Questo consiglio vi sembrerà strano, eppure vi renderete conto, nel momento in cui lo metterete in pratica, di quanto posso aiutarci a combattere i chili di troppo. Spesso dopo mangiato, a distanza di una mezz’ora, potreste avere il desiderio di sgranocchiare qualcosa davanti la tv, oppure mentre siete prese al pc a terminare quel rapporto così complicato al vostro capo: se dopo i pasti principali correrete a lavarvi i denti, il sapore del dentifricio in bocca vi aiuterà a non avere desiderio di abbuffarvi ancora! Provare per credere!
Abbiamo deciso di fare un’escursione nei Monti di Fundres ed abbiamo scelto la Cima di Terento come meta escursionistica in questa splendida giornata. In macchina andiamo da Vandoies a Terento dove, dopo il paese in una curva a destra ad un ponte torniamo a sinistra (seguire le indicazioni per il Rifugio Lago della Pausa). Proseguiamo questa strada fino a giungere ad un parcheggio, il punto di partenza della nostra escursione.
ciao a tutti, sono una trentacinquenne che tiene molto al benessere fisico, peso 64km e sono alta 1,70cm leggevo questi consigli e vi posso dire che faccio più di quanto è stato consigliato, non capisco come mai il mio fisico non dimagrisce la parte addominale anzi per meglio dire non rassodo e mi trovo ad avere un fisico magro ben tonico alle gambe , glutei ( perchè pratico ogni giorno 11km in un’ora e mezza ) ma la pancia floscia e vi posso dire che ho provato anche con addominali ma niente, la pancia il mio più grande tormento è sempre qui con me e vi posso dire che non mi sta proprio bene . temo per il futuro quando dopo una gravidanza per forza maggiore si potrebbe afflosciare di più . vi pergo se sapete consigliarmi aiutatemi . grazie.
4. Molto importante è la scelta del pubblico che ti accompagna. La scelta dell’abito è un momento che va vissuto in intimità. Non è uno show per altri che distoglie solo concentrazione. Scegli con molta cura le persone che vengono con te. Consigliamo solo famigliari stretti o persone che ti conosco benissimo e ti consigliano rispettando il tuo gusto, stile e personalità. Dunque poche persone (indicativamente massimo tre) e fidatissime. E ricordati che più persone vedono il tuo abito meno effetto sorpresa ci sarà il giorno del tuo matrimonio, quando veramente dovrai lasciare tutti a bocca aperta per ammirarti nel momento in cui il risultato finale sarà perfetto, con l’abito personalizzato sul tuo corpo, il trucco e l’acconciatura.
Esistono anche dei rimedi naturali, o dei rimedi della nonna, per rassodare la pancia. Ovviamente sono soluzioni che aiutano di più a sgonfiare che a diventare toniche (per quello servono gli esercizi e gli sport), ma hanno sicuramente la loro utilità. Il gonfiore, spesso causato da stress, aerofagia, o stitichezza, si può tranquillamente affrontare con tisane al finocchio, al carciofo e malva, cibi fermentati e integratori alimentari come il carbone vegetale. Un aiuto fondamentale soprattutto alla digestione, che può essere anche aiutata bevendo molta acqua e facendo movimento. Compresse e pillole varie per la pancia piatta sono ammesse, ma è meglio utilizzare prodotti naturali, magari consigliati da un erborista di fiducia, e stare alla larga da prodotti che si annunciano miracolosi per la dieta. Puoi anche trovare un modo creativo di introdurre questi elementi nella tua alimentazione: per esempio, i semi di cumino o di finocchio possono arricchire le tue insalate o le tue zuppe, assicurandoti con la loro funzione digestiva. Provare per credere!
io non mangio la carne , e neanche formaggi tranne il parmigiano , per pranzo l’insalata e la più comoda ,la sera ,1 volta pesce ,Hamburg di soia , le gallette di mais al posto del pane ,frutta e verdura ,sono molto attento all’alimentazione ,e le dosi non sono mai eccessive ,giuste ,vado 3 volte alla settimana in palestra ,o un bel fisico ,ma quando mi siedo ,un disastro ,la pancia si rilassa ,che fare ?

