© 2019 Arnoldo Mondadori Editore Spa - riproduzione riservata - P.IVA 08386600152 - Tutti i servizi sono erogati, agli stessi termini e condizioni, da Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. quale società incorporante di Banzai Media S.r.l. - Chi siamo - Contatti - Privacy - Privacy Policy - Cookie Policy - Disclaimer e Note legali - Mappa del Sito Torna ad inizio articolo: Ridurre il giro vita - Vai al Sito Mobile
Nei nostri sogni di bambine, quasi sempre, c’era un lungo abito da sposa, proprio come quello delle principesse a cui eravamo tanto affezionate. Lasciati da parte i sogni di bambina, nasce l’esigenza di scegliere un vestito da sposa che ci distingua. Allora, c’è chi osa col colore, oppure chi sceglie di valorizzare le proprie forme sinuose. Invece, chi ha la fortuna di possedere delle belle gambe, può scegliere un abito da sposa corto. Gli abiti da sposa corti variano a seconda della lunghezza della gonna: possono arrivare al ginocchio, oppure spingersi più in alto, quasi come fosse una minigonna. In questo approfondimento, quindi, faremo un viaggio fra i vestiti da sposa corti.
Indicazione: quest’escursione richiede una buona condizione fisica ed esperienza di montagna. Alcuni tratti sono esposti e richiedono un passo sicuro! Per escursionisti allenati l’escursione non presenta grandi difficoltà. Sentiero facile fino al Rifugio Lago di Pausa. Possibilità di pernottamento presso il rifugio - punto d’appoggio per escursioni sul Monte Pausa (2.704 m s.l.m.) e Monte Gruppo (2.809 m s.l.m.).
Fare in modo che tutta la famiglia si diverta a Halloween non significa che devi spendere una fortuna per un travestimento. È vero che attualmente hai molte opzioni e varietà su Internet o negozi fisici, ma ci sono molte opzioni per risparmiare considerando che questo tipo di costumi sono solitamente usati una sola volta. Alla fine, comprare un costume per Halloween non è un buon investimento.
Per avere risultati non bisogna fare tante ripetizioni. I muscoli addominali sono costituiti da fibre a contrazione veloce. Questo tipo di fibre risponde meglio a un allenamento con pesi elevati e, quindi, con numeri bassi di ripetizioni. L’ideale è non superare le 12 per serie (e al massimo 2, eseguite lentamente). In pratica, dovete sollevarvi facendo leva sull'avambraccio e su tutti i muscoli del fianco, facendo attenzione a mantenere una linea unica dal collo ai piedi. Restate così almeno 20 secondi, poi tornate in posizione di partenza per qualche secondo, quindi ricominciate. 
Abito da sposa su misura classico, in tulle e raso, senza spalline e con bolero di tulle ricamato con eleganti perline.Il decollette è impreziosito da ricami e cristalli molto delicati. In vita c'è una fascia con un delicato fiocchetto che evidenzia la silhouette; sul retro la schiena resta scoperta e la chiusura è con laccetti. Disponibile in bianco e avorioAbito realizzato sulle tue misure.
Riuscirete a dimagrire se introdurrete meno calorie rispetto a quelle che l’organismo vi richiede, assumendo 250 calorie in meno al giorno, perderete circa 2 etti alla settimana, cioè più di 10 kg in un anno! Perdere peso con gradualità è meglio rispetto a perderlo troppo rapidamente tutto in una volta. Se seguite una dieta che vi richiede di assumere una quantità di calorie non sufficiente per i vostri bisogni, correte il rischio di non assumere tutte le sostanze nutritive necessarie per il vostro organismo, senza contare che queste diete presentano una percentuale maggiore di fallimento. Anche se queste diete vi aiutano a perdere peso, quindi, correrete un rischio maggiore di recuperarlo.
Riuscirete a dimagrire se introdurrete meno calorie rispetto a quelle che l’organismo vi richiede, assumendo 250 calorie in meno al giorno, perderete circa 2 etti alla settimana, cioè più di 10 kg in un anno! Perdere peso con gradualità è meglio rispetto a perderlo troppo rapidamente tutto in una volta. Se seguite una dieta che vi richiede di assumere una quantità di calorie non sufficiente per i vostri bisogni, correte il rischio di non assumere tutte le sostanze nutritive necessarie per il vostro organismo, senza contare che queste diete presentano una percentuale maggiore di fallimento. Anche se queste diete vi aiutano a perdere peso, quindi, correrete un rischio maggiore di recuperarlo.
Vi è mai capitato di andare a fare la spesa a metà mattina oppure prima di rientrare a casa dopo una giornata di lavoro? Immaginiamo di si, ebbene, questa azione anche, per quanto sia la più comoda a livello logistico, è la più sbagliata per combattere il vostro peso: andare al supermercato quando si ha fame ci indurrà a comprare di tutto, perché il nostro cervello in quel momento vi starà mandando segnali chiari di cali di energia, e l’impulso primario sarà quello di acquistare compulsivamente tutto ciò che vi capiterà sotto tiro. Preferite magari per la spesa più sostanziosa il sabato o la domenica, giorni in cui i vostri orari saranno più regolari e potrete andare in ‘casa nemica’ a stomaco pieno!

