Sei stanca della tua vecchia giacca di jeans? Per dare un tocco di stile ad una vecchia giacca di jeans, puoi creare un inserto di pizzo, usando solo alcuni semplici oggetti. Ci vogliono letteralmente 2 minuti e ti servono solo le forbici per creare questa idea fai da te. Puoi usare la stessa idea per dei pantaloncini sostituendo le tasche con i lacci.
Normalmente una donna nasconde i difetti, per mettere in mostra le parti migliori. Gonne lunghe e stivali occultano grossi polpacci, minigonne mettono in risalto gambe affusolate. II maglione fa da alibi all’assenza di seno, il reggipetto sostiene tettone pendule per esibirle su di un solido davanzale. In sintesi: tutto quello che una donna copre, tu, dallo scontato per brutto. https://www.youtube.com/watch?v=8Y3V_TOPctM
Per perdere peso è necessario cambiare atteggiamento nei confronti del cibo e, soprattutto, imparare a capire la differenza tra il cibo di cui abbiamo bisogno e quello che ci crea piacere ma di cui non abbiamo bisogno. L’elemento di cui non abbiamo assolutamente bisogno, o di cui abbiamo bisogno in maniera estremamente moderata, è lo zucchero: lo zucchero fa aumentare l’insulina che abbiamo nel corpo e per questo motivo crea dipendenza. Inoltre, è un prodotto che non apporta alcun beneficio al nostro corpo ma, creando dipendenza, ci sembra sia indispensabile alla nostra sopravvivenza. Se vuoi perdere peso e, soprattutto, eliminare la dipendenza dallo zucchero raffinato devi togliere lo zucchero dalla tua dieta: quando si parla di eliminazione dello zucchero dalla dieta, si intende non solo lo zucchero raffinato ma anche il fruttosio (la frutta), il saccarosio e tutti i sostituti dello zucchero.

A Natale manca davvero una manciata di giorni, finalmente ci siamo! Tempo di regali, feste, cene in famiglia, panettoni, brindisi infiniti… Ecco che il rischio di fare il pieno di calorie in eccesso è dietro l’angolo. Il risultato?  Alla Befana ci si ritrova con qualche chilo in più. A far oscillare l’ago della bilancia non sono solo gli  pranzi e cenoni, ma anche l’abitudine di mangiucchiare di continuo e la mancanza di attività fisica, tipici di questo periodo. Per limitare i danni è bene, durante i giornni che precedono il momento degli stravizi, prestare attenzione all’alimentazione e seguire un’alimentazione mirata che ci possa aiutare a perdere (al volo) qualche centimetro, magari proprio su quei punti strategici come su fianchi, glutei e cosce.
English: Lose Belly Fat, Français: perdre votre graisse abdominale, Deutsch: Bauchfett weg bekommen, Português: Perder Barriga, Español: bajar la panza, Nederlands: Vet op je buik kwijtraken, 中文: 减掉肚子上的赘肉, Русский: избавиться от жира на животе, Bahasa Indonesia: Menghilangkan Lemak di Perut, Čeština: Jak zhubnout na břiše, 日本語: お腹まわりの脂肪を取る, العربية: فقدان دهون البطن, हिन्दी: पेट की चर्बी घटायें, ไทย: ลดไขมันหน้าท้อง, 한국어: 뱃살 빼는 방법, Tiếng Việt: Giảm Mỡ bụng, Türkçe: Göbek Nasıl Eritilir
Altro consiglio è quello di sospendere, se potete, le prove del vostro adorato abito da sposa in pizzo o a sirena, almeno per qualche settimana subito dopo le feste. In questo modo avrete il tempo di depurarvi e di ritornare di nuovo in splendida forma, inoltre, eviterete di vedervi troppo gonfie o troppo "costrette" dentro l'abito, cosa che potrebbe mandarvi nel panico totale!
Chi non ha mai detto o pensato “ci vorrebbe una giornata di 48 ore o più per adempiere a tutti gli impegni della giornata”? L’eccessivo stress e la mancanza di sonno contribuiscono a farvi ingrassare. Chi cerca come perdere peso in poche settimane deve ricordarsi che dormire bene è fondamentale per ricaricare l’organismo e ridurre lo stress, ma anche attivare il metabolismo e quindi dimagrire in fretta. Non a caso, i medici consigliano di dormire almeno 7-8 ore a notte.