Salve a tutti, ho appena letto questo articolo che ho trovato interessante assieme ai vari commenti postati e ho deciso di commentare anche io con una domanda. Da marzo ho seguito una dieta abbinata al lavoro pesante che svolgevo (manovale) e fino ad ottobre sono riuscito a perdere oltre 30 kg, purtroppo oltre all’eccessivo peso perduto ho perso anche tonicità all’addome e nonostante le molte ore di attività fisica con costanza ed impegno non ho ottenuto risultati, da un mese a questa parte, inoltre, ho dovuto introdurre nella mia alimentazione cibi molto calorici sotto consiglio medico per riuscire ad aumentare lievemente di peso ma ho notato che la pancia oltre a non essere tonica è flaccida più di prima e sembra essere piena di “acqua”. Può essere adipe o sono solo liquidi?
Ogni modello poi si può distinguere per la forma della gonna (a ruota, a sirena, scivolata, a peplo, a balze o corta -più adatta a una cerimonia civile-) e per quella della scollatura (a cuore, all’americana, a fascia, off the shoulder, a V, a barca, a collo alto, monospalla, quadrata o smanicata). Le versioni si possono differenziare anche per tessuto: il raso di seta, la georgette, lo chiffon e una varietà infinita di pizzi e tulle ricamati.
Gli addobbi floreali sono sempre un’ottima scelta.   Sono eleganti e danno colore,   l’importante è scegliere fiori senza profumo, per evitare che infastidiscano gli ospiti. Potrai scegliere un centrotavola di fiori diverso per ogni tavolo, oppure fare quelli degli invitati tutti uguali, e distinguere solo quello degli sposi. Inoltre, potrai scegliere tra fiori finti, freschi, in vasi trasparenti con acqua a vista oppure recisi in composizioni o in caraffe.   O, se preferisci, utilizzare anche solo i petali.
Secondo la normativa vigente, Tecno Scienze non è tenuta a chiedere consenso per i cookie tecnici e di analytics inseriti sui siti, in quanto necessari a fornire i servizi richiesti. Per tutte le altre tipologie di cookie il consenso può essere espresso dall’utente con una o più di una delle seguenti modalità: Mediante specifiche configurazioni del browser utilizzato o dei relativi programmi informatici utilizzati per navigare le pagine che compongono il Sito. Mediante modifica delle impostazioni nell’uso dei servizi di terze parti Entrambe queste soluzioni potrebbero impedire all’utente di utilizzare o visualizzare parti del sito.

Se poi hai un fisico curvy puoi fare della mantella il tuo alleato n.1 per valorizzarti: guarda bene la foto, la mantella si posiziona orizzontalmente sulle spalle allargandole otticamente e questo dettaglio, insieme ad una gonna ampia ma non ingombrante, ti aiuterà a sottolineare il punto vita che in una silhouette come la tua tende ad essere poco presente .


Che sia alta o bassa, se è curata nei dettagli renderà speciale ogni abito. Solitamente viene portata con i modelli che hanno un’ampia scollatura posteriore a V, perché cattura l’attenzione proprio sulle spalle. Quindi se il tuo è uno stile romantico, la coda sarà la scelta migliore. Evitala invece se il tuo abito ha un dettaglio proprio sulla parte posteriore, come bottoni sul collo o ricami.
In linea di massima, la prima settimana il dimagrimento può essere anche importante perché il nostro corpo si disintossica del tutto per cui andrà a perdere i liquidi e i grassi inutili: più peso si deve perdere, più se ne perderà nel corso della prima settimana. Il dimagrimento sarà poi graduale ma, soprattutto, sarà la testa ad abituarsi al nuovo regime alimentare, a non soffrire e anzi a provare piacere nell’assumere un certo tipo di alimenti rispetto ad altri.