Adattati a seguire il partner. Trasferirsi per raggiungere il proprio partner può essere un grande cambiamento all'interno del rapporto e, quindi, deve essere affrontato con la dovuta cautela. Con ogni probabilità ti tranquillizzerai abbastanza rapidamente, nonostante le inevitabili difficoltà lungo la strada. Considera anche che potrai cambiare idea – di solito capita un paio di giorni dopo aver preso la decisione – perché il cambiamento fa paura.


Cene tra amici, compleanni, brunch di lavoro, pranzi della domenica, veglioni natalizi: ogni occasione è buona per mangiare, soprattutto se lo si fa in compagnia. Ma quante volte, appena tornate a casa, veniamo assalite dal tipico senso di colpa ‘post-abbuffata’? La domanda che allora ci poniamo, quando restiamo in intimo davanti allo specchio con i nostri chiletti di troppo è sempre la stessa: ‘Come perdere peso velocemente?‘
“La realtà è che il solo esercizio non è efficace nel ridurre il peso”, ha spiegato il Dr. Timothy Church, professore di medicina preventiva al Biomedical Research Center di Baton Rouge (Louisiana). Ha anche fatto notare che però l’esercizio potenzia la perdita di peso conseguente alle modifiche della dieta, e aiuta a mantenere il nuovo peso raggiunto.
Evita i carboidrati bianchi. Gli alimenti come pasta e biscotti sono ricchi di carboidrati semplici, che non sono altro che zuccheri in incognito. Questi piccoli nemici fanno salire i livelli di insulina, aumentando i depositi di grasso, e di conseguenza facendoci ingrassare. Per ridurre i picchi di glicemia, elimina i carboidrati lavorati - ovvero riso, pane e patate, oltre a biscotti, torte, ciambelle, patatine e gelati.[3] https://www.youtube.com/watch?v=mhVzVfA-8Kc
«L’uomo è più a rischio di accumulare adipe su tronco e addome per questione ormonali: quando accumula grasso più che su braccia, gambe e fianchi, lo incamera sull’addome, ma questo grasso può diventare pericoloso per la salute. – spiega Raffaella Cancello, nutrizionista presso il Dipartimento di Scienze mediche e riabilitative ad indirizzo endocrino e metabolico dell’Istituito Auxologico di Milano – Una buona norma è misurare la circonferenza della vita.

Questo è il primo punto importante da tenere a mente: diete efficaci per perdere peso ci sono ma funzionano al meglio, in generale, per chi è in forte sovrappeso. Se i chili da perdere non sono molti, non ci si può aspettare un calo della bilancia netto e deciso, queste diete drastiche infatti non sempre possono funzionare. Sarebbe molto più opportuno ragionare su una ricomposizione corporea, ossia un modellamento del proprio corpo che vada al di là del peso indicato sulla bilancia.
Prendersi il tempo di studiare e programmare il proprio piano unico e specifico. Programma tu stesso il piano. forse ci vorranno giorni a studiarlo. Ma nel farlo vedrai cosa si deve realmente fare per vedere una dieta che da risultati.​ Poi man mano si aggiungono le nuove scoperte al piano. Se e una scelta duratura di avere un corpo ideale per te allora il piano sara duraturo e si adatterà costantemente. Aggiungendo alimenti e ricette che prima non pensavi possibili.
Con un corpo mascolino o atletico, lo scopo è quello di creare una silhouette. Chi non ha fianchi pronunciati ha infatti bisogno di creare curve dove non ce ne sono, e soprattutto nei posti giusti. Scegliere un mood ballerina per il tuo abito può essere la mossa giusta, perché un delicato abito che aderisce alla figura senza esagerare esalta il corpo magro rendendolo elegante.

Per dimagrire velocemente ed in maniera tale da conservare i risultati a lungo termine evitate di digiunare o di fare diete drastiche e miracolose. Con il digiuno infatti non andrete a colpire il grasso presente nel corpo, ma solamente le riserve di acqua ed i tessuti muscolari. Questo perché il corpo umano quando andate a digiunare protegge le riserve di grasso necessarie a sopportare il momento di crisi, e per prima cosa usa le riserve di acqua e soprattutto i tessuto muscolari.


