English: Lose 20 Pounds in 2 Weeks, Español: perder 20 libras en 2 semanas, Português: Perder 9 Quilos em 2 Semanas, Deutsch: Abnehmen 10 Kg in nur zwei Wochen, Français: perdre 10 kg en 2 semaines, Русский: похудеть на 10 килограмм за две недели, 中文: 两周内减肥9公斤, Čeština: Jak zhubnout 10 kg za 2 týdny, Bahasa Indonesia: Menurunkan 20 Pon Dalam 2 Minggu, Nederlands: 9 kilo afvallen in 2 weken tijd, العربية: فقد 9 كيلوجرامات في أسبوعين, ไทย: ลดน้ำหนัก 9 กิโลกรัมภายใน 2 สัปดาห์, हिन्दी: 2 हफ़्तों में 9 किलो वजन कम करें, Tiếng Việt: Giảm 9kg trong 2 Tuần, 한국어: 2주 안에 9kg를 감량할 수 있는 건강한 다이어트, Türkçe: İki Haftada Nasıl 10 Kilo Verilir, 日本語: 2週間で10キロ痩せる
Una cosa fondamentale da sapere per chiunque voglia raggiungere il proprio peso forma, è come funzionano la massa grassa e la massa magra presenti nel nostro organismo e come mai sono così strettamente collegate tra di loro. La massa grassa è formata da tessuto adiposo che si va a formare sia sotto la nostra cute (questo tipo di grasso, in piccole quantità, non è tanto rischioso per la nostra salute quanto antiestetico), sia intorno a tutti gli organi interni (questo grasso, detto grasso viscerale, è molto dannoso invece per il nostro organismo se supera una percentuale di circa il 12,5% del nostro indice di massa corporea).
Potete scrivere al responsabile del trattamento Responsabile Privacy, al seguente indirizzo email rlenzini@pacinieditore.it per avere maggiori informazioni e per esercitare i seguenti diritti stabiliti dall’art. 7, D. lgs 196/2003: (i) diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali riguardanti l’interessato e la loro comunicazione, l’aggiornamento, la rettificazione e l’integrazione dei dati, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge; (ii) diritto di ottenere gli estremi identificativi del titolare nonché l’elenco aggiornato dei responsabili e di tutti i soggetti cui i suoi dati sono comunicati; (iii) diritto di opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei dati relativi all’interessato, a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazioni commerciali.
Questo prodotto mi ha subito entusiasmata ed e' una valida alternativa all'acquisto di più capi premaman. I capi premaman li ho comunque dovuti acquistare ma riesco a cambiarmi spesso e a mettere i miei vecchi jeans e pantaloni slim Fit con una maglia che copra la zip. Sono contenta e credo che mi serviranno ancor di più tra un mesetto , ora son quasi al 4 mese e l'elastico più piccolo risulta ancora troppo largo. Pacco arrivato quasi subito. Tutto perfetto direi. Grazie.
4.  Molto importante è la scelta del pubblico che ti accompagna. La scelta dell’abito è un momento che va vissuto in intimità. Non è uno show per altri che distoglie solo concentrazione. Scegli con molta cura le persone che vengono con te. Consigliamo solo famigliari stretti o persone che ti conosco benissimo e ti consigliano rispettando il tuo gusto, stile e personalità. Dunque poche persone (indicativamente massimo tre) e fidatissime. E ricordati che più persone vedono il tuo abito meno effetto sorpresa ci sarà il giorno del tuo matrimonio, quando veramente dovrai lasciare tutti a bocca aperta per ammirarti nel momento in cui il risultato finale sarà perfetto, con l’abito personalizzato sul tuo corpo, il trucco e l’acconciatura.
‘Aumento di peso’! Queste tre parole possono mettere una persona nella zona a rischio di numerose malattie. Essere in sovrappeso è una cosa, non si può essere orgogliosi, come l’aumento di peso eccessivo può influire negativamente sulla salute. Una soluzione semplice per problemi di peso è quello di essere più attivi fisicamente e scartare gli alimenti non sani dalla dieta.
Divano, tv, stanchezza dopo una giornata lavorativa: cosa c’è di più rilassante che stuzzicare qualche snack in questa situazione così accattivante? Se però siete convinte di voler perdere peso in poco tempo, questa è una delle abitudini a cui purtroppo dovrete rinunciare il prima possibile! L’ultimo pasto infatti prima di andare a letto dovrà essere consumato almeno 3 ore prima di andare a dormire, tempo necessario che occorre al nostro organismo per digerire tutto quello che abbiamo assimilato durante la giornata: nella notte la digestione si blocca, e tutto quello che il vostro fisico non avrà fatto in tempo a digerire da sveglio, rimarrà lì bloccato fino al giorno dopo.

