Come vedi abbiamo parlato molto di forme degli abiti in base alla morfologia del corpo. E’ quello che dovresti fare tu prima di scegliere un abito così importante. Seguici sul nostro canale you tube per scoprire tanti video free interessanti shakeyourstyle.it oppure vai sul sito www.shakeyourstyle.it per scaricare il report gratuito sulle forme del corpo!
Una corretta alimentazione prevede di fare un’abbondante colazione, un pranzo adeguato e una cena leggera. Tra i pasti principali è consigliato fare degli spuntini leggeri e non eccessivi, a base di frutta fresca o secca (mandorle, noci). Sono tanti i nutrizionisti che suggeriscono anche di alimentarsi con frullati e centrifughe di frutta e verdura per disintossicare e drenare l’organismo.
Ebbene si oltre ad una corretta alimentazione è necessario adottare uno stile di vita sano ed equilibrato per dimagrire velocemente e correttamente, che passa anche per il giusto riposo. Evitare situazioni di forte stress, riposare e soprattutto dormire bene e per almeno 7-8 ore sono tutti aspetti che aiutano a dimagrire. Questo succede perché il nostro organismo per funzionare al meglio e svolgere tutte le sue attività, necessita di riposo e di un certo numero di ore di sonno, durante le quali riequilibra tutti i processi fisiologici.
L'equilibrio nutrizionale prevede una ripartizione dei macronutrienti energetici pari a: circa il 45-65% di carboidrati, il 25-30% di lipidi ed il resto dell'energia rimanente in proteine; le percentuali possono variare leggermente. Inoltre, la dieta deve garantire l'apporto di sali minerali e vitamine, oltre che di fibre ed altre componenti nutrizionali (fitosteroli, lecitine, polifenoli ecc) https://www.youtube.com/watch?v=-MqB5nq2z2w
buon giorno dottore ho 77 anni sono alto 1,80 peso 87 kg tutte le mattine faccio 20 minuti di cyclet non prendo latte a colazione anche se mi piace moltissimo ,prendo una tazza di the verde con fette biscottate o biscotti a meta mattina piu tre noci ed appena alzato prendo sempre un succo di limone tiepido mangio parecchia verdura e frutta pero non riesco a scendere di peso gli esami sono tutti regolari colesterolo 154 pressione 80 /120 cosa mi consiglierebbe per perdere di peso grazie.

In merito alla suddivisione calorica nei vari pasti quotidiani, questa varia parecchio in base al caso specifico e ad eventuali sessioni di allenamento. E' necessario che preveda almeno 3 pasti principali, ovvero una colazione, un pranzo ed una cena, approssimativamente in proporzioni del 15%, 30-40% e 25-35%; risulta anche indispensabile prevedere 2-3 pasti secondari o spuntini, approssimativamente del 5-10%.
English: Lose Belly Fat in a Week, Русский: избавиться от жира на животе за неделю, Português: Perder Gordura da Barriga em Uma Semana, Deutsch: Bauchfett innerhalb von einer Woche verlieren, Español: perder la grasa abdominal en una semana, Français: perdre de la graisse abdominale en une semaine, 中文: 在一周内减掉腹部脂肪, Bahasa Indonesia: Menghilangkan Lemak Perut dalam Satu Minggu, Nederlands: Buikvet kwijtraken binnen in een week, Čeština: Jak se zbavit tuku na břiše již za týden, العربية: خسارة دهون البطن خلال أسبوع واحد, हिन्दी: एक सप्ताह में पेट की चर्बी कम करें, ไทย: ลดไขมันหน้าท้องภายในหนึ่งสัปดาห์, Tiếng Việt: Giảm Mỡ bụng trong vòng Một Tuần, 한국어: 일주일만에 뱃살 빼기, 日本語: お腹の脂肪を1週間で落とす
Sappiamo l’ esercizio riduce la perdita di massa, ciò non significa che sia la perdita di massa grassa. Come noi anche il corpo prende dove gli delizia di più e questi sono gli muscoli. E scizzinoso come noi non gli piace il grasso, Durante gli esercizi fisici non viene eliminato come prima cosa il grasso ma preferisce iniziare dal muscolo.  La dieta dimagrante, pertanto, è essenziale per la cura dei muscoli e nel frattempo la perdita di massa grassa. Per questo quando cominciamo a fare esercizi fisici il primo mese aumentiamo di peso non dimagriamo. Cominciamo a fare la massa muscolare che è più pesante del grasso. 

Se poi hai un fisico curvy puoi fare della mantella il tuo alleato n.1 per valorizzarti: guarda bene la foto, la mantella si posiziona orizzontalmente sulle spalle allargandole otticamente e questo dettaglio, insieme ad una gonna ampia ma non ingombrante, ti aiuterà a sottolineare il punto vita che in una silhouette come la tua tende ad essere poco presente .
