di sale, sostituendolo con le spezie ed erbe aromatiche. Metti al bando tutti quegli alimenti che possono fermentare nell’intestino, determinando un accumulo di gas e, quindi, problemi intestinali: legumi, carciofi, broccoli, cavolfiori, cachi, ma anche mele, pere, latte, formaggi morbidi e freschi. No, infine, a zucchero, dolcificanti artificiali, chewing-gum e caramelle.
E’ la classica fede in oro giallo dei nostri genitori. Negli ultimi anni viene però realizzata anche in oro bianco. La forma è bombata all’esterno e piatta nella parte interna. Se sei legata all’idea di matrimonio tradizionale sarà la scelta migliore per te. Solitamente questo anello è largo circa 4 millimetri. Ancora oggi è la più richiesta per la sua semplicità. Può essere impreziosita da brillanti o pietre preziose, in base alle esigenze, ma più spesso è nuda.

La maggior parte delle persone sa perfettamente che la dieta e l’esercizio fisico sono gli unici modi per dimagrire, il problema sta nel trovare il modo giusto per iniziare e per continuare la dieta e l’attività fisica. Nel seguito elencheremo alcuni consigli per iniziare, ma per prima cosa è opportuno esaminare i collegamenti tra le calorie, l’esercizio fisico e il peso.
Per quel che concerne il protocollo di attività fisica, quello misto è senz'altro il più completo ma necessita di un'organizzazione molto accurata; pertanto, dovrebbe essere stilato da un professionista. L'alternativa più sicura è sempre quella dell'attività aerobica moderata e protratta, ovviamente nel rispetto di eventuali patologie o condizioni speciali.

Se invece vuoi sperimentare, prova con l’Interval Traning: considerato tra tecniche allenanti più efficaci, consente di bruciare molti più grassi rispetto ad un semplice allenamento aerobico. Questo avviene perché prevede esercizi ad alta intensità da eseguire per un periodo di tempo limitato e intervallati da brevi sessioni di flessioni, balzi, saltelli e piegamenti.
L'importanza dell'alimentazione come arma preventiva nelle più comuni patologie è ormai un dato riconosciuto, tuttavia ancora c'è molto da imparare e spesso ci si fa fuorviare dalle mode del tutto e subito. Scopriamo il lato più affascinante e giocoso del cibo ma non abusiamo di esso e ricordiamoci, in qualsiasi periodo dell'anno, di rispettare il corpo e curarlo al meglio, in modo da non avere mai bisogno di drasticità tali da compromettere il nostro equilibrio sia interiore che sociale.

Ciao Rosario,complimenti per la tua professionalità che metti a disposizione. Io ho 23 anni e sono in sovrappeso (non troppo) piu che altro vorrei ridurre il girovita e i fianchi. Ho iniziato una dieta e una camminata e in un mese ho perso 5kili ma penso sia tutta acqua perchè il girovita è invariato.Ora ho iniziato con la corsa un oretta al giorno alternata al cammino. Pensi che sia possibile avere una pancia non dico piatta ma perdere cm di girovita? Grazie.
Sfoggiare una pancia piatta è sicuramente il sogno di molti. Ma come eliminare il grasso addominale? In inverno, la carenza di attività e i peccati di gola favoriscono l’accumulo di grasso sul girovita. Si tratta di un problema riguardante le persone con qualche chilo di troppo, ma anche molti individui di costituzione magra. Questo perché la pancia gonfia non è solo legata all’avere qualche chilo in più: può anche essere sintomo di qualcosa che non va per la presenza di problematiche intestinali, come le intolleranze alimentari o la sindrome del colon irritabile, spesso associata a stress e nervosismo.
Per le spose più tradizionaliste, si possono scegliere anche guanti decorati, lunghi o corti, capaci di dare quel tocco in più, chic e raffinato. Il raso e il pizzo rimangono i due tessuti più richiesti e il bianco il colore più gettonato. Perfetti prima della cerimonia, si tende a non indossarli più, per avere le mani libere per l’anello, ma spesso si possono rimettere per le foto e per il tragitto dalla cerimonia al ricevimento.
Questi consigli possono davvero determinare un miglioramento della qualità di vita dei tuoi genitori. Infine, un ultimo consiglio: non permettere che le persone anziane a te care vivano la vecchiaia come se fossero arrivate alla fine di un ciclo. È importante poter continuare a sognare perché, come diceva John Barrymore, “Un uomo è vecchio solo quando i rimpianti, in lui, superano i sogni”.