Quindi a te che come me non butti mai via niente, perché non si sa mai che un giorno potresti rientrare nei tuoi vecchi vestiti... Sì, proprio a te dico che fai bene! Perché i vestiti sono il vero indice di quanto stai dimagrendo. E della forma del corpo che cambia. Anche se non sei magrissima ma fai sport, vedrai dopo poco la metamorfosi a cui il tuo corpo va incontro.
Ciao Amanda, a 13 anni è bene avere uno stile di vita sano ed evitare di affidarsi a diete. Se poi si è muscolosi è normale pesare di più perché la massa magra è più pesante (ma brucia anche più calorie). Le scelte dei cibi sono corrette per macrocategorie ma non bisogna dimenticare che molti cibi, bevande, salse industriali sono carichi di zuccheri/sale/grassi. Se ha dubbi non si affidi a “internet”: può parlarne con il suo medico di famiglia senza paura, in modo da poter condividere delle scelte salutari.
Per evitare i morsi della fame è necessario mangiare ogni due ore, mentre le quantità e la varietà sono libere. Questa dieta prevede il reintegro degli altri alimenti dopo i primi 15 giorni, aspetto che rischia di far riprendere molto velocemente i chili persi se non si continua a seguire un regime alimentare controllato, abbinato ad una sana attività fisica aerobica.
Si tratta di un programma messo a punto dalla Tarchini e dal suo staff che consente di perdere dai 4 ai 6 chili in soli 28 giorni, una dieta veloce e personalizzata da seguire attraverso un percorso a video e da stampare giornalmente, con la consapevolezza di essere guidati costantemente da una grande esperta del settore per il raggiungimento del proprio obiettivo peso.
Dopo giorni e giorni trascorsi a festeggiare e soprattutto a mangiare i deliziosi e gustosi dolci o piatti tipici di questo periodo, è arrivato il momento di ristabilire il vostro obiettivo principale: essere in perfetta forma il giorno delle nozze per il bellissimo abito da sposa che vi sta aspettando! Non sarà molto difficile, basterà seguire alcune piccole regole e il gioco è fatto. Inoltre, ci sono alcuni piccoli accorgimenti che, se seguiti con costanza, non solo contribuiranno a ristabilire il vostro peso forma ma anche a migliorare la vostra pelle, che ovviamente, dovrà essere la base del vostro trucco sposa. Scoprite con noi cosa fare per rimettervi in forma subito dopo le feste.
Per fortuna, però, ci sono alcune buone notizie: la maggior parte della frutta è povera di calorie, ad esempio una mela di piccole dimensioni apporta circa 50 calorie. Per assumere 800 calorie, quindi, dovreste mangiare circa 16 mele! Ecco perché le diete dimagranti non impongono restrizioni sulle quantità di frutta e verdura: questi alimenti, infatti, contengono molte vitamine e fibre, e pochissime calorie.
abito da sposa A-line (o a trapezio): è il vestito con bustino aderente sulla parte alta dei fianchi, leggermente rigido e strutturato e la gonna che si allarga in maniera molto morbida dalla vita in giù. È uno degli abiti nuziali più romantici: è fluido, semplice ed estremamente raffinato, si adatta a qualunque fisico perché è in grado di proporzionare le figure e può essere declinato in tanti tessuti, dalla duchesse al mikado alla georgette. Gli abiti da sposa a trapezio o A-line danno l’illusione ottica della lunghezza, aggiungono larghezza se siete spose dall’altezza importante e mimetizzano le curve generose.
In conformità al Regolamento generale europeo 679/16, Ti informiamo che questo sito utilizza cookie non tecnici, anche di terze parti, tenendo conto delle tue scelte di navigazione, mediante profilazione. Cliccando ACCETTO si esprime il consenso al trattamento dei propri dati personali mediante tali cookie. L'informativa è presente di seguitoACCETTOInformativa Estesa

Questo è il primo punto importante da tenere a mente: diete efficaci per perdere peso ci sono ma funzionano al meglio, in generale, per chi è in forte sovrappeso. Se i chili da perdere non sono molti, non ci si può aspettare un calo della bilancia netto e deciso, queste diete drastiche infatti non sempre possono funzionare. Sarebbe molto più opportuno ragionare su una ricomposizione corporea, ossia un modellamento del proprio corpo che vada al di là del peso indicato sulla bilancia.