Inizia a cucinare. L'unico vero modo per controllare veramente ogni nutriente e caloria che entra nel tuo corpo è cucinare in prima persona. Anche se ogni ristorante oggi offre dei piatti sani, non puoi mai sapere cosa si nasconde nel condimento dell'insalata o che tipo di olio viene usato per cuocere le verdure. È meglio cucinare da soli per essere in grado di controllare del tutto ogni boccone.
Scopri Elle! Tendenze, ma anche stile, shopping, beauty. E ancora libri, cinema musica, viaggi e gossip! Il tempo libero on line non è mai stato così divertente! ELLE partecipa a diversi programmi di affiliazione, grazie ai quali possiamo ricevere commissioni per acquisti e-commerce di prodotti fatti grazie a trattazione editoriale sui nostri siti web.
Il matrimonio è un   rituale antico nella storia dell’essere umano, e come tale è circondato da  tradizioni e superstizioni da rispettare, affinché tutto si svolga nel migliore dei modi. In Italia ce ne sono tantissime, e ogni regione ha le proprie. Oggi ripercorreremo insieme, cara sposina, quali sono quelle da rispettare affinché il tuo matrimonio sia lungo e felice!

Si parla anche di costituzione androide o ginoide (la maggior parte delle donne è di tipo ginoide). Sicuramente succede anche alle donne, con la menopausa, per via della riduzione degli estrogeni, di cominciare a depositare il grasso a livello centrale. Parlando di grasso depositato a livello centrale dobbiamo parlare di grasso viscerale, che come vedremo è più insidioso di quello sottocutaneo che è superficiale (il pannicolo adiposo sottocutaneo).


L’abbigliamento da donna Nike è realizzato con tessuti ultraleggeri e presenta dettagli quali cuciture ergonomiche che seguono le linee naturali del corpo per un comfort senza pari e una libertà di movimento ottimale. I designer di Nike lavorano per migliorare costantemente le sue prestazioni grazie a tutta una serie di tessuti innovativi come Nike Therma Sphere che trattiene il calore o Nike Breathe per una maggiore aerazione. Senza dimenticare la tecnologia Dri-FIT anti-traspirazione che ti consente di restare fresca e asciutta. Rimani concentrata sui tuoi obiettivi grazie alla linea Nike Pro, concepita per un sostegno eccezionale durante gli allenamenti più intensi e le gare. Scopri anche le novità Nike da donna per avere sempre una marcia in più.
La corsa è uno sport che non richiede molti strumenti: bastano un paio di buone scarpe da corsa, un po’ di impegno e costanza e il gioco è fatto. È importante rispettare il tempo di corsa per dimagrire velocemente: deve essere sempre superiore ai 20 minuti per avere i primi effetti dimagranti, anche se l’ideale sarebbe correre almeno 30-40 minuti per 3 volte a settimana.
Vi è mai capitato di andare a fare la spesa a metà mattina oppure prima di rientrare a casa dopo una giornata di lavoro? Immaginiamo di si, ebbene, questa azione anche, per quanto sia la più comoda a livello logistico, è la più sbagliata per combattere il vostro peso: andare al supermercato quando si ha fame ci indurrà a comprare di tutto, perché il nostro cervello in quel momento vi starà mandando segnali chiari di cali di energia, e l’impulso primario sarà quello di acquistare compulsivamente tutto ciò che vi capiterà sotto tiro. Preferite magari per la spesa più sostanziosa il sabato o la domenica, giorni in cui i vostri orari saranno più regolari e potrete andare in ‘casa nemica’ a stomaco pieno!