In generale, per una pancia piatta e allenata è necessario abbinare una dieta equilibrata, l'esercizio fisico in casa o praticando sport indicati, e una serie di rimedi della nonna come massaggi, tisane e prodotti naturali. Andiamo con ordine e affrontiamo un problema alla volta, cominciando dalla prima domanda che tutte le donne si pongono: quali sono le regole d'oro per avere una pancia piatta in poco tempo?
Non saltare i pasti. Anche se fossi tentato di saltare la colazione o non mangiare per un giorno, dovresti resistere e non farlo. Il digiuno prolungato può portare alla diminuzione della massa muscolare e altri problemi di salute, ma può anche rendere più difficile il dimagrimento. Quando il corpo umano non riceve abbastanza nutrimento, inizia automaticamente a conservare calorie rallentando il metabolismo. Potresti notare un dimagrimento significativo nei primi giorni, ma alla fine delle due settimane, probabilmente lo riprenderai tutto.[6]
Il grasso viscerale non rappresenta un semplice deposito di calorie, ma è un tessuto attivo in quanto rilascia numerose sostanze e modula vari ormoni corporei. Di conseguenza, mentre una certa quantità di adipe viscerale è da considerarsi del tutto normale, un suo eccesso si traduce in un aumento della produzione di sostanze pro-infiammatorie e in una alterata modulazione degli ormoni che regolano il buon funzionamento del nostro corpo.
Unisciti a un'associazione che ti piace. Potrebbe essere qualsiasi cosa, dal club del libro che fa capo a una libreria, al volontariato di gruppo. Le parrocchie sono ottimi luoghi per inserirsi in una nuova comunità, se sei credente. In caso contrario, le associazioni di natura politica o i gruppi di ispirazione artistica (come quelli che si riuniscono attorno ai corsi di fotografia, di pittura, ecc.) sono ottime possibilità.

9 mesi prima sarebbe l’ideale. La realtà è che gli atelier sono abituati a lavorare anche con le più ritardatarie ma si raccomandano almeno 6 mesi dal momento della scelta del modello al giorno del matrimonio. Discorso diverso, invece, per chi si affida a case di moda e al fast fashion: in questo modo si può ricorrere anche a una decisione last minute (ma è bene ricordare che qualsiasi modello avrà bisogno di una piccola aggiustatina dalla sarta).
Prenditi il ​​tempo per fare un po 'di shopping. Ci sono grandi opzioni per le neo mamme sul mercato oggi. Il fatto che tu sembri diverso ora, prova a farlo diventare una dichiarazione di moda. Acquista graziosi pullover oversize, camicie stampate, vestiti fluidi e pantaloni funky. Non devi cambiare tutto il tuo guardaroba, compra solo alcune cose in cui ti senti bene e ne varrà la pena.
Per dimagrire velocemente ed in maniera tale da conservare i risultati a lungo termine evitate di digiunare o di fare diete drastiche e miracolose. Con il digiuno infatti non andrete a colpire il grasso presente nel corpo, ma solamente le riserve di acqua ed i tessuti muscolari. Questo perché il corpo umano quando andate a digiunare protegge le riserve di grasso necessarie a sopportare il momento di crisi, e per prima cosa usa le riserve di acqua e soprattutto i tessuto muscolari.

Per tutti i vostri capi preferiti: sia per adattarsi cappotti, abiti, moda, abbigliamento di lana da sposa, abiti da sposa, abiti, giacche, camicie o lingerie, l' imbottitura morbida su queste grucce cotone imbottito di alta qualità li rendono la prima scelta per il vostro guardaroba. Perfetti per abiti con spalline sottili o tessuti delicati. Il 38,1 cm grucce sono adatti anche per appendere, senza pieghe dei vestiti.