Il tè verde è stato utilizzato dai cinesi per più di 4000 anni per una migliore digestione e stimolare il metabolismo. Il tè verde è uno dei migliore fonte alimentare di antiossidanti, che somma alle sue proprietà benefiche. Brucia i grassi e inibisce l’assorbimento dei grassi e l’accumulo. Tè verde contiene una elevata quantità di polifenoli che attivano un enzima che dissolve i trigliceridi. Attraverso un processo chiamato termogenesi, il corpo ottiene energia in più e brucia quindi più grasso corporeo.

L’abito da sposa a sirena fascia la silhouette della sposa fino alle ginocchia o poco più in giù e si allarga man mano che scende, proprio come la coda di una sirena. Può avere una coda più o meno lunga, multistrato (con rinforzo sottostante in tulle) oppure morbida e senza strascico. Lo scollo varia a seconda dei modelli, può essere a cuore, dritto, monospalla.

In generale si consigliano capi d’abbigliamento pratici e comodi da indossare, soprattutto se i vostri genitori anziani presentano difficoltà ad alzare le braccia. Gli operatori sanitari, inoltre, suggeriscono l’acquisto di pantofole chiuse al posto delle normali ciabatte: la chiusura a strappo delle prime permette di regolare la calzatura al piede in modo da rendere la camminata più sicura.
1. Non saltare mai pasti, anzi frammenta più che puoi la dieta. Una ricca colazione, associata a un paio di spuntini leggeri mattutini, come frutta e verdure crude, ti permetteranno di gestire agevolmente la prima parte della giornata. Nel pomeriggio prova ad usare frutta secca come spuntino e tisane o tè verde, potrai così controllare l’appetito accelerando il metabolismo;

Dovresti bilanciare le calorie che bruci con quelle che assumi. In altre parole, più ti alleni, più potrai mangiare. Perderai peso se bruci più calorie di quelle che ingerisci. In media, una persona deve bruciare 3500 calorie più di quelle che assume per bruciare 0,5 kg[9]. Per perdere 10 chili in due settimane, dovrai perdere poco più di 700 g al giorno. Questo significa bruciare circa 5000 calorie in più di quelle che assumi al giorno. Già, veramente molto difficile.
Adattati a seguire il partner. Trasferirsi per raggiungere il proprio partner può essere un grande cambiamento all'interno del rapporto e, quindi, deve essere affrontato con la dovuta cautela. Con ogni probabilità ti tranquillizzerai abbastanza rapidamente, nonostante le inevitabili difficoltà lungo la strada. Considera anche che potrai cambiare idea – di solito capita un paio di giorni dopo aver preso la decisione – perché il cambiamento fa paura.
Ovviamente, anche la scelta della location è un momento importante per decidere lo stile del matrimonio e i vari abbinamenti e decorazioni da attuare. Dalla città alla campagna, ogni location richiede un tipo di abito da sposa piuttosto che un altro… Ad esempio, se decidete di sposarvi in campagna, tra le bellissime colline verdeggianti del Chianti toscano, il vestito da sposa più adatto all’ambiente sarà in stile country chic o boho chic, perfetti i modelli con linee morbide, in pizzo e dal gusto retrò e vintage. Se invece prediligete il centro città, l’abito da sposa ideale sarà un abito corto, per essere al tempo stesso, grintosa e originale, oppure un abito a sirena, con dettagli in pizzo o in tulle. Se, invece, non potete rinunciare al richiamo del mare e avete scelto una località marittima come location del vostro matrimonio, allora il modello più giusto sarà quello con linee sinuose, dal tessuto morbido e leggero.
Prendi un impegno. Ti sembrerà banale, ma uno degli elementi più importanti per perdere peso con successo è impegnarti a raggiungere il tuo obiettivo. Questo è particolarmente importante per le diete a breve termine come questa. Non puoi permetterti un giorno "di vacanza" dalla dieta o dal programma di allenamento. Quando hai deciso di seguire questa strada, dovrai impegnarti fino all'ultimo giorno.
