Per chi ha un fisico “a clessidra”, quindi proporzionato, l’abito da sposa ideale è il modello a sirena, anche se tutti i modelli saranno perfetti per far risaltare tutti i punti di forza di una corporatura proporzionata. Per le donne con un fisico “a pera”, cioè con spalle strette e fianchi larghi, l’abito da sposa adatto a valorizzare la parte superiore è uno stile a impero o a principessa; anche per chi ha un fisico “a mela” è indicato un abito da sposa a impero o a principessa, capace di valorizzare la scollatura. Chi ha un fisico “a triangolo capovolto”, invece, con spalle larghe e fianchi stretti, potrebbe optare per un modello a sirena; infine, chi ha un fisico “a rettangolo”, con le spalle e i fianchi della stessa larghezza, la futura sposa dovrà puntare a valorizzare le forme e le curve femminili, con scolli a cuore e importanti decorazioni. https://www.youtube.com/watch?v=7IB1AUnLuLs

Non saltate mai un pasto, a partire dalla prima colazione, che dev'essere il più abbondante della giornata. Vale sempre il trucco: colazione da regine, pranzo da principesse e cena da povere. Se cominciate la vostra giornata con una colazione abbondante, avrete le energie necessarie per affrontare la giornata e tutto il tempo che vi serve per bruciare calorie.
L'applicazione di questi principi, legata alla ragionevolezza delle porzioni e alla giusta ripartizione dei pasti, assicura una solida base di partenza per dimagrire velocemente. Tra l'altro, ciò garantisce (quasi del tutto) anche l'apporto dei micronutrienti (sali minerali e vitamine). L'unico accorgimento supplementare di cui tener conto è quello di mantenere una quota di fibra alimentare che si attesti intorno ai 30g al giorno. https://www.youtube.com/watch?v=n0HX4GZqXRA
Abito da sposa e cerimonia su misura scivolato, realizzato in chiffon con bustino stretto a cuore impreziosito da decorazioni di cristalli e strass luminosissimi. L'abito cade morbido e forma dei leggeri volant. Reggiseno interno e chiusura sul retro con zip e lacci.L'abito non è preconfezionato, ma sarà realizzato appositamente per te e cucito sulle tue misure.
Solitamente tra i nomi più utilizzati ci sono i  fiori, che piacciono soprattutto alle sposine romantiche. Spesso abbinati a veri fiori utilizzati per il centrotavola. Oppure le  città che hanno significato qualcosa per la tua storia d’amore. Come Parigi, magari la meta della prima vacanza trascorsa insieme al tuo Lui, oppure Madrid o New York, o qualunque sia la vostra città preferita.
L’abito nuziale corto moderno, invece, si presenta in pizzo e merletti, solitamente con colori pastello dal vago sapore di boho chic. Fra i vestiti sposa corti moderni, poi, c’è anche il dual dress: in questo caso, l’abito è dotato di un codé, che può essere rimosso in qualsiasi momento. L’abito da sposa tradizionale si trasforma così in un abito da sposa corto, perfetto per un rinfresco nuziale meno formale.

Per il loro “sì”, molte star nazionali e internazionali hanno scelto abiti da sposa da sogno: l’Alessandra Rinaudo di Georgette Tra Lou, confezionato interamente in pizzo francese su una base di organza in seta è sicuramente uno dei più suggestivi, così come quello di Melissa Satta, che ha sposato il suo Kevin Prince Boateng in un elegante wedding dress dal taglio a sirena, molto simile ad alcuni dei più bei modelli di Nicole Spose, con scollo a cuore e leggerissime e raffinate decorazioni su tutta la parte alta del vestito. In questo articolo abbiamo analizzato vari outfit di alcuni vip che hanno celebrato le loro nozze nel 2016…


Per semplicità possiamo suddividere il grasso corporeo in due grossi tipi: sottocutaneo e viscerale. Come riconoscerli? Il grasso sottocutaneo è situato in superficie, tra pelle e muscoli. Per intenderci, è quello che possiamo afferrare. Lo troviamo sugli arti, sui glutei e sul tronco. Il grasso viscerale è situato in profondità attorno agli organi centrali del corpo come il fegato, l’intestino e il cuore. Non possiamo afferrarlo, ma solo comprimerlo.
L'apporto nutrizionale in questa dieta è molto più equilibrato: per qualche giorno, infatti, l'apporto dei carboidrati complessi è fortemente ridotto ma è compensato da una adeguata presenza di grassi e proteine, che aiuteranno l'organismo a non andare in carenza energetica ma gli consentiranno, allo stesso tempo, di cominciare a bruciare esclusivamente grasso, oltre a perdere molti liquidi, riducendo la ritenzione. Infatti, condizione necessaria è quella di bere fino a due litri di acqua al giorno, cosa che con il caldo estivo è molto più semplice da compiere.
Abbiamo bloccato il tablet in una custodia imbottita per proteggere il tablet, quindi prendiamoci un momento per proteggere il bambino dal tablet a sua volta. I bambini usano spesso le cuffie sui loro tablet, perché diciamocelo: chi vuole ascoltare Thomas the Tank Engine sullo sfondo? Sfortunatamente, ciò significa che i bambini possono facilmente abbassare il volume fino a livelli che danneggiano l'udito in background senza che nessuno ci se ne accorga.