Noia a parte, perché camminare senza una meta per 60 minuti è stremante (e non in senso fisico), è solo la musica che mi aiuta a tenere il ritmo. Io stimo davvero tutti quelli che trovano piacere nella corsa, ma personalmente non riesco a trovare un solo motivo per cui non dico che mi appassioni, ma anche solo che non me la faccia odiare. Proprio non mi piace, ma lo faccio solo perché ho il fermo obiettivo di perdere peso e di farlo in maniera sana e camminare mi aiuta a raggiungere lo scopo. A darmi il colpo di grazia ci sono dei simpatici dolorini che sopraggiungono dopo i 40 minuti: puntuali come un orologio svizzero iniziano a farmi male l'anca e le piante dei piedi. Non so se stai incontrando anche tu i miei stessi problemi, ma se così fosse ecco cosa consiglia il Dott. Rosa:


2.  Per la prova, se ce l’hai, sarebbe  meglio indossare un reggiseno a fascia con coppa sostenuta di colore bianco o color carne. Non occorrono le scarpe. Gli abiti sono lunghi e li proviamo inizialmente su una pedana per darti elevazione in modo che l’abito non tocchi troppo per terra perché se così fosse l’effetto sarebbe distorto. Se sei alta più di 1.70 mt, potrai provare l’abito anche con le scarpe che ti daremo noi di prova.

Quando si raggiunge una certa età, diventiamo tutti un po ‘di peso cosciente. Fare tentativi di perdere peso può essere molto utile in quanto vi sono molti vantaggi dello stesso, tuttavia, questi tentativi non devono trasformarsi in un’ossessione. Se siete in sovrappeso / obesi, perdere peso non ti terrà lontano da tutte le malattie correlate grassi, ma anche farti sembrare più sottile e migliorare i vostri livelli di fiducia.
I tuoi collant sono danneggiati? Riutilizzali! Taglia i collant per creare un top, ci vorranno un paio di minuti. Prendi le forbici! I tuoi collant sono troppo noiosi, guarda il nostro video e impara a colorarli usando il colorante alimentare. Di solito indossiamo leggings come pantaloni ma se troppo stretti nell’inguine potrebbe essere imbarazzante. Guarda il nostro video e impara come prevenire questa cosa, non importa dove ti trovi o cosa indossi.
Bevande zuccherate come quelle gassate, i succhi di frutta e le bibite energetiche, unitamente alle caramelle, ai dolci e ai pasticcini, possono contribuire ad aumentare il grasso viscerale. Inoltre, anche i cibi a base di farina bianca raffinata o gli alimenti molto lavorati contenenti carboidrati, come le patatine fritte, i cracker, il pane bianco, la pasta di farina bianca o il riso bianco, sono responsabili dell’accumulo di grasso.[15]
Nel periodo invernale, soprattutto dopo le feste natalizie, l’alimentazione sana viene lasciata un po’ da parte. Se volete perdere peso velocemente e dimagrire mangiando, il segreto è quello di rivedere le brutte abitudini alimentari cariche di grassi e zuccheri per dare spazio ad una dieta composta principalmente da cibi brucia grassi per ottenere effetti immediati.
3- 40 anni. La causa. ‘’Questa è l’età in cui possono manifestarsi problemi alla tiroide che causano sbalzi di peso e rallentano il metabolismo’’ spiega Filippo Ongaro, esperto di medicina anti-aging. Inoltre, man mano che ci si avvicina alla menopausa, l’equilibrio ormonale cambia: il corpo brucia energia più lentamente ed è più facile accumulare grasso.
Un misto di eleganza e incredibile sensualità regalano agli occhi di chi vi guarderà gli abiti da sposa in pizzo a sirena. Il punto, però, è che si tratta di un abito non adatto a tutte le donne, poiché ‘seleziona’ da solo la donna che lo deve indossare: l’ideale è avere un corpo slanciato e snello, ma non magrissimo. La cosa importante per chi sceglie di indossare un abito da sposa in pizzo a sirena è quella di avere una giusta proporzione tra seno, vita e fianchi, per ottenere la celebre forma a clessidra che questo abito da sposa, come nessun altro, riesce a regalare. La prima cosa, quindi, è guardarsi allo specchio e capire se questo è l’abito che fa per noi!
Rinuncia ai cereali raffinati e mangia quelli integrali. Uno studio scientifico ha dimostrato che le persone che hanno mangiato solo cereali integrali (oltre a cinque porzioni di frutta e verdura, tre di latticini e due di carne magra come pesce o pollame) hanno perso più grasso sulla pancia rispetto a un altro gruppo che ha seguito la stessa dieta, ma ha mangiato i cereali raffinati.[6]
In generale si consigliano capi d’abbigliamento pratici e comodi da indossare, soprattutto se i vostri genitori anziani presentano difficoltà ad alzare le braccia. Gli operatori sanitari, inoltre, suggeriscono l’acquisto di pantofole chiuse al posto delle normali ciabatte: la chiusura a strappo delle prime permette di regolare la calzatura al piede in modo da rendere la camminata più sicura.
2 – 30 anni. La causa. Se hai appena avuto un bambino, è facile che tu abbia un po’ di pancia da buttare giù. ‘’Le diete fai-da-te in questi casi non sono l’ideale: nella maggior parte dei casi si eliminano proteine e carboidrati a vantaggio delle verdure che, però, specie se si tratta di cavoli e broccoli, gonfiano la pancia in quanto ricche di fibre’’ dice Filippo Ongaro.
Per buttar giù la pancia servono 30-40 minuti di attività continuativa. Solo così si alza la temperatura corporea. L'esperta mi spiega perché: l'attività aerobica oltre la mezz'ora innesca una serie di reazioni chimiche che fanno entrare in gioco gli adipociti bruni, cioè le cellule che si “alimentano” di grasso e che continuano a consumarlo fino ad un paio d’ore dopo l’allenamento.