Gli autoabbronzanti sono dei prodotti generalmente sotto forma di crema, salvietta o spray che, grazie all’azione del Dha (un estratto della canna da zucchero), riproducono l’effetto dell’abbronzatura solare. Le formulazioni di ultima generazione riducono al minimo il rischio di macchiare il vostro meraviglioso abito da sposa in pizzo. Attenzione, però, a non dimenticare alcune accortezze: prima di tutto, provate il prodotto qualche mese prima, per assicurarvi di non riscontrare nessun effetto secondario. Poi, applicate l’autoabbronzante almeno dieci minuti prima di vestirvi, avendo cura di lavarvi accuratamente le mani dopo averlo steso per bene. Infine, assicuratevi di avere una pelle ben idratata per un effetto più naturale.
PERDIPESOCONME: COME DIMAGRIRE IN MODO SANO E NATURALE PerdiPesoConMe! è il Portale di Nutrizione e Dimagrimento di Cinzia Tarchini, Naturopata, Consulente Nutrizionista e Diet Coach Master PNL. In collaborazione con il suo staff di medici è autrice del Metodo PerdiPesoConMe, un programma per dimagrire basato sui protocolli della dieta mediterranea, con programmi alimentari personalizzati, accompagnamento giornaliero con video online. La nostra mission è diffondere una corretta educazione alimentare, per aiutare le persone a ritrovare il proprio peso forma grazie ad uno stile di vita sano che possa durare per tutta la vita. Per noi una dieta equivale ad un corretto stile di vita, un'abitudine che può durare per sempre. È l'unico modo per perdere peso velocemente e sopratutto per mantenerlo nel tempo.
Questa è una delle più famose, anche tu probabilmente l’hai già sentita. Consiste nell ‘indossare, il giorno del matrimonio, cinque cose:   una nuova, che simboleggia la vita che sta per iniziare,   una vecchia,   ovvero il passato che ci si lascia alle spalle, per non dimenticare il cammino che si è intrapreso,   una cosa prestata, che simboleggia l’affetto degli amici e dei familiari,   una cosa regalata   che simboleggia l’affetto delle persone care ed infine   una cosa blu. Quest’ultima fa riferimento al significato del colore blu, che indica la purezza e la sincerità da parte della sposa. Anticamente poi era proprio l’abito stesso della sposa ad essere blu. Oggi si usa indossare una giarrettiera con un nastrino blu, per non tradire la tradizione.
Fare della costante attività fisica è uno dei consigli migliori che possiate seguire. Con questo non vogliamo dirvi che in vista delle nozze dovrete diventare delle super palestrate o altro, l'importante è muoversi ed evitare una vita troppo sedentaria. Fare delle lunghe passeggiate in compagnia del vostro futuro marito (che magari sta cercando di arrivare al vostro stesso obiettivo per quando indosserà il suo abito da cerimonia da uomo) o anche di un'amica, andare a nuotare in piscina, a correre al parco, insomma qualsiasi cosa purché sia fatta con costanza almeno venti minuti al giorno. Inoltre, vi aiuterà anche a rilassarvi e ad avere un aspetto molto più sereno e luminoso.
Bisogna preferire la carne bianca (pollo e tacchino ad esempio, ma senza pelle) e alternarla con il pesce; da evitare i salumi grassi, i cibi in scatola, i fritti, i dolci, i gelati e i formaggi non leggeri. Ovviamente semaforo verde per la verdura: sarà impossibile annoiarsi, viste le tante varietà disponibili e i mille modi in cui è possibile prepararle (cotte, crude, a minestra…). Va bene anche la frutta, ma senza esagerare. Purtroppo bisogna evitare di andare a mangiare fuori, perché non si possono controllare gli ingredienti e i condimenti utilizzati e poi perché è più facile (soprattutto se si è in compagnia) sgarrare.
Il raso è un tessuto leggermente lucido, raffinato e di ottima vestibilità, mentre lo chiffon si contraddistingue per la sua eleganza e leggerezza, così come il pizzo. L’organza è un tessuto elegante e sensuale, ottimo per creare effetti di trasparenza, mentre il tulle, caratterizzato per la sua particolare morbidezza, è perfetto per giocare con le gonne ampie. Infine, il taffetà: è un tessuto più rigido, capace di modellare le forme della futura sposa.
Gli abiti da sposa classici sono i vestiti tradizionali, gli abiti da sposa principeschi per antonomasia, quelli che tutti conoscono. Abiti da sposa classici, però è una definizione generica per identificare una serie di altri modelli, tutti con un punto in comune: si tratta di abiti da sposa ampi, con un bustier più o meno strutturato, gonna lunga e talvolta un leggero strascico. https://www.youtube.com/watch?v=ep9j7YaTfMg
×