Se pensate che il digiuno possa farvi dimagrire velocemente, vi sbagliate di grosso. Digiunare rallenta il metabolismo, il primo responsabile del dimagrimento, e soprattutto vi priva di energie preziose che vi servono per affrontare la vita quotidiana. Mangiate cibi sani e non saltate i pasti, affidatevi a centrifugati detox a base di frutta e verdura e avvicinatevi ad alimenti dalle proprietà dimagranti come lo zenzero.
«Inizialmente si parte con poco grasso, il grasso viscerale ectopico, che si accumula in un posto in cui non dovrebbe essere – spiega Ferrero – Va detto, infatti, che la quantità di grasso che può essere ospitata a livello sottocutaneo è soggettiva, dipende dai geni, dall’etnia, dall’età. Quanto il grasso non ci sta più nel nostro spazio sottocutaneo, il deposito si sposta a livello viscerale (fat spillover).»
Abito da sposa su misura a sirena, realizzato in tulle e pizzo. Il bustino stretto è impreziosito da strass, cristalli e delicati ricami. La gonna, che si allarga nella parte bassa, riprende gli stessi ricami del corpetto e termina con uno strato di tulle. Chiusura sul retro con zip. L'abito è  disponibile nel colore avorio.Abito realizzato appositamente per te e cucito sulle tue misure.
D’altra parte, un’ora di corsa al giorno non è sufficiente per dimagrire, se le restanti ore del giorno abbiamo mangiato male. Trascurare completamente le nostre abitudini alimentare rende il processo di dimagrire velocemente impossibile. Praticamente se si trascorrono molte ore sedute, la corsa non fa miracoli. Anche se abbiamo eseguito un’ora al giorno di corsa, è un grande fattore di rischio per la nostra salute. 
Molte persone pensano, lavorano fuori è l’unico modo per perdere peso, ma ci sono molte altre cose che devi prendere in considerazione se si vuole diventare più sottile. Questi sono più importanti semplicemente stringendo i muscoli, che è ciò che un programma di allenamento di solito fa. Tutto ciò che serve sono alcuni consigli utili per perdere peso velocemente che sarà effettivamente dare un senso e dare risultati. Questi consigli di fitness per perdere peso sono descritte nei paragrafi seguenti. https://www.youtube.com/watch?v=hK2zC6BG4F8
Chi ha una massa muscolare maggiore è in grado di consumare più calorie senza ingrassare rispetto a chi ha una massa muscolare minore. Maggiore è la massa muscolare, infatti, maggiore è la quantità di calorie bruciata, anche stando a riposo! Pertanto costruire i muscoli con l’esercizio e l’attività fisica è un buon modo per riuscire a bruciare regolarmente più calorie. Usando un linguaggio scientifico, i medici esprimono lo stesso concetto dicendo: “L’attività fisica fa aumentare il metabolismo”.

Passati i quarant’anni, le donne vanno incontro a una serie di cambiamenti legati all’abbassamento dei livelli degli ormoni sessuali femminili (estrogeni) e di quelli del testosterone, un ormone maschile presente anche nella donna. Ciò comporta la riduzione della massa magra (cioè di muscoli e ossa) e, di conseguenza, l’aumento di quella grassa. La diminuzione della massa muscolare causa il rallentamento del metabolismo (del 5% ogni 10 anni a partire dai 40), e questo fa sì che la quantità di calorie “bruciate” diminuisca, rendendo più facile ingrassare o che si fatichi a dimagrire anche se non si eccede col cibo. Le variazioni ormonali inoltre tendono a portare a maggiori accumuli di grasso su pancia, fianchi e glutei.
Abito da sposa da principessa senza spalline in taffetà e pizzo su base di delicato tulle. Il corpetto è abbellito da cristalli, paillettes che formano una decorazione floreale. La gonna è a balze leggere con fiori applicati realizzati in tessuto. Strascico standard 40/50 cm. Consigliato sottogonna.Abito non preconfezionato, ma cucito sulle tue misure. https://www.youtube.com/watch?v=UJezMYvf8Ss
×