«Il grasso non contiene acqua ed è senza elettroliti – conclude Ferrero – E il tessuto adiposo oppone maggiore resistenza rispetto ai tessuti magri o all’acqua: grazie a questo si riesce a determinare la presenza di grasso viscerale. L’esame è poco costoso e riproducibile e serve per vedere i cambiamenti, se il grasso si mobilizza: è un bell’ incentivo, funziona come un feedback che si può ripetere mensilmente durante un dimagrimento, oppure una volta l’anno.»

Chi ha una massa muscolare maggiore è in grado di consumare più calorie senza ingrassare rispetto a chi ha una massa muscolare minore. Maggiore è la massa muscolare, infatti, maggiore è la quantità di calorie bruciata, anche stando a riposo! Pertanto costruire i muscoli con l’esercizio e l’attività fisica è un buon modo per riuscire a bruciare regolarmente più calorie. Usando un linguaggio scientifico, i medici esprimono lo stesso concetto dicendo: “L’attività fisica fa aumentare il metabolismo”.


Ho quasi ottanta anni di ginnastica solo la bici una ora al giorno pane non ne mangio due fette integrali al mattino nel tè ai pasti un primo insalata formaggio o prosciutto frutto caffè un bicchiere di vino sera secondo o minestrone formaggio senza pane frutto vino un bicchiere caffè,qualche volta al sera prima di andare a letto camomilla con piccolo dolcetto però la mia pancia diventa sempre più grande. Tutto i miei kg 30 in più sono nella pancia. Gradirei un piccolo consiglio grazie GIANCARLO
Gli utenti che visionano i nostri siti, vedranno inserite delle quantità minime di informazioni nei dispositivi in uso, che siano computer e periferiche mobili, in piccoli file di testo denominati “cookie” salvati nelle directory utilizzate dal browser web dell’utente. Vi sono vari tipi di cookie, alcuni per rendere più efficace l’uso del Sito, altri per abilitare determinate funzionalità. Analizzandoli in maniera particolareggiata i nostri cookie permettono di: memorizzare le preferenze inserite, evitare di reinserire le stesse informazioni più volte durante la visita quali ad esempio nome utente e password, analizzare l’utilizzo dei servizi e dei contenuti forniti dai Siti per ottimizzarne l’esperienza di navigazione e i servizi offerti.
E' vietata la riproduzione anche parziale dei testi. Le immagini utilizzate provengono spesso dal web e appartengono ai loro legittimi proprietari. Nel caso di involontarie violazioni del copyright si prega di darne comunicazione alla redazione a mezzo email presso l'indirizzo di posta elettronica redazione@dimagrireduepuntozero.com, avendo cura di specificare se è richiesta la rimozione del contenuto protetto.
Innumerevoli studi hanno mostrato che l’adipe viscerale è un fattore di rischio per varie patologie, tra cui il diabete di tipo 2, alcune patologie cardiovascolari, la steatosi e, addirittura, il morbo di Alzheimer. Attenzione, non stiamo parlando di un fattore di rischio marginale: basti dire che la maggioranza dei pazienti diabetici mostra un eccesso di adipe viscerale.
Come abbiamo già detto, il bouquet deve compensare l’abito ma deve essere in armonia con lo stile della sposa e questo implica che, anche le acconciature da sposa che siano devono essere prese in considerazione quando si tratta di scegliere i fiori. Attenzione quindi se la vostra idea è rivolta verso alcune tipologie nello specifico, in particolare le acconciature sposa semiraccolto che potrebbero prevedere l’uso del velo e/o dei fiori come ad esempio fermagli, coroncine ecc. ecc. Assicuratevi che il fioraio abbia chiaro il look che desiderate ottenere. Infine anche il make up è importante: un trucco sposa naturale e non troppo appariscente farà risaltare i colori dei fiori che comporranno il vostro bouquet.
Per avere risultati non bisogna fare tante ripetizioni. I muscoli addominali sono costituiti da fibre a contrazione veloce. Questo tipo di fibre risponde meglio a un allenamento con pesi elevati e, quindi, con numeri bassi di ripetizioni. L’ideale è non superare le 12 per serie (e al massimo 2, eseguite lentamente). In pratica, dovete sollevarvi facendo leva sull'avambraccio e su tutti i muscoli del fianco, facendo attenzione a mantenere una linea unica dal collo ai piedi. Restate così almeno 20 secondi, poi tornate in posizione di partenza per qualche secondo, quindi ricominciate. 
Il vestito è importante nelle relazioni sociali: sappiamo che per certe occasioni è meglio indossare certi abiti e non altri; i vestiti servono per sedurre e piacere , per essere ammirati, o semplicemente per sentirci ‘a posto’, rispettabili agli occhi degli altri. Il vestito è quindi una specie di ‘maschera sociale’ che ci permette di essere a nostro agio con gli altri, di sentirci parte di un gruppo.
Sei pronta a coronare il tuo sogno con un abito di qualità, su misura e cucito espressamente per te? Sfoglia il nostro catalogo di abiti da sposa e cerimonia, scegli l'abito perfetto e acquistalo online, ad un prezzo incredibile! I nostri abiti sono tutti di alta qualità sartoriale, cuciti a mano sulle tue misure: ci avvaliamo di sartorie selezionate che da tanti anni lavorano nel campo. Pur garantendo altissima qualità, riusciamo ad avere prezzi bassi perché, grazie alla vendita online, abbattiamo i costi di gestione e di filiera. Non hai trovato l'abito dei tuoi sogni? Niente paura, la nostra sartoria lavora anche su richiesta da tua foto o bozzetto: inviacelo e realizzeremo il tuo vestito ideale! E per non lasciarti mai da sola, contattaci per avere una consulenza gratuita sul trucco e l'acconciatura adatti all'abito scelto.
Per com'è inteso dalla maggior parte dei lettori, in linea CONCRETA, dimagrire velocemente è SBAGLIATO; tuttavia, utilizzando un metro di paragone professionale, è possibile offrire un mezzo dietetico salutistico ed idoneo al perseguimento del calo ponderale rapido. A tale scopo, dando per scontato il buono stato di salute e l'assenza di patologie, propongo un range di dimagrimento compreso tra 1 e 3-4 kg mensili (che corrispondono a 250 e 750-1000g settimanali), dove ad 1kg equivale un dimagrimento molto lento e a 4kg corrisponde un dimagrimento parecchio veloce".
Il sedano è ricco di iodio e di fibre. Se mangiato crudo è più diuretico mentre cotto è più lassativo, però l’effetto stimolante sulla tiroide rimane identico. Il consiglio è di consumare circa 150 gr di sedano non più di 4 volte alla settimana per evitare di incorrere in colite. Potete abbinarlo a crema tiepida di sedano, pesce al vapore e frutti di bosco.

