Siete alla ricerca di oggettistica rara e collezionabile oppure semplicemente di articoli utili a buon prezzo? Siete a caccia di occasioni speciali da non lasciarvi scappare? Cliccando su ALTRI ANNUNCI DELL'UTENTE a destra di questo annuncio, scoprirete tante interessanti offerte. Splendida Statuina ORIGINALE Royal Doulton - Designed in England da Leslie Harradine- HN1433 - THE LITTLE BRIDESMAID - Modellata e decorata a mano. In produzione dal 1930 al 1951. La splendida THE LITTLE BRIDESMAID misura cm. 13,5 ca. in altezza ed è in ottimo stato di conservazione data l'età. Non presenta botte, sbeccature o riparazioni di alcun genere. Le scritte fatte a mano e il n° 760007 attestano la produzione di questa statuina indicativamente intorno al 1930/'35. Queste statuine sono valutate circa € 170. Ne esiste anche una versione in giallo e verde. La Royal Doulton è un'azienda inglese che produce porcellane da tavola e porcellane collezionabili, sin dal 1815. Operando originariamente a Londra, la sua reputazione crebbe ne The Potteries (negozi di porcellane), dove fu conosciuta in ritardo rispetto alla Royal Crown Derby, Royal Worcester, Wedgwood, Spode e Minton. Al giorno d'oggi, i suoi prodotti comprendono porcellane da tavola, articoli da regalo, porcellane, vetrerie, porcellane collezionabili, gioielli, biancheria, tende e illuminazione. Tre delle sue marche facevano parte la Royal Doulton, Royal Albert e Mintons. Questi brand sono ora di proprietà di WWRD Holdings Ltd (Waterford Crystal, Wedgwood, Royal Doulton), con sede a Barlaston, nei pressi di Stoke-on-Trent. Il 2 luglio 2015 è stata completata l'acquisizione di WWRD da parte della Fiskars Corporation. E u r o 52 Se richiesta, la spedizione è a carico dell'acquirente. Varie possibilità di scelta per il tipo di pagamento.
Il gonfiore potrebbe essere la conseguenza di abitudini alimentari non molto salutari. Inizia ad introdurre nella tua dieta quotidiana molte  verdure, come zucchine, carote, sedano, cetrioli, lattuga, fagiolini, zucca, rapa, melanzane, peperoni. E proteine, soprattutto carni bianche e pesce magro. Per quanto riguarda i carboidrati, scegli i cereali senza glutine, come riso, mais e grano saraceno. Spazio anche alla frutta da consumare però lontano dai pasti, altrimenti fermenta e crea gonfiore: banane, mirtilli, pompelmo, limone, melone, ananas, kiwi ed uva. Un’altra regola basilare è fare cinque pasti al giorno, tre sostanziosi (colazione, pranzo e cena) e due spuntini (a metà mattina e nel pomeriggio). In questo modo il metabolismo sarà sempre attivo ed eviterai picchi e cali glicemici che porterebbero ad attacchi di fame. Altra regola d’oro è mangiare con gusto, masticando lentamente, per far lavorare meno lo stomaco ed evitare di ingerire aria che ti gonfierebbe soltanto.
Riguardo all’attività fisica, i risultati degli studi sin ora fatti sono chiari: i tipi di allenamento adatti per combattere l’adipe viscerale sono di tipo prolungato e continuo a medio-alta intensità, oppure di tipo intervallato ad alta intensità (high intensity interval training – Hiit). Recenti studi hanno messo a confronto i due tipi di allenamento ed entrambi hanno mostrato comparabili effetti di dimagrimento sul grasso viscerale, a parità di calorie bruciate. Pertanto, l’Hiit si rivela un vantaggio per coloro che non hanno molto tempo da dedicare all’attività fisica. Sono infatti sufficienti 20 minuti di attività fisica intensa intervallata (fasi di alta intensità seguita da fasi di bassa intensità, ripetute ciclicamente) 3-4 volte a settimana per avere ottimi risultati (contro i 40-45 minuti minimi necessari per l’allenamento prolungato e continuo). https://www.youtube.com/watch?v=CxktmQ3zJOA
Questi cookie sono utilizzati al fine di raccogliere informazioni sull’uso del sito da parte degli utenti in forma anonima quali: pagine visitate, tempo di permanenza, origini del traffico di provenienza, provenienza geografica, età, genere e interessi ai fini di campagne di marketing. Questi cookie sono inviati da domini di terze parti esterni ai nostri siti.