Per nutrire, tonificare e aumentare la muscolatura dopo i 40 anni, è importante consumare un alimento proteico in ogni pasto. A colazione, per esempio, si potrà scegliere tra frutta oleosa, latte, yogurt, ricotta, fiocchi di latte, grana o parmigiano, salmone. A pranzo e cena, si può optare per carni bianche, pesce di mare (preferibilmente ricco di Omega3 che proteggono cuore e cervello), uova, ricotta, grana e parmigiano, ma anche legumi, tofu, tempeh. La scelta non dovrebbe però cadere sulla stessa tipologia di alimento proteico mangiato a colazione. Per avere un’idea delle quantità basta fare riferimento ai menu proposti al termine di questo articolo. Occorre invece ridurre pane, pasta, cereali e derivati in genere, privilegiando il consumo di quelli integrali e con un indice glicemico medio. Vediamo perché qui di seguito.
Avvisiamo che il sito dimagrireduepuntozero.com, ogni sua pagina e ogni articolo in esso contenuto non costituiscono parere medico e non dovranno mai essere interpretati come consigli di natura medica. E’ necessario, oltre ad essere vivamente raccomandato, chiedere indicazioni al proprio medico di fiducia prima di sottoporsi a qualsiasi programma alimentare o di allenamento. Espressioni quali "perdi 5 chili in 7 giorni" e similari non sono riconosciute dagli autori come proprie ma vengono riportate a mero scopo illustrativo, in quanto riproducono la presentazione pubblicitaria che volta a volta è stata fatta dei singoli programmi.
«A livello di comportamento alimentare è più rischio l’uomo che consuma bevande zuccherate al posto dell’acqua, che consuma abitualmente bevande alcoliche, o che ha una dieta con predilezione iperlipidica, cioè con cibi grassi (formaggi, insaccati, maionese, creme, dolci come mascarpone o creme a base d’uova). – aggiunge Cancello – L’altro fattore che incide molto sull’insorgenza della pancia ha a che fare con l’avanzare dell’età.»
Fare della costante attività fisica è uno dei consigli migliori che possiate seguire. Con questo non vogliamo dirvi che in vista delle nozze dovrete diventare delle super palestrate o altro, l'importante è muoversi ed evitare una vita troppo sedentaria. Fare delle lunghe passeggiate in compagnia del vostro futuro marito (che magari sta cercando di arrivare al vostro stesso obiettivo per quando indosserà il suo abito da cerimonia da uomo) o anche di un'amica, andare a nuotare in piscina, a correre al parco, insomma qualsiasi cosa purché sia fatta con costanza almeno venti minuti al giorno. Inoltre, vi aiuterà anche a rilassarvi e ad avere un aspetto molto più sereno e luminoso.

Solitamente tra i nomi più utilizzati ci sono i  fiori, che piacciono soprattutto alle sposine romantiche. Spesso abbinati a veri fiori utilizzati per il centrotavola. Oppure le  città che hanno significato qualcosa per la tua storia d’amore. Come Parigi, magari la meta della prima vacanza trascorsa insieme al tuo Lui, oppure Madrid o New York, o qualunque sia la vostra città preferita.

3- 40 anni. La causa. ‘’Questa è l’età in cui possono manifestarsi problemi alla tiroide che causano sbalzi di peso e rallentano il metabolismo’’ spiega Filippo Ongaro, esperto di medicina anti-aging. Inoltre, man mano che ci si avvicina alla menopausa, l’equilibrio ormonale cambia: il corpo brucia energia più lentamente ed è più facile accumulare grasso.


Qui puoi (e dovresti) impostare un passcode e, opzionalmente, dei limiti di tempo. Se non si impostano queste opzioni qui, verrà richiesto di impostarle ogni volta che si attiva l'accesso guidato. Una volta attivata questa impostazione è possibile abilitare l'accesso guidato per qualsiasi applicazione in qualsiasi momento facendo semplicemente clic sul pulsante Home rapidamente per tre volte di seguito. L'iPad verrà bloccato in quell'applicazione fino a quando non fai nuovamente clic sul pulsante Home, quindi inserisci il codice di accesso.


Mangia alimenti ad "apporto calorico negativo"[4]. Se esistano davvero alimenti ad apporto calorico negativo non è ancora stato chiarito. Secondo la teoria, alcuni alimenti richiedono così tanta energia per essere digeriti che mangiarli ti permette di bruciare più calorie di quelle contengono. Anche se non bruci calorie grazie a questi cibi, certamente non ne assumerai molte.