Il rilassamento della pelle e dei tessuti sottocutanei della regione addominale è una condizione frequente sia negli uomini che nelle donne dopo i quarant’anni, e non di rado anche prima. Soprattutto nelle donne che hanno avuto una o più gravidanze, oppure in coloro che hanno perso peso rapidamente, senza accompagnare la dieta all’esercizio fisico mirato a tonificare i tessuti e i muscoli dell’addome. Uno scorretto stile di vita, una dieta povera di proteine e ricca di carboidrati e la sedentarietà sono le principali cause che determinano il rilassamento della parete addominale. Scopriamo insieme cosa fare…
Se poi hai un fisico curvy puoi fare della mantella il tuo alleato n.1 per valorizzarti: guarda bene la foto, la mantella si posiziona orizzontalmente sulle spalle allargandole otticamente e questo dettaglio, insieme ad una gonna ampia ma non ingombrante, ti aiuterà a sottolineare il punto vita che in una silhouette come la tua tende ad essere poco presente .
Secondo la normativa vigente, Tecno Scienze non è tenuta a chiedere consenso per i cookie tecnici e di analytics inseriti sui siti, in quanto necessari a fornire i servizi richiesti. Per tutte le altre tipologie di cookie il consenso può essere espresso dall’utente con una o più di una delle seguenti modalità: Mediante specifiche configurazioni del browser utilizzato o dei relativi programmi informatici utilizzati per navigare le pagine che compongono il Sito. Mediante modifica delle impostazioni nell’uso dei servizi di terze parti Entrambe queste soluzioni potrebbero impedire all’utente di utilizzare o visualizzare parti del sito.
Le diete flash non sono mai un buon consiglio da dare se si vuole perdere peso in modo strategico e soprattutto duraturo: tante di queste, infatti, tendono a farci perdere soprattutto liquidi e massa magra, sono veri e propri specchietti per le allodole, e così agendo non facciamo altro che entrare nel circolo vizioso della perdita di peso a fasi alterne, assolutamente controindicata. Questo tipo di diete, troppo repentine, infatti non puntano a bruciare la massa grassa, ossia quella ‘massa’ che rende il nostro corpo più o meno burroso e vera causa del nostro aumento di peso indesiderato, azione che richiederebbe sicuramente molto più tempo e più costanza.
Un’abitudine che spesso abbiamo durante i pasti è quella di bere molte bevande zuccherate e gassate, questo è un altro punto da sostituire immediatamente! Bere fa bene al nostro organismo, perché ci permette di eliminare più facilmente le scorie presenti nel nostro corpo e rende le nostre feci molto più morbide, aiutandoci nell’evacuazione e migliorerà la nostra digestione. Le bevande zuccherate poi sono una vera e propria bomba calorica per il nostro fisico, ed in questo  momento di ‘lotta al grasso’, sarà molto importante annullarle dalla nostra dieta quotidiana. L’acqua invece sarà il nostro alleato numero uno, e durante la giornata sarà fondamentale assumere circa due litri di liquidi al giorno, dose che andrà aumentata nel periodo estivo, visto anche il superiore numero di liquidi di cui il nostro organismo necessiterà, dovuto alle sudate estive. Ecco un video che vi spiegherà meglio cosa accade bevendo liquidi molto zuccherati
Anche questa, come la fede sarda, ha una storia antica. Infatti in Valle Ossola c’è un’antica tradizione orafa. Su questa fede sono riportati alcuni simboli del luogo, come la stella alpina che rappresenta la purezza, il grano saraceno che indica la prosperità, i nastri intrecciati per augurare un’unione duratura, e infine le mezze sfere, che suggeriscono prolificità. Tutte queste incisioni sono benaugurati per gli sposi.