Quando si digiuna la prima cosa che si va a perdere sono i muscoli, mentre la propria percentuale di grasso rimane esattamente così com’è. Questo è assolutamente controproducente in quanto i muscoli aiutano ad essere più tonici ed a sembrare più magri. Inoltre una volta che si torna a mangiare correttamente si ritorna immediatamente al proprio peso originale, senza aver perso nulla in grasso corporeo, quindi evitate. Per quanto riguarda le diete miracolose, quelle a sole proteine o con due o tre alimenti, anche in questo caso lasciate perdere. È ovvio che mangiando soltanto proteine si andrà a dimagrire, ma non è questo il modo corretto. L’organismo umano necessita dei carboidrati per funzionare correttamente, devono soltanto essere assunti nelle giuste quantità e nel modo corretto, mentre con queste diete proteiche si va si a dimagrire, ma anche in questo caso una volta conclusa la dieta si andranno a riprendere immediatamente i chili persi con fatica.


Ovviamente il consumo d’acqua deve essere adeguato al proprio stile di vita, quindi se fate un lavoro sedentario e non fate sport potete comunque bere 3 o 4 litri di acqua al giorno, magari aumentandola gradualmente e non tutta insieme dall’oggi al domani.  Se invece fate molto sport, camminate molto, fate una vita impegnativa e movimentata, magari andando in bicicletta al lavoro, allora potete bere anche 5 o 6 litri d’acqua al giorno senza problemi. https://www.youtube.com/watch?v=84TWhmsl8Kc
×