Lo sapete perché questi non funzionano. Semplice il nostro corpo non ha ancora imparato a digerire questi ingredienti cosi chiamati carboidrati. Significa che non gli sa convertire ottimamente in energia. Il corpo trova più facile convertirlo in grasso. Si quel grasso che tutti odiamo. Ma la cosa più divertente della storia e che mangiando 5 pasti al giorno non diamo tempo al corpo di consumare questi grassi per trasformarli in energia. Ogni volta che mangi metti nuovo grasso nel tuo magazzino. Per esempio nella pancia gambe, braccia,.... Quando dai al tuo corpo il tempo di consumare i grassi accumulati? La domanda sorge: Come dimagrire ? Scopri come dimagrire nel nostro manuale gratuito. Scaricandolo ricevi il gratuito e-book nel quale viene spiegato come dimagrire velocemente naturalmente lasciando al corpo il tempo di andare a prendere i grassi residui restati li per anni. 
Tutte le bevande alcoliche contengono una grande quantità di calorie, specialmente quelle zuccherate. L’alcool ha diversi effetti negativi sul corpo, tra cui quello di depositare il grasso nella zona addominale. Questo perché quando si bevono alcolici, il corpo smette di bruciare grassi e zuccheri per produrre energia e inizia a usare l’alcool come combustibile.
Come nutrizionista, presto molta attenzione all’eventuale presenza di adipe viscerale di una persona. A tal scopo, misuro tramite ecografia ad ultrasuoni lo spessore del grasso sottocutaneo (che, ricordo, è quello superficiale ed è quindi misurabile in spessore). A ciò associo la misura del girovita e del rapporto vita/fianchi. Un soggetto che ha un grasso sottocutaneo sottile e che contemporaneamente ha un giro vita superiore alla norma ha probabilmente un eccesso di adipe viscerale.
In linea di massima, la prima settimana il dimagrimento può essere anche importante perché il nostro corpo si disintossica del tutto per cui andrà a perdere i liquidi e i grassi inutili: più peso si deve perdere, più se ne perderà nel corso della prima settimana. Il dimagrimento sarà poi graduale ma, soprattutto, sarà la testa ad abituarsi al nuovo regime alimentare, a non soffrire e anzi a provare piacere nell’assumere un certo tipo di alimenti rispetto ad altri.
Prenditi il ​​tempo per fare un po 'di shopping. Ci sono grandi opzioni per le neo mamme sul mercato oggi. Il fatto che tu sembri diverso ora, prova a farlo diventare una dichiarazione di moda. Acquista graziosi pullover oversize, camicie stampate, vestiti fluidi e pantaloni funky. Non devi cambiare tutto il tuo guardaroba, compra solo alcune cose in cui ti senti bene e ne varrà la pena.
Per dimagrire velocemente in maniera naturale è necessario mangiare con regolarità cibi sani, nutrienti e naturali, come cereali integrali, frutta, verdura, legumi, pesce, carni bianche e frutta secca. È necessario evitare di bere alcolici, o di mangiare la sera tardi e la notte, ed inoltre bisogna bere tanta acqua ed evitare cibi lavorati, zucchero e sale. La dieta poi deve essere unita ad una sana attività fisica rapportata alle proprie possibilità.
Purtroppo si, se volete dimagrire velocemente dovete evitare gli alcolici, in qualsiasi forma. Le bevande alcoliche sono piene di zucchero, e pensate che un bicchiere di vino supera le 100 calorie. Ovviamente se proprio non potete farne a meno è meglio bere un bicchiere di vino o una birra, rispetto ai cocktail o ai superalcolici che sono delle vere e proprie bombe caloriche, che vengono trasformate in grasso puro.
Abbiamo bloccato il tablet in una custodia imbottita per proteggere il tablet, quindi prendiamoci un momento per proteggere il bambino dal tablet a sua volta. I bambini usano spesso le cuffie sui loro tablet, perché diciamocelo: chi vuole ascoltare Thomas the Tank Engine sullo sfondo? Sfortunatamente, ciò significa che i bambini possono facilmente abbassare il volume fino a livelli che danneggiano l'udito in background senza che nessuno ci se ne accorga.
Quindi, a fronte di un maggior apporto calorico, ma con la presenza per l’appunto di fibre e proteine, si potrà dimagrire… mangiando, seppur sempre con moderazione e facendo attenzione alle corrette combinazioni snellenti (un cibo fonte importante di carboidrati con uno di proteine e verdure, oltre all’impiego di grassi buoni come quelli dell’olio d’oliva e dell’avocado o dei semi oleosi).
Abito da sposa e cerimonia dallo stile classico, realizzato con doppia fodera di pizzo e seta sintetica. L'intero abito è impresiosito da delicati ricami, la vita presenta una fascia con al centro un fiocchetto. Chiusura sul retro con lacci. Disponibile nei colori avorio, bianco e champagne.L'abito non è preconfezionato, ma sarà realizzato appositamente per te e cucito sulle tue misure.  