Ogni modello poi si può distinguere per la forma della gonna (a ruota, a sirena, scivolata, a peplo, a balze o corta -più adatta a una cerimonia civile-) e per quella della scollatura (a cuore, all’americana, a fascia, off the shoulder, a V, a barca, a collo alto, monospalla, quadrata o smanicata). Le versioni si possono differenziare anche per tessuto: il raso di seta, la georgette, lo chiffon e una varietà infinita di pizzi e tulle ricamati.
Attività fisica: lo sport per dimagrire è sempre onnipresente poiché non solo ci aiuta a bruciare i grassi ma contribuisce anche a risvegliare il metabolismo. Meglio prediligere attività aerobiche e praticarle almeno 3 volte la settimana. Se non abbiamo questa possibilità possiamo sostituire lo sport con una passeggiata a passo svelto di almeno 30 minuti al giorno.
Ciao a tutti, dico solo una cosa, una persona normale con il proprio lavoro e soprattutto se deve cibarsi al bar o al ristorante quasi tutti i giorni, non potra’ mai seguire una dieta simile, ma a parte questo, questa dieta non puo’ andar bene per tutti, si rischia di sbagliare ad esempio se una dieta non è fatta su misura come un abito cucito addosso, c’è il rischio di rovinare il proprio organismo, ci sono diete a tentativi, che una volta mollate ti fanno ingrassare il doppio, rendendo l’organismo dipendente e mandandolo in tilt, oppure chi diventa anoressica perche’ gia’ dotata di un fisico capace di bruciare tante calorie facendo una vita normale, sono casi ma ne ho sentiti tanti, io diffido delle diete fai da te o scritte su internet, sicuro questa elencata sopra è un tipo di dieta interessante ma non puo’ andar bene per tutti, io parlo per esperienza, poi figuriamoci se uno soffre di gastrite non puo’ assolutamente prenderla in considerazione, tante la cause tanti i fattori per andare da un buon medico onesto. ciao ragazzi.
Secondo la normativa vigente, Tecno Scienze non è tenuta a chiedere consenso per i cookie tecnici e di analytics inseriti sui siti, in quanto necessari a fornire i servizi richiesti. Per tutte le altre tipologie di cookie il consenso può essere espresso dall’utente con una o più di una delle seguenti modalità: Mediante specifiche configurazioni del browser utilizzato o dei relativi programmi informatici utilizzati per navigare le pagine che compongono il Sito. Mediante modifica delle impostazioni nell’uso dei servizi di terze parti Entrambe queste soluzioni potrebbero impedire all’utente di utilizzare o visualizzare parti del sito.
Secondo la normativa vigente, Tecno Scienze non è tenuta a chiedere consenso per i cookie tecnici e di analytics inseriti sui siti, in quanto necessari a fornire i servizi richiesti. Per tutte le altre tipologie di cookie il consenso può essere espresso dall’utente con una o più di una delle seguenti modalità: Mediante specifiche configurazioni del browser utilizzato o dei relativi programmi informatici utilizzati per navigare le pagine che compongono il Sito. Mediante modifica delle impostazioni nell’uso dei servizi di terze parti Entrambe queste soluzioni potrebbero impedire all’utente di utilizzare o visualizzare parti del sito.
Quindi a te che come me non butti mai via niente, perché non si sa mai che un giorno potresti rientrare nei tuoi vecchi vestiti... Sì, proprio a te dico che fai bene! Perché i vestiti sono il vero indice di quanto stai dimagrendo. E della forma del corpo che cambia. Anche se non sei magrissima ma fai sport, vedrai dopo poco la metamorfosi a cui il tuo corpo va incontro.
L'importanza dell'alimentazione come arma preventiva nelle più comuni patologie è ormai un dato riconosciuto, tuttavia ancora c'è molto da imparare e spesso ci si fa fuorviare dalle mode del tutto e subito. Scopriamo il lato più affascinante e giocoso del cibo ma non abusiamo di esso e ricordiamoci, in qualsiasi periodo dell'anno, di rispettare il corpo e curarlo al meglio, in modo da non avere mai bisogno di drasticità tali da compromettere il nostro equilibrio sia interiore che sociale.

