Innumerevoli studi hanno mostrato che l’adipe viscerale è un fattore di rischio per varie patologie, tra cui il diabete di tipo 2, alcune patologie cardiovascolari, la steatosi e, addirittura, il morbo di Alzheimer. Attenzione, non stiamo parlando di un fattore di rischio marginale: basti dire che la maggioranza dei pazienti diabetici mostra un eccesso di adipe viscerale.
Tra gli abiti da sposa in pizzo, quelli che sono maggiormente ricercati, in particolare dalle giovani spose, sono senza dubbio gli abiti da sposa in pizzo francese. Sia che si tratti di un abito a manica lunga, sia che si tratti di un abito a tre quarti di pizzo in trasparenza, la sposa avrà di certo un aspetto romantico e ‘classico’; scegliere un abito da sposa che abbia la schiena velata di pizzo, invece, abbinerà alla sensualità anche un pizzico di modernità! Insomma, con gli abiti da sposa in pizzo potrete scegliere davvero tra una vastità di caratteristiche! https://www.youtube.com/watch?v=Fbz8yhJUF7M
Dopo giorni e giorni trascorsi a festeggiare e soprattutto a mangiare i deliziosi e gustosi dolci o piatti tipici di questo periodo, è arrivato il momento di ristabilire il vostro obiettivo principale: essere in perfetta forma il giorno delle nozze per il bellissimo abito da sposa che vi sta aspettando! Non sarà molto difficile, basterà seguire alcune piccole regole e il gioco è fatto. Inoltre, ci sono alcuni piccoli accorgimenti che, se seguiti con costanza, non solo contribuiranno a ristabilire il vostro peso forma ma anche a migliorare la vostra pelle, che ovviamente, dovrà essere la base del vostro trucco sposa. Scoprite con noi cosa fare per rimettervi in forma subito dopo le feste.

Essere splendide e in perfetta forma è uno dei sogni di ogni sposa, quindi evitate di ridurvi all'ultimo minuto, perché non sarà stata colpa delle feste se avrete qualche kilo di troppo. Cominciate una sana dieta con largo anticipo, magari seguendo i consigli di una nutrizionista, in questo modo tutto vi sembrerà molto più semplice ed eviterete inutili digiuni, che oltretutto vi farebbero ottenere l'effetto contrario. Quindi dieta sana ed equilibrata prima e dopo le feste!
Questo significa capire che lo stress a cui va incontro il nostro corpo quando improvvisamente si trova in restrizione calorica può avere effetto se lo si fa una volta ma non è possibile considerare queste diete lampo come un'ancora di salvezza a cui aggrapparsi quando la prova costume si avvicina ed è molto più semplice e meno stressante resistere a una tentazione oggi, piuttosto che trovarsi in situazioni estreme domani.

Mangia alimenti ad "apporto calorico negativo"[4]. Se esistano davvero alimenti ad apporto calorico negativo non è ancora stato chiarito. Secondo la teoria, alcuni alimenti richiedono così tanta energia per essere digeriti che mangiarli ti permette di bruciare più calorie di quelle contengono. Anche se non bruci calorie grazie a questi cibi, certamente non ne assumerai molte. https://www.youtube.com/watch?v=yL_dE81O_mw


English: Lose Belly Fat, Français: perdre votre graisse abdominale, Deutsch: Bauchfett weg bekommen, Português: Perder Barriga, Español: bajar la panza, Nederlands: Vet op je buik kwijtraken, 中文: 减掉肚子上的赘肉, Русский: избавиться от жира на животе, Bahasa Indonesia: Menghilangkan Lemak di Perut, Čeština: Jak zhubnout na břiše, 日本語: お腹まわりの脂肪を取る, العربية: فقدان دهون البطن, हिन्दी: पेट की चर्बी घटायें, ไทย: ลดไขมันหน้าท้อง, 한국어: 뱃살 빼는 방법, Tiếng Việt: Giảm Mỡ bụng, Türkçe: Göbek Nasıl Eritilir

Quando si sta portando più peso che vuoi, nessuno dice davvero ‘Voglio perdere peso, ma spero che sta andando a prendere un molto, molto tempo per me di farlo’. Comprensibilmente, le diete rapide hanno un grande appeal, ma prima di imbarcarsi in uno dei nostri piani di perdita di peso che promettono di dimagrire velocemente, vale la pena considerare se è la soluzione giusta per voi.


In generale si consigliano capi d’abbigliamento pratici e comodi da indossare, soprattutto se i vostri genitori anziani presentano difficoltà ad alzare le braccia. Gli operatori sanitari, inoltre, suggeriscono l’acquisto di pantofole chiuse al posto delle normali ciabatte: la chiusura a strappo delle prime permette di regolare la calzatura al piede in modo da rendere la camminata più sicura.
Ovviamente il consumo d’acqua deve essere adeguato al proprio stile di vita, quindi se fate un lavoro sedentario e non fate sport potete comunque bere 3 o 4 litri di acqua al giorno, magari aumentandola gradualmente e non tutta insieme dall’oggi al domani.  Se invece fate molto sport, camminate molto, fate una vita impegnativa e movimentata, magari andando in bicicletta al lavoro, allora potete bere anche 5 o 6 litri d’acqua al giorno senza problemi.
Alimenti indispensabili: per iniziare a dimagrire in una settimana ci sono alcuni tipi di alimenti che dobbiamo tener presente. Innanzitutto la verdura, ma non tutte le verdure, bensì quelle con pochi amidi perché aumentano l’assunzione di fibre e ci fanno sentire sazi prima. Altri cibi indispensabili sono quelli integrali i quali regolando il livello d’insulina, la quale favorisce l’accumulo di grassi, impediranno al vostro corpo di produrne altra. Una grande fonte d’insulina sono i carboidrati semplici, perciò è necessario ridurne l’assunzione.