“La realtà è che il solo esercizio non è efficace nel ridurre il peso”, ha spiegato il Dr. Timothy Church, professore di medicina preventiva al Biomedical Research Center di Baton Rouge (Louisiana). Ha anche fatto notare che però l’esercizio potenzia la perdita di peso conseguente alle modifiche della dieta, e aiuta a mantenere il nuovo peso raggiunto.
Mantieni il contatto con la vecchia vita. Solo perché hai una nuova vita che stai imparando a vivere, non vuol dire che devi completamente tagliare tutti ponti con la vecchia. In un primo momento potrebbero nascere sentimenti di tristezza, nostalgia e rimpianto, ma i contatti con quella vecchia possono contribuire a fortificarti in questa nuova fase.
Se mangiate più frutta e verdura lo stomaco si riempie prima, e quindi diminuisce lo spazio a disposizione degli alimenti ricchi di calorie. Sostituite gli spuntini ricchi di calorie con frutta e verdura a basso contenuto calorico: ad esempio invece di una bustina di patatine che è ricca di calorie, potete fare uno spuntino croccante, più leggero e molto più ricco di vitamine mangiando una carota o un po’ di sedano.
Una piccola nota prima di procedere: sentiti libero di scegliere quale dei seguenti suggerimenti e trucchi che usi. In base all'età del bambino in questione e a quello che fanno sull'iPad, alcuni dei suggerimenti semplicemente non si applicano. Abbiamo organizzato i suggerimenti approssimativamente in ordine dell'età del bambino con i primi consigli più applicabili ai bambini più piccoli e gli ultimi suggerimenti più applicabili ai bambini più grandi.
Quando si sceglie l’abito da sposa spesso ci si sofferma sul modello e sul colore, trascurando uno degli aspetti più importanti: i tessuti degli abiti da sposa! Senza il tessuto, nessun abito sarebbe ciò che è. Pensate, care spose, che prima ancora di disegnare il modello e sceglierne la linea, ogni stilista deve decidere quali tipi di tessuto utilizzare per ciascun vestito da sposa.
Quindi, a fronte di un maggior apporto calorico, ma con la presenza per l’appunto di fibre e proteine, si potrà dimagrire… mangiando, seppur sempre con moderazione e facendo attenzione alle corrette combinazioni snellenti (un cibo fonte importante di carboidrati con uno di proteine e verdure, oltre all’impiego di grassi buoni come quelli dell’olio d’oliva e dell’avocado o dei semi oleosi).
Questa è una delle più famose, anche tu probabilmente l’hai già sentita. Consiste nell ‘indossare, il giorno del matrimonio, cinque cose:   una nuova, che simboleggia la vita che sta per iniziare,   una vecchia,   ovvero il passato che ci si lascia alle spalle, per non dimenticare il cammino che si è intrapreso,   una cosa prestata, che simboleggia l’affetto degli amici e dei familiari,   una cosa regalata   che simboleggia l’affetto delle persone care ed infine   una cosa blu. Quest’ultima fa riferimento al significato del colore blu, che indica la purezza e la sincerità da parte della sposa. Anticamente poi era proprio l’abito stesso della sposa ad essere blu. Oggi si usa indossare una giarrettiera con un nastrino blu, per non tradire la tradizione.
La dieta dei 17 giorni è strutturata in 4 fasi e nelle prime tre si possono perdere ben 3 kg per volta. Moreno riprende la teoria che sostiene che l’organismo umano si adatta in modo piuttosto rapido alle variazioni dietetiche e, conseguentemente, un regime alimentare, per essere efficace, dovrebbe variare periodicamente, sia per quanto riguarda gli aspetti quantitativi sia per quanto concerne quelli qualitativi; ciò “spiazzerebbe” l’organismo evitando il tipico stallo che in molti casi si osserva a seguito di una riduzione del metabolismo che si verifica quando si segue un regime ipocalorico. 
Quindi a te che come me non butti mai via niente, perché non si sa mai che un giorno potresti rientrare nei tuoi vecchi vestiti... Sì, proprio a te dico che fai bene! Perché i vestiti sono il vero indice di quanto stai dimagrendo. E della forma del corpo che cambia. Anche se non sei magrissima ma fai sport, vedrai dopo poco la metamorfosi a cui il tuo corpo va incontro. https://www.youtube.com/watch?v=8GVZYDOBMXk
×