Considera di introdurre una sessione in cui non rispettare la dieta. I cicli intermittenti di digiuno e consumo di calorie stanno diventando sempre più popolari. Queste diete si basano sul principio che far assumere molte calorie al corpo è utile, perché evita che l'organismo rallenti troppo il metabolismo. A una settimana dall'inizio della dieta, concediti un giorno per mangiare di più — potrebbe esserti utile per avere successo.[10]
Gli ortaggi devono essere sempre presenti a pranzo e a cena. La loro funzione principale è quella di fornire fibre, sali minerali (potassio), vitamine (A, C, E) ed acqua ma, contenendo meno zuccheri della frutta, le porzioni possono essere meno "rigide". Va da sé che un eccesso di fibre non costituisce un aspetto positivo (altera l'assorbimento intestinale e può indurre l'insorgenza di diarrea e/o meteorismo), così come quello di fruttosio (comunque ben presente nelle carote, nelle cipolle, nei peperoni ecc.). E' bene ricordare che a causa della termolabilità di certe vitamine (e della dispersione in cottura) la verdura fresca e cruda dovrebbe costituire almeno 1/2 o 1/3 del totale.

Inizia a cucinare. L'unico vero modo per controllare veramente ogni nutriente e caloria che entra nel tuo corpo è cucinare in prima persona. Anche se ogni ristorante oggi offre dei piatti sani, non puoi mai sapere cosa si nasconde nel condimento dell'insalata o che tipo di olio viene usato per cuocere le verdure. È meglio cucinare da soli per essere in grado di controllare del tutto ogni boccone.
Solitamente tra i nomi più utilizzati ci sono i  fiori, che piacciono soprattutto alle sposine romantiche. Spesso abbinati a veri fiori utilizzati per il centrotavola. Oppure le  città che hanno significato qualcosa per la tua storia d’amore. Come Parigi, magari la meta della prima vacanza trascorsa insieme al tuo Lui, oppure Madrid o New York, o qualunque sia la vostra città preferita.
In generale si consigliano capi d’abbigliamento pratici e comodi da indossare, soprattutto se i vostri genitori anziani presentano difficoltà ad alzare le braccia. Gli operatori sanitari, inoltre, suggeriscono l’acquisto di pantofole chiuse al posto delle normali ciabatte: la chiusura a strappo delle prime permette di regolare la calzatura al piede in modo da rendere la camminata più sicura.
Dice la dottoressa Casiraghi che abbiamo più grasso rispetto agli uomini (sono le riserve che geneticamente teniamo da parte per affrontare eventuali gravidanze) ma sappiamo anche usarlo (cioè bruciarlo) meglio di loro. È il nostro carburante migliore. In pratica, abbiamo più energia dei maschi. Ecco perché nelle gare di resistenza spesso vinciamo noi. Ma anche nelle diete!
Ma quello della Gatorade è solo un esempio, in realtà le bevande ricche di zuccheri che assumiamo ogni giorno sono diverse (basta guardare l’infografica!). E persino i succhi di frutta, adorati dai bambini e considerati come “bevande salutari e nutrienti”, in realtà contengono una quantità di zuccheri pari, se non superiore, a quello delle bibite gassate.
English: Lose Belly Fat, Français: perdre votre graisse abdominale, Deutsch: Bauchfett weg bekommen, Português: Perder Barriga, Español: bajar la panza, Nederlands: Vet op je buik kwijtraken, 中文: 减掉肚子上的赘肉, Русский: избавиться от жира на животе, Bahasa Indonesia: Menghilangkan Lemak di Perut, Čeština: Jak zhubnout na břiše, 日本語: お腹まわりの脂肪を取る, العربية: فقدان دهون البطن, हिन्दी: पेट की चर्बी घटायें, ไทย: ลดไขมันหน้าท้อง, 한국어: 뱃살 빼는 방법, Tiếng Việt: Giảm Mỡ bụng, Türkçe: Göbek Nasıl Eritilir https://www.youtube.com/watch?v=2t7GE9i2gLc
×