L’abito da sposa stile impero è decisamente molto regale. Il modello prevede il taglio di divisione tra corpetto e gonna proprio sotto il seno, evidenziato, talvolta, da un nastro o da applicazioni luminose. La sua struttura lo rende perfetto per chi ha un décolleté da evidenziare, ma fianchi molto generosi e pancia non proprio piatta da nascondere.
Anche facendo una dieta chetogenica equilibrata è comunque necessario avere bene a mente che non bisogna riprendere a mangiare in modo irregolare una volta terminata e che il controllo su noi stesse è uno step obbligato da raggiungere, altrimenti si tornerà sempre al punto di partenza, rimettendo i chili persi e magari aggiungendone altri. Tutto questo può scatenare un vero e proprio loop fatto di insoddisfazione e senso di colpa che non meritiamo e che, con davvero pochi accorgimenti, possiamo tranquillamente evitare. Per quanti sforzi facciamo, non c'è e non ci sarà mai una dieta efficace a tal punto da consentirci di mangiare junk food, ossia cibo spazzatura, senza pagarne il prezzo.
Sottogonna per abiti da sposa con cerchio sulla base inferiore. La sottogonna è formata da una banda in tessuto in vita in modo che l'ampiezza parta da sotto l'ombelico e garantisca una figura più slanciata e snella. Vestibilità perfetta. Questo accessorio si allarga delicatamente in fondo così da avere un abito dalla perfetta linea ad A. Taglia unica con fascia in vita che si allarga/restringe.
Chi pensa che avere i capelli sciolti sia poco originale dovrà ricredersi. Avere i capelli sciolti può significare liscia o riccia, ma anche finti spettinati, portati da un lato o semi raccolti. E poi, se temi che sia troppo semplice, ci sono sempre gli accessori. Quindi via libera a coroncine di fiori, diademi o quello che preferisci. L’importante, se scegli di portare i capelli sciolti, è che siano impeccabili. Quindi inizia a preparati mesi prima, curandoli dalla radice alle punte.
Gli sport più indicati per avere una pancia piatta e allenata sono sicuramente gli sport aerobici, cioè le discipline e gli allenamenti che prevedono un ruolo centrale dell'uso di ossigeno. Gli sport aerobici comportano sforzi di resistenza che aiutano a bruciare più calorie, utilizzate proprio per resistere all'azione imposta dallo sport prescelto. Gli sport ideali sono quindi quelli di resistenza, come nuoto, corsa, bicicletta (e cyclette), aerobica. L'ideale per qualunque sport sarebbe praticarlo per almeno 30, 40 minuti di fila, 3 volte alla settimana.
Purtroppo si, se volete dimagrire velocemente dovete evitare gli alcolici, in qualsiasi forma. Le bevande alcoliche sono piene di zucchero, e pensate che un bicchiere di vino supera le 100 calorie. Ovviamente se proprio non potete farne a meno è meglio bere un bicchiere di vino o una birra, rispetto ai cocktail o ai superalcolici che sono delle vere e proprie bombe caloriche, che vengono trasformate in grasso puro.
La dieta dei 17 giorni, è il frutto del lavoro di anni del Dott. Mike: ascoltando  attentamente i suoi pazienti il dott. Mike è stato in grado di proporre un suo proprio modello alimentare, frutto di una profonda conoscenza delle problematiche legate all’obesità. Il dott. Mike Moreno ha ideato infatti uno speciale programma che ha chiamato “Walk With Your Doc”, ovvero “Cammina con il tuo dottore”, che prevede, due volte alla settimana, una passeggiata con i suoi pazienti; scopo del programma è soprattutto quello di motivare i suoi clienti a fare esercizio fisico in modo da rendere maggiormente efficace il programma alimentare che propone.
Un altro elemento fondamentale che non dovrà mancare nelle nostre abitudini quotidiano per perdere peso velocemente, è quello dell’attività fisica (ecco i consigli del nostro esperto). E’ vero che la vita frenetica alla quale siamo sottoposti spesso non ci permette di praticare uno sport regolarmente, ma non preoccupatevi, basteranno piccoli cambiamenti quotidiani per sostituirla senza doversi per forza segnare in palestra. Come prima cosa scordatevi l’ascensore! Fare le scale ogni giorno è già un primo passo per rimettere in moto il vostro fisico. Un altro consiglio che vi diamo è quello di evitare macchina e motorino almeno per gli spostamenti più brevi: solo una mezz’ora al giorno di camminata, anche intervallata, vi permetterà di ottenere risultati visibili in poco tempo. Camminare dopo la pausa pranzo, una passeggiata con il vostro cane, andare a fare la spesa a piedi, sono piccoli gesti quotidiani che vi faranno sentire subito meglio. Certo è che se a questo riuscirete ad abbinare almeno due volte a settimana una sessione di sport, raggiungerete con più facilità i vostri obiettivi, in alternativa potrete fare piccoli esercizi a casa aiutandovi con i vari tutorial presenti su internet come questo

Non bisogna poi dimenticarsi degli addominali: l'allenamento che mantiene tonici i muscoli della pancia è fondamentale se si vuole avere la pancia piatta e non rilassata. Ci sono diversi esercizi che puoi fare per allenare gli addominali e assicurarti che la pancia resti piatta. Se cerchi invece un programma completo, che coinvolga tutto il corpo e non soltanto gli addominali, e che ha come risultato una pancia scolpita, prova con l'HIIT, High Intensity Interval Training, un workout intensivo che prevede allenamenti duri e fasi di esercitazione aerobica più leggera. L'HIIT si può eseguire alternando bassa e alta intensità di sport come la cyclette, o la corsa (magari su tapis roulant), o lo step sull'ellittica.


L'equilibrio nutrizionale prevede una ripartizione dei macronutrienti energetici pari a: circa il 45-65% di carboidrati, il 25-30% di lipidi ed il resto dell'energia rimanente in proteine; le percentuali possono variare leggermente. Inoltre, la dieta deve garantire l'apporto di sali minerali e vitamine, oltre che di fibre ed altre componenti nutrizionali (fitosteroli, lecitine, polifenoli ecc) https://www.youtube.com/watch?v=-MqB5nq2z2w
×