Questi cookie permettono al sito di funzionare correttamente sono usati per raccogliere informazioni su come i visitatori usano il sito. Questa informazione viene usata per compilare report e aiutarci a migliorare il sito. I cookie raccolgono informazioni in maniera anonima, incluso il numero di visitatori del sito, da dove i visitatori sono arrivati e le pagine che hanno visitato.


Ho quasi ottanta anni di ginnastica solo la bici una ora al giorno pane non ne mangio due fette integrali al mattino nel tè ai pasti un primo insalata formaggio o prosciutto frutto caffè un bicchiere di vino sera secondo o minestrone formaggio senza pane frutto vino un bicchiere caffè,qualche volta al sera prima di andare a letto camomilla con piccolo dolcetto però la mia pancia diventa sempre più grande. Tutto i miei kg 30 in più sono nella pancia. Gradirei un piccolo consiglio grazie GIANCARLO
Per riaffermare e sviluppare i muscoli deboli, si dovrebbe praticare esercizi di fitness corretti. Come lo squat che funziona sui fianchi, cosce e polpacci. È possibile eseguire questo esercizio senza spese all’inizio.  Un esercizio e andare giù con la schiena dritta e quindi aggiungere peso, quando è stato acquistato una buona tecnica. Squat frontale funziona sui fianchi e riduce il volume delle cosce. Per eseguire uno squat corretto, si deve essere in ginocchio piegato al limite sulle punte dei piedi. Mentre l’altro ginocchio scende a terra.
Per quel che concerne il protocollo di attività fisica, quello misto è senz'altro il più completo ma necessita di un'organizzazione molto accurata; pertanto, dovrebbe essere stilato da un professionista. L'alternativa più sicura è sempre quella dell'attività aerobica moderata e protratta, ovviamente nel rispetto di eventuali patologie o condizioni speciali.
Ciao a tutti, dico solo una cosa, una persona normale con il proprio lavoro e soprattutto se deve cibarsi al bar o al ristorante quasi tutti i giorni, non potra’ mai seguire una dieta simile, ma a parte questo, questa dieta non puo’ andar bene per tutti, si rischia di sbagliare ad esempio se una dieta non è fatta su misura come un abito cucito addosso, c’è il rischio di rovinare il proprio organismo, ci sono diete a tentativi, che una volta mollate ti fanno ingrassare il doppio, rendendo l’organismo dipendente e mandandolo in tilt, oppure chi diventa anoressica perche’ gia’ dotata di un fisico capace di bruciare tante calorie facendo una vita normale, sono casi ma ne ho sentiti tanti, io diffido delle diete fai da te o scritte su internet, sicuro questa elencata sopra è un tipo di dieta interessante ma non puo’ andar bene per tutti, io parlo per esperienza, poi figuriamoci se uno soffre di gastrite non puo’ assolutamente prenderla in considerazione, tante la cause tanti i fattori per andare da un buon medico onesto. ciao ragazzi.