Questo consiglio vi sembrerà strano, eppure vi renderete conto, nel momento in cui lo metterete in pratica, di quanto posso aiutarci a combattere i chili di troppo. Spesso dopo mangiato, a distanza di una mezz’ora, potreste avere il desiderio di sgranocchiare qualcosa davanti la tv, oppure mentre siete prese al pc a terminare quel rapporto così complicato al vostro capo: se dopo i pasti principali correrete a lavarvi i denti, il sapore del dentifricio in bocca vi aiuterà a non avere desiderio di abbuffarvi ancora! Provare per credere!
Per riuscire nel nostro intento e perdere peso velocemente quindi dovremmo partire dall’aggiungere alla nostra dieta quotidiana il giusto apporto di parte proteica, sia animale che vegetale, in modo che giorno dopo giorno la massa magra inizi ad aumentare, bruciando così le calorie che abbiamo ingerito in precedenza e quelle che andremo a mangiare poi ad ogni pasto, il più rapidamente possibile.
Dieci chili sono molti da perdere in due sole settimane. Anche se la chirurgia e le pillole dimagranti sono le opzioni scelte da molte persone per perdere così tanto peso velocemente, fare dei cambiamenti alla tua dieta e al tuo stile di vita può essere altrettanto efficace e molto, molto più salutare. È importante notare che una dieta in grado di farti perdere così tanto peso non è assolutamente convenzionale e dovresti parlare con il tuo medico prima di provarla.

Essere splendide e in perfetta forma è uno dei sogni di ogni sposa, quindi evitate di ridurvi all'ultimo minuto, perché non sarà stata colpa delle feste se avrete qualche kilo di troppo. Cominciate una sana dieta con largo anticipo, magari seguendo i consigli di una nutrizionista, in questo modo tutto vi sembrerà molto più semplice ed eviterete inutili digiuni, che oltretutto vi farebbero ottenere l'effetto contrario. Quindi dieta sana ed equilibrata prima e dopo le feste!
Vogliamo eliminare il grasso viscerale? Per ottenere i primi risultati già dopo i primi 15 giorni è necessario eliminare tutti quegli alimenti ad alto contenuto di zuccheri: dagli snack supercalorici confezionati, ai dolci e ai pasticcini, passando per le caramelle, i gelati, i budini tutti gli altri cibi del peccato appartenenti alla categoria dei dolciumi. In parole povere: stop ai dolci!
Abito da sposa su misura classico, in tulle, pizzo e raso. Corpetto arricchito da delicati ricami di pizzo richiamati anche sulle maniche. La vita è esaltata da un' applicazione a forma di stella. La gonna in raso scivola lunga e morbida. Chiusura con lacci. Disponibile sul nostro ecommerce per abiti da sposa nei colori bianco e avorio.Abito non preconfezionato, ma realizzato sulle tue misure.

Sei pronta a coronare il tuo sogno con un abito di qualità, su misura e cucito espressamente per te? Sfoglia il nostro catalogo di abiti da sposa e cerimonia, scegli l'abito perfetto e acquistalo online, ad un prezzo incredibile! I nostri abiti sono tutti di alta qualità sartoriale, cuciti a mano sulle tue misure: ci avvaliamo di sartorie selezionate che da tanti anni lavorano nel campo. Pur garantendo altissima qualità, riusciamo ad avere prezzi bassi perché, grazie alla vendita online, abbattiamo i costi di gestione e di filiera. Non hai trovato l'abito dei tuoi sogni? Niente paura, la nostra sartoria lavora anche su richiesta da tua foto o bozzetto: inviacelo e realizzeremo il tuo vestito ideale! E per non lasciarti mai da sola, contattaci per avere una consulenza gratuita sul trucco e l'acconciatura adatti all'abito scelto.


Qualsiasi intervento dietetico, è nullo senza assumere l’opportuna quantità di acqua. Il trasporto dei nutrienti all’interno dei tessuti, l’utilizzo degli stessi nonché la trasformazione in energia è possibile solo grazie all’acqua. Inoltre, l’assunzione giornaliera di acqua, per almeno due litri, ti permetterà di drenare i liquidi in eccesso e mantenerti idratata.
Diversi studi dimostrano che l’HIIT apporta numerosi benefici clinici sia a persone sane che a popolazioni con sindrome metabolica e con malattie cardiovascolari. Questo tipo di allenamento è in grado, grazie ad una serie di processi biochimici, di accelerare il metabolismo basale per  le successive 24 ore. Uno studio condotto dall’Università della Virginia, ad esempio, ha riscontrato una riduzione maggiore di grasso addominale nei soggetti che hanno praticato l’allenamento a intervalli durante 3 sessioni di cardiofitness su 5 giorni a settimana.

L'eccezione a questa regola è un piano di digiuno intermittente altamente controllato. Con questa dieta non dovrai mangiare nulla per 8-24 ore, e poi mangiare una quantità di calorie specifica[7]. Anche se questa dieta può essere efficace, adottala solo su consiglio del tuo medico. Se non la segui correttamente, potresti aumentare la tendenza dell'organismo ad accumulare grasso.[8]
Qual differenza fra il vestiario de' nostri contadini, e il cittadinesco. Eppure perché siamo avvezzi a vederlo, questa differenza non ci fa nessun senso, e non ci produce alcuna impressione di deformità o di ridicolo, come però fa una anche minor differenza di vestire che si veda in uno straniero ec. Similmente possiamo dire de' vestiari ridicolissimi de' nostri frati, preti, monache ec.
Anche se le “diete alla moda” offrono una soluzione rapida, esse sono spesso malsane e privano il corpo dei nutrienti e delle calorie di cui ha bisogno, portando la maggior parte delle persone a tornare ad abitudini tutt’altro che salutari dopo aver raggiunto il peso desiderato. Sono sconsigliate le diete fai da te, per dimagrire in modo sano dovete rivolgervi ad un dietologo.
Tutti i dati di cui al successivo punto 2 verranno conservati per il tempo necessario al fine di fornire servizi e comunque per il raggiungimento delle finalità per le quali i dati sono stati raccolti, e in ottemperanza a obblighi di legge. L’eventuale trattamento di dati sensibili da parte del Titolare si fonda sui presupposti di cui all’art. 9.2 lett. a) del GDPR.
L'eccezione a questa regola è un piano di digiuno intermittente altamente controllato. Con questa dieta non dovrai mangiare nulla per 8-24 ore, e poi mangiare una quantità di calorie specifica[7]. Anche se questa dieta può essere efficace, adottala solo su consiglio del tuo medico. Se non la segui correttamente, potresti aumentare la tendenza dell'organismo ad accumulare grasso.[8]
Ribadiamo ancora una volta che l'obbiettivo di chi dimagrisce velocemente NON deve oltrepassare quello dei 4kg al mese (meglio 3!). Spesso, la pratica di alcune strategie alimentari "estreme" porta alla perdita ultra rapida di liquidi, il che, inutile dirlo, non corrisponde ad un vero e proprio dimagrimento, bensì ad una disidratazione. Per evitare ciò, è fondamentale anzitutto rispettare l'equilibrio nutrizionale ed in particolar modo la quota di carboidrati; ciò esclude a priori tutte le diete iperproteiche, chetogeniche e le low carb in generale. Parallelamente, una porzione insufficiente di lipidi comporta la riduzione inevitabile dell'introito di vitamine liposolubili ed acidi grassi essenziali complessivi. Per quel che concerne le proteine, rimando le molte considerazioni salutistiche agli articoli delle diete iperproteiche. Ovviamente, anche un regime alimentare TROPPO ricco di glucidi è controproducente, a causa dello stimolo massiccio che questi esercitano sul rilascio di insulina, l'ormone anabolico responsabile del deposito adiposo; anche la forma chimica di questi ultimi costituisce un elemento discriminate, poiché digeribilità, velocità d'assorbimento e metabolizzazione (in genere legati al processo di raffinazione degli alimenti) incidono sull'indice glicemico, quindi sullo stimolo dell'ormone su menzionato.
Fai attività cardio. Esegui degli esercizi aerobici che aiutano il cuore a pompare intensamente, permettono di bruciare rapidamente calorie e facilitano la perdita di grasso in tutto corpo, pancia inclusa. Ricorda che non è possibile bruciare i grassi localizzati, ma l'adipe addominale è in genere quello che si perde per primo quando ci si allena, indipendentemente dalla forma o dimensione del corpo.[10]

Abito da sposa su misura classico, in tulle e raso, senza spalline e con bolero di tulle ricamato con eleganti perline.Il decollette è impreziosito da ricami e cristalli molto delicati. In vita c'è una fascia con un delicato fiocchetto che evidenzia la silhouette; sul retro la schiena resta scoperta e la chiusura è con laccetti. Disponibile in bianco e avorioAbito realizzato sulle tue misure.

Ispirato alla moda degli anni ‘30, l’abito da sposa charleston ha un taglio tutto suo. Oltre ad avere lunghezza al ginocchio, spalline sottili e scollo dritto avanti e, talvolta, una profonda scollatura dietro, questo modello ha una particolarità davvero spiritosa e originale: le balze leggere e fluttuanti, a frange sottilissime. È realizzato con tessuti leggeri e velati come chiffon, organza, seta e deve essere corredato da accessori che richiamano la moda anni ‘30 (piume, perle, cristalli swarovski).
I prodotti drenanti favoriscono l'eliminazione di sostanze tossiche, eliminando tossine e liquidi in eccesso. E' ormai ampiamente dimostrato come l'assunzione eccessiva di tossine alimentari, combinata ad un'esposizione prolungata ad altri agenti inquinanti presenti nell'aria, favorisca l'accumulo di grasso. Ridurre al minimo l'assunzione di sostanze tossiche, e facilitare la loro eliminazione significa porre le basi per favorire i meccanismi di disintossicazione.
Dimagrire velocemente con pochi facili accorgimenti si può, ma questo non deve diventare un’ossessione. Fissarsi troppo sul voler dimagrire velocemente potrebbe condurvi all’effetto contrario a causa dello stress, per questo è importante concedersi momenti di relax e divertimento. Lo yoga anche se siete principianti vi farà benissimo per mantenere il giusto equilibrio psico-fisico e una volta imparate le basi potrete procedere con questi 5 esercizi di yoga per perdere peso.

Ai sensi degli articoli 15-20 del GDPR l’utente potrà esercitare specifici diritti, tra cui quello di ottenere l’accesso ai dati personali in forma intelligibile, la rettifica, l’aggiornamento o la cancellazione degli stessi. L’utente avrà inoltre diritto ad ottenere dalla Società la limitazione del trattamento, potrà inoltre opporsi per motivi legittimi al trattamento dei dati. Nel caso in cui ritenga che i trattamenti che Lo riguardano violino le norme del GDPR, ha diritto a proporre reclamo all’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali ai sensi dell’art. 77 del GDPR.

Fai attività cardio. Esegui degli esercizi aerobici che aiutano il cuore a pompare intensamente, permettono di bruciare rapidamente calorie e facilitano la perdita di grasso in tutto corpo, pancia inclusa. Ricorda che non è possibile bruciare i grassi localizzati, ma l'adipe addominale è in genere quello che si perde per primo quando ci si allena, indipendentemente dalla forma o dimensione del corpo.[10]

Diversi studi dimostrano che l’HIIT apporta numerosi benefici clinici sia a persone sane che a popolazioni con sindrome metabolica e con malattie cardiovascolari. Questo tipo di allenamento è in grado, grazie ad una serie di processi biochimici, di accelerare il metabolismo basale per  le successive 24 ore. Uno studio condotto dall’Università della Virginia, ad esempio, ha riscontrato una riduzione maggiore di grasso addominale nei soggetti che hanno praticato l’allenamento a intervalli durante 3 sessioni di cardiofitness su 5 giorni a settimana.
Il secondo metodo è più "moderno" e rivoluzionario, ma non sempre condiviso; viene frequentemente associato a regimi nutrizionali alternativi (spesso caratterizzati da scarsità di glucidi, ricchezza in proteine e talvolta povertà di grassi) e si basa sul concetto di aumento del consumo di ossigeno a riposo. Questo parametro, che normalmente dipende dalle funzioni basali, dopo un certo tipo di attività fisica aumenta proporzionalmente all'intensità ed al tempo di esercizio. Ecco che il protocollo di dimagrimento sfrutta un sistema indiretto, basato su sessioni ad altissima intensità, quasi totalmente anaerobiche lattacide e spesso intervallate, pertanto di minor durata (High Intensity Training - HIT o High Intensity Interval Training - HIIT) https://www.youtube.com/watch?v=-kQpTMkQo3Y
×