Molte persone pensano, lavorano fuori è l’unico modo per perdere peso, ma ci sono molte altre cose che devi prendere in considerazione se si vuole diventare più sottile. Questi sono più importanti semplicemente stringendo i muscoli, che è ciò che un programma di allenamento di solito fa. Tutto ciò che serve sono alcuni consigli utili per perdere peso velocemente che sarà effettivamente dare un senso e dare risultati. Questi consigli di fitness per perdere peso sono descritte nei paragrafi seguenti. https://www.youtube.com/watch?v=hK2zC6BG4F8
Per avere una pancia snella, la tua migliore amica è l’acqua. Bevine almeno 1 litro e mezzo al giorno, a piccoli sorsi e lontano dai pasti, altrimenti prolunghi la digestione e crei ulteriore gonfiore. L’acqua rende la pelle luminosa, depura dalle tossine, contrasta la cellulite e sgonfia la pancia! Ottime anche le tisane, gli infusi, i centrifugati di frutta e verdura. E l’acqua tiepida con succo di limone da bere ogni mattina, appena ti svegli, a digiuno. Se l’acqua è un vero elisir di bellezza, non si può certo dire altrettanto di bibite gassate, succhi di frutta dolcificati, vini dolci e superalcolici, che disidratano: sono i veri nemici di una pancia piatta!

La dieta invece procede normalmente e sono abbastanza ligia al dovere, ma non troppo rigida. Anche perché ho già testato sulla mia pelle che troppe privazioni mi portano ad abbuffarmi alla prima occasione in cui sono libera per poi ricominciare di nuovo a prendere peso. Preferisco un peccato ogni tanto (soprattutto quando mi colpisce la famigerata PMS), ma riuscire a continuare il mio percorso. Ovviamente mangio i carboidrati a pranzo i giorni in cui devo allenarmi (da regime dovrei mangiarli quattro volte la settimana, come gli allenamenti, ma diciamo che al momento sono più i giorni in cui mangio i carboidrati di quelli in cui vado in palestra) e proteine negli altri tre. Non so come proceda la perdita di peso, perché con il mio nutrizionista abbiamo un accordo per cui lui non mi dice il peso finale, ma solo quanto ho perso a ogni visita. In realtà lo vedo dai vestiti... Nei jeans che prima mi stavano giusti ora posso infilarci tranquillamente 4 dita (sono a dieta da metà novembre eh, non ho iniziato ieri!). Altrimenti sarei stata davvero brava e il mio nutrizionista sarebbe fiero di me, ma non è questo il caso. E comunque ho un paio di jeans che conservo da quando ero magra e in cui vorrei davvero rientrare. Per amor di cronaca, l'ultima volta che li ho provati un mesetto fa mancavano ancora 5 dita di fianchi e almeno 3 cm per coscia. Ma soprattutto... I fianchi sono il mio incubo!


La dieta dei 17 giorni, è il frutto del lavoro di anni del Dott. Mike: ascoltando  attentamente i suoi pazienti il dott. Mike è stato in grado di proporre un suo proprio modello alimentare, frutto di una profonda conoscenza delle problematiche legate all’obesità. Il dott. Mike Moreno ha ideato infatti uno speciale programma che ha chiamato “Walk With Your Doc”, ovvero “Cammina con il tuo dottore”, che prevede, due volte alla settimana, una passeggiata con i suoi pazienti; scopo del programma è soprattutto quello di motivare i suoi clienti a fare esercizio fisico in modo da rendere maggiormente efficace il programma alimentare che propone.
Fai un’ora di allenamento cardio al giorno per perdere il grasso sulla pancia. Anche se sono sufficienti 30 minuti al giorno per fermare la produzione di adipe, serve almeno un’ora per bruciarlo. Non è possibile perdere massa in maniera “localizzata” o semplicemente bruciare il grasso sull’addome senza eliminare quello corporeo nel suo insieme. Tuttavia il 90% delle persone che inizia il percorso di dimagrimento ha riscontrato come prima cosa una riduzione del girovita.
Anche i kiwi sono alimenti con molto ferro e vitamina C: il ferro aiuta nella costruzione degli enzimi che favoriscono la respirazione delle cellule, mentre la vitamina C è un attivatore dei processi che servono per bruciare le calorie. Il potassio contenuto nei kiwi riduce la ritenzione idrica, mentre le fibre prevengono la stitichezza. La quantità giusta è uno al giorno come spuntino a metà mattina o a merenda. L’abbinamento corretto può essere con riso e cicoria: i kiwi contrastano l’azione astringente del riso, accelerano il metabolismo e purificano i reni e l’intestino.
Tra gli abiti da sposa in pizzo, quelli che sono maggiormente ricercati, in particolare dalle giovani spose, sono senza dubbio gli abiti da sposa in pizzo francese. Sia che si tratti di un abito a manica lunga, sia che si tratti di un abito a tre quarti di pizzo in trasparenza, la sposa avrà di certo un aspetto romantico e ‘classico’; scegliere un abito da sposa che abbia la schiena velata di pizzo, invece, abbinerà alla sensualità anche un pizzico di modernità! Insomma, con gli abiti da sposa in pizzo potrete scegliere davvero tra una vastità di caratteristiche! https://www.youtube.com/watch?v=Fbz8yhJUF7M
×