Non saltate mai un pasto, a partire dalla prima colazione, che dev'essere il più abbondante della giornata. Vale sempre il trucco: colazione da regine, pranzo da principesse e cena da povere. Se cominciate la vostra giornata con una colazione abbondante, avrete le energie necessarie per affrontare la giornata e tutto il tempo che vi serve per bruciare calorie.
abiti da sposa scivolati: sono gli abiti da sposa semplici, morbidi e decisamente molto sobri. La forma segue le linee del corpo senza fasciarlo troppo, il punto vita è disegnato, ma non modellato, il corpetto è sì aderente, ma non rigido e strutturato, come nel caso dell’A-line (o a trapezio). I tessuti sono sempre molto fluttuanti. chiffon, in primis, e a seguire raso, cady, duchesse.
Ciao, ho 36 anni, peso 60 kg, pratico sport 4 volte a settimana, 2 volte nuoto e le altre 2 un percorso con esercizi mirati, glutei, gambe e addominali + 30 minuti di attività aerobica, tapis roulant o bici …alimentazione controllata, 5 pasti al giorno, colazione 30 gr cereali integrali con latte senza lattosio, spuntino 1frutto, pranzo 60 gr di riso integrale con verdure o legumi, spuntino con yogurt di soia o frutto, cena carne o pesce con verdure, condimento un filo d’olio…1 pasto libero a settimana sempre contenuto comunque, non uso zucchero ma miele, bevo 1,5/2 lt di acqua al giorno, tisane drenanti, acquedetox…ma il girovita nn è sottile e tonico come vorrei, 1 kg proprio lì dovrei perderlo…cos’altro dovrei fare? Grazie

Grazie ad un’alimentazione adeguata, puoi sgonfiare l’addome. Ma se sogni un ventre tonico e piatto, devi svolgere una regolare attività fisica. Anche camminare tutti giorni per 30 minuti di buon passo. Ti consigliamo di svolgere attività aerobica, fondamentale per smaltire i grassi in eccesso e, in particolare, l’adipe accumulato, da svolgere almeno 3 volte a settimana. Puoi scegliere di nuotare, andare in bicicletta, ballare o, se preferisci i giochi di squadra, giocare a pallavolo.

Volete sapere il sogno di tutti? Trovare come dimagrire in una settimana! Proprio così, una sola settimana di dieta per ritrovare le forma e piacersi di più. Purtroppo sappiamo bene che, seppur dimagrire in una settimana di qualche chilo sia possibile, è anche vero che non è per niente salutare anche perché riprendendo a mangiare come prima recupereremmo in fretta il peso perso, aggiungendo pure qualche kg.


Per esercitare i diritti ai sensi del GDPR di cui al punto 6 della presente informativa l’utente potrà contattare il Titolare e potrà effettuare ogni richiesta di informazione in merito all’individuazione dei Responsabili del trattamento, Incaricati del trattamento agenti per conto del Titolare al seguente indirizzo di posta elettronica: Allentate Jaycargogo Delle Vestito Plissettato Mini 4 Di Posteriore Donne Spaghetti Trasversale Chiffon Casuali qIqBpwr. L’elenco completo dei Responsabili e le categorie di incaricati del trattamento sono disponibili su richiesta.

Oggi, cara sposina, tornerò a parlarti delle fedi nuziali. Le fedi, più di tutto il resto, sono il simbolo e il suggello del matrimonio. Emblema dell’amore, ma soprattutto della fedeltà. Come forse già saprai, ne esistono diversi modelli, oltre a quella classica. Ognuna con le proprie caratteristiche e la propria storia , più o meno predisposta per eventuali modifiche o personalizzazioni. Conoscerle ti aiuterà a capire meglio come scegliere. Continua a leggere per saperne di più.
Il rilassamento della pelle e dei tessuti sottocutanei della regione addominale è una condizione frequente sia negli uomini che nelle donne dopo i quarant’anni, e non di rado anche prima. Soprattutto nelle donne che hanno avuto una o più gravidanze, oppure in coloro che hanno perso peso rapidamente, senza accompagnare la dieta all’esercizio fisico mirato a tonificare i tessuti e i muscoli dell’addome. Uno scorretto stile di vita, una dieta povera di proteine e ricca di carboidrati e la sedentarietà sono le principali cause che determinano il rilassamento della parete addominale. Scopriamo insieme cosa fare…
In questo caso l’attività fisica assume un ruolo fondamentale, aiutando a tenere alto il metabolismo ed a bruciare correttamente le calorie in più assunte soprattutto attraverso il reintegro dei carboidrati. Una via molto facile è rappresentata dall’uso di farmaci che consentono di dimagrire in fretta senza perdere massa muscolare. Il loro uso però deve essere prescritto da un medico. https://www.youtube.com/watch?v=xpyvL0pb0mo
×