Assumere il ruolo di Maleficent nella terrificante notte di Halloween è facile. Il più importante di questo personaggio sono le corna, questo dettaglio può essere fatto usando rotoli di carta igienica o bicchieri di plastica. Clicca sulla foto per vedere come farlo. Per il bastone puoi usare un ramo e per il vestito puoi usare un corpo nero e un tutù. Dai dai! Diventa il cattivo della storia!


Il difetto di questa dieta è la mancanza di cibi solidi, che rischia di far ingrassare addirittura una volta terminata la prima fase, oltre ad una mancanza di molte sostanze nutritive e di energia. Come vedete le diete per dimagrire in fretta sono drastiche e solitamente prevedono l’abbandono dei carboidrati, che sono l’energia del nostro corpo. In questo modo a scapito di una mancanza di forza e di energia si andranno a perdere subito molti chili, fatti soprattutto di acqua e muscoli, mentre la quantità di grasso persa sarà minima.
Bisogna preferire la carne bianca (pollo e tacchino ad esempio, ma senza pelle) e alternarla con il pesce; da evitare i salumi grassi, i cibi in scatola, i fritti, i dolci, i gelati e i formaggi non leggeri. Ovviamente semaforo verde per la verdura: sarà impossibile annoiarsi, viste le tante varietà disponibili e i mille modi in cui è possibile prepararle (cotte, crude, a minestra…). Va bene anche la frutta, ma senza esagerare. Purtroppo bisogna evitare di andare a mangiare fuori, perché non si possono controllare gli ingredienti e i condimenti utilizzati e poi perché è più facile (soprattutto se si è in compagnia) sgarrare.
Se, invece, mangio 50g di pasta integrale condita con verdure e a queste aggiungo, per esempio, 2 uova sode o 150g di pesce, ecco allora che lo zucchero arriverà più lentamente nel sangue, modulato da fibre (pasta integrale e verdure) e proteine, il metabolismo si manterrà attivo, si bruceranno più calorie, si nutriranno i muscoli e non si manifesterà sonnolenza dopo i pasti.
L’abbigliamento Nike da donna è pensato per adattarsi ai tuoi movimenti. Che tu cerchi una t-shirt, dei pantaloncini o una felpa con cappuccio per il tuo prossimo allenamento o semplicemente per il tempo libero, Nike propone un’ampia gamma di indumenti da donna i cui diversi stili si adattano alla tua personalità. Non perderti la nostra collezione Sportswear, per un comfort e un look d’eccezione nella vita di tutti i giorni. Consulta la nostra guida di reggiseni per beneficiare di un sostegno ottimale che faciliterà i tuoi allenamenti e completa il tuo outfit con pantaloni o tights di tendenza e con il tuo paio di scarpe Nike preferite.
Fare sport fa dimagrire ma richiede anche costanza e pazienza: devi vedere lo sport non come metodo per dimagrire, ma come metodo per stare meglio. Quando facciamo attività fisica, il nostro corpo rilascia endorfine che sono responsabili del nostro stato d’animo: è per questo che fare sport rende felici… a patto che si stia facendo qualcosa che ci piace. Non è necessariamente la palestra a farci felici ma si tratta di una scelta davvero soggettiva: potrebbe essere il nuoto, lo yoga, la corsa. Qualsiasi attività fisica, praticata con il sorriso e senza esagerare, aiuta a dimagrire e fa stare meglio. Se poi unisci all’attività fisica sauna e bagno turco per “pulire” il corpo dalle scorie, vedrai dei benefici su più livelli.

Gli addobbi floreali sono sempre un’ottima scelta.   Sono eleganti e danno colore,   l’importante è scegliere fiori senza profumo, per evitare che infastidiscano gli ospiti. Potrai scegliere un centrotavola di fiori diverso per ogni tavolo, oppure fare quelli degli invitati tutti uguali, e distinguere solo quello degli sposi. Inoltre, potrai scegliere tra fiori finti, freschi, in vasi trasparenti con acqua a vista oppure recisi in composizioni o in caraffe.   O, se preferisci, utilizzare anche solo i petali.
Prima di lasciarti ad un breve video che ti aiuterà darà altri preziosi consigli per perdere peso velocemente, ti ricordiamo che se ti sono piaciuti i nostri consigli, puoi andare sulla nostra pagina Facebook e mettere ‘mi piace’, così non perderai nessun altro aggiornamento per rendere la tua vita molto più facile e divertente con un solo click! Ti aspettiamo! https://www.youtube.com/watch?v=jqOK2